Marco Landucci

Marco Landucci

Salute 17 Maggio 2024

Fondazione per la Medicina Personalizzata, incontro a Roma sull’oncologia di precisione

Condizione fondamentale per praticare l’oncologia di precisione è l’esecuzione del test molecolare, con l’obiettivo di individuare la mutazione genetica del tumore

Salute 8 Maggio 2024

Immunodeficienze Primitive: un incontro a Roma per gestire il percorso diagnostico

Le immunodeficienze primitive (PID) sono patologie rare molto invalidanti e, in Italia, generano una spesa complessiva di 6 milioni di euro

Salute 8 Maggio 2024

Sclerosi Multipla recidivante di recente diagnosi e non ancora in trattamento: da ofatumumab benefici sostanziali

Il farmaco ha fatto registrare il 44% in meno di recidive, un’elevata riduzione delle lesioni alla risonanza magnetica, e un’efficacia prolungata fino a sei anni

di Marco Landucci
Salute 7 Maggio 2024

Adolescenti, device digitali e disturbi del sonno

Gli adolescenti dormono poco, con pesanti ripercussioni sulle loro attività scolastiche, sportive e di relazione. “Colpevole” di questo fenomeno è in gran parte l’uso dei device digitali

di Marco Landucci
Salute 2 Maggio 2024

Carcinoma mammario metastatico HR positivo: trastuzumab deruxtecan migliora la sopravvivenza libera da progressione

Novità importanti nell’ambito dei trattamenti per il carcinoma mammario metastatico HER positivo: l’anticorpo anticorpo monoclonale farmaco-coniugato trastuzumab deruxtecan ha migliorato la sopravvivenza libera da progressione nei partecipanti a uno studio di Fase III. Questi risultati saranno presto condivisi con la comunità scientifica in un congresso e saranno presentati alle autorità regolatorie mondiali

Salute 23 Aprile 2024

Tumore delle vie biliari: durvalumab, più chemioterapia, raddoppia tasso di sopravvivenza globale

Nello studio di fase III TOPAZ-1 l’anticorpo monoclonale durvalumab, insieme alla chemioterapia, in tre anni ha raddoppiato il tasso di sopravvivenza globale dei partecipanti con tumore delle vie biliari. Inoltre ha ridotto il rischio di morte del 26% rispetto alla sola chemioterapia. Il tumore delle vie biliari è una patologia rara ma in costante crescita, con circa 5.400 nuovi casi stimati ogni anno in Italia

di Marco Landucci
Salute 22 Aprile 2024

Hiv: donne ancora sottorappresentate negli studi clinici. L’efficacia della terapia B/F/TAF

Nonostante siano più esposte all’infezione e la medicina di genere indichi che le caratteristiche sesso-specifiche giochino un ruolo importante nella gestione della patologia, le donne sono ancora sottorappresentate negli studi clinici sull’HIV. Tuttavia, negli ultimi anni, si stanno conducendo analisi e indagini specifiche sulla popolazione femminile, che confermano l’efficacia terapeutica della combinazione bictegravir/emtricitabina/tenofovir alafenamide (B/F/TAF) in tutte le fasce di età della vita di una donna

di Marco Landucci
Salute 19 Aprile 2024

Sclerosi Multipla: ocrelizumab sottocute sopprime recidive cliniche e lesioni cerebrali nei pazienti con forme progressive e recidivanti

Ottima performance per la formulazione sottocutanea dell’anticorpo monoclonale ocrelizumab nello studio di Fase III OCARINA II. I risultati hanno evidenziato una soppressione quasi completa delle recidive cliniche e delle lesioni cerebrali in soggetti con sclerosi multipla recidivante o primariamente progressiva, e determinato una deplezione rapida e prolungata dei linfociti B ematici. Ocrelizumab sottocute viene somministrato due volte all’anno. I risultati dello studio sono ora all’esame di EMA e FDA, che si pronunceranno entro l’anno

Salute 11 Aprile 2024

Vaccino pneumococcico, dati positivi da studi di Fase III per V116, primo coniugato 21-valente disegnato per gli adulti

Il candidato vaccino pneumococcico coniugato 21-valente V116 ha ottenuto risultati molto positivi in una serie di studi di Fase III presentati  in occasione del 13° Meeting della International Society of Pneumonia and Pneumococcal Diseases (ISPPD), che si è tenuto a Città del Capo. V116 – sviluppato da MSD – si è dimostrato immunogenico per tutti e 21 i sierotipi coperti dal vaccino in vari sottogruppi di popolazione adulta. Se approvato, sarà il primo vaccino pneumococcico disegnato specificatamente per proteggere gli adulti disponibile sul mercato

Salute 10 Aprile 2024

Pfizer Italia con la Nazionale di Rugby per “MEN’S PRO”, campagna di informazione sul tumore della prostata metastatico

Affrontare il tumore alla prostata metastatico con lo spirito di una squadra di Rugby. Uniti – pazienti, caregiver e medici – verso la meta. È questo il concept attorno al quale ruota la campagna di comunicazione “MEN’S PRO”, promossa da Pfizer in collaborazione con Europa Uomo e la Federazione Italiana di Rugby. La campagna verrà veicolata attraverso un sito dedicato (www.menspro.it) e un piano di comunicazione media e social che prevede la diffusione, oltre che dei visual realizzati con la Nazionale Italiana di Rugby, anche di contenuti di approfondimento, curati da specialisti in oncologia, urologia e di altre discipline coinvolti nell’iniziativa

Salute 8 Aprile 2024

Sindromi mielodisplastiche: CE estende approvazione di luspatercept ai pazienti adulti con anemia trasfusione-dipendente

E’ la quarta indicazione autorizzata in Europa per luspatercept. Nello studio di fase III COMMANDS questo trattamento ha mostrato un’efficacia superiore all’epoetina alfa nelle sindromi mielodisplastiche a basso rischio

Salute 3 Aprile 2024

Roche Italia e Fondazione Roche: premiati i vincitori dei bandi 2023

Si è tenuta oggi la cerimonia di premiazione dei vincitori dell’edizione 2023 di tre bandi promossi da Roche Italia e Fondazione Roche. Sono 30 i vincitori da tutta Italia per un investimento totale di 940mila euro: 8 ricercatori under 40 dal bando “Fondazione Roche per la ricerca indipendente” per un investimento totale di 400mila euro; 10 enti dal bando “Roche per la ricerca clinica – A supporto delle figure di Data Manager e Infermieri di Ricerca” per un totale di 300mila euro; 12 progetti dal bando “Roche per i servizi – A supporto di soluzioni innovative in sclerosi multipla” per un totale di 240mila euro

Salute 2 Aprile 2024

Tumore al polmone in stadio precoce: CE approva pembrolizumab prima e dopo la chirurgia

Per la prima volta in Europa viene approvata una terapia anti-PD-1/L1 nel carcinoma polmonare non a piccole cellule (NSCLC) resecabile sulla base dei risultati positivi di sopravvivenza globale. Pembrolizumab potrà essere impiegato come trattamento neoadiuvante (prima della chirurgia), in combinazione con chemioterapia a base di platino, e successivamente in monoterapia come trattamento adiuvante (dopo la chirurgia)

Salute 28 Marzo 2024

Leucemia Linfatica Cronica: ok AIFA a rimborsabilità acalabrutinib nella nuova formulazione in compresse

Novità per quanto riguarda la terapia della Leucemia Linfatica Cronica. L’Agenzia Italiana del Farmaco ha approvato la rimborsabilità di acalabrutinib nella nuova formulazione in compresse. L’indicazione è sia per i pazienti di nuova diagnosi, sia per quelli precedentemente trattati. La nuova formulazione del farmaco, in due studi di Fase III, ha mostrato un miglioramento della sopravvivenza libera da progressione e ha ridotto il rischio di progressione della malattia e morte

Salute 27 Marzo 2024

Tumore ovarico, l’appello dell’Ovarian Cancer Commitment

Diagnosi tempestive e accesso ai biomarcatori predittivi e alle cure innovative. Sono questi i principali temi da affrontare per combattere il tumore ovarico. L’appello è stato lanciato oggi dall’Ovarian Cancer Commitment (OCC), in occasione di una Tavola Rotonda a Roma. L’OCC è un’iniziativa europea promossa da AstraZeneca insieme alla Società Europea di Oncologia Ginecologica (ESGO) e alla Rete Europea dei Gruppi di Advocacy sul Cancro Ginecologico (ENGAGe), con l’obiettivo di promuovere la discussione e il confronto per migliorare la qualità di vita e la sopravvivenza delle donne con cancro ovarico

Salute 25 Marzo 2024

Tumore del polmone avanzato con mutazione di EGFR: con osimertinib e chemioterapia andamento favorevole della sopravvivenza globale

Nello studio di Fase III FLAURA 2 osimertinib, in combinazione con la chemioterapia, ha consentito un andamento favorevole nel miglioramento della sopravvivenza globale nel carcinoma polmonare non a piccole cellule (NSCLC) localmente avanzato o metastatico, che presenta mutazioni del recettore del fattore di crescita epidermico (EGFRm). Sulla base di questi risultati, la FDA ha dato l’ok al trattamento osimertinib più chemioterapia

Salute 21 Marzo 2024

Roche Italia vince il premio Volontari@work

Con una cerimonia alla Camera dei Deputati è stato consegnato a Roche Italia il premio Volontari@work, per “Roche torna a farsi in”,  iniziativa di volontariato di impresa e di competenza realizzata con il contributo di Fondazione Roche, che nel 2023 ha visto i dipendenti del Gruppo impegnati in 1500 di attività come volontari o ambassador a favore di quattro associazioni partner. Il premio è promosso da Fondazione Terzjus ETS e patrocinato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e da Unioncamere

Salute 20 Marzo 2024

Tumore della cervice uterina di nuova diagnosi: pembrolizumab più chemioradioterapia migliora la sopravvivenza globale

Nello studio KEYNOTE-A18 il regime terapeutico pembrolizumab più chemiradioterapia ha soddisfatto l’endpoint primario di sopravvivenza globale nel trattamento delle pazienti con nuova diagnosi di tumore della cervice localmente avanzato ad alto rischio. Lo studio è stato coordinato da una ricercatrice italiana, Domenica Lorusso, professore ordinario di Ostetricia e Ginecologia alla Humanitas University di Milano

Salute 18 Marzo 2024

Asma grave non controllato: AIFA approva rimborsabilità di tezepelumab

Via libera dall’Agenzia Italiana del Farmaco all’anticorpo monoclonale tezepelumab per il trattamento dell’asma grave non controllato. Questa forma della malattia respiratoria colpisce circa il 10% dei pazienti. In Italia le persone che soffrono di asma sono circa 3 milioni

Salute 13 Marzo 2024

Sclerosi Multipla: studio DAYBREAK conferma efficacia e sicurezza di ozanimod nelle forme recidivanti

Dallo studio DAYBREAK – che ha valutato per oltre 60 mesi più di 2 mila pazienti con Sclerosi Multipla recidivante – emergono dati importanti, come la riduzione del tasso di recidiva annualizzato e la progressione della disabilità a tre mesi assente in oltre l’80% dei casi

Salute 12 Marzo 2024

Epatocarcinoma e tumore delle vie biliari: AIFA autorizza rimborsabilità per durvalumab

L’Agenzia Italiana del Farmaco ha autorizzato la rimborsabilità di durvalumab nel carcinoma epatocellulare avanzato o non resecabile e nel delle vie biliari non resecabile o metastatico. Negli studi di Fase III HIMALAYA e TOPAZ-1 durvalumb ha ridotto il ridotto il rischio di morte del 22% (epatocarcinoma) e del 24% (tumore delle vie biliari)

Salute 12 Marzo 2024

Scompenso cardiaco cronico sintomatico: AIFA approva rimborsabilità di dapagliflozin

L’Agenzia italiana del Farmaco ha esteso la rimborsabilità di dapagliflozin al trattamento dello scompenso cardiaco cronico sintomatico, indipendentemente dalla frazione di eiezione. Il via libera dell’AIFA si basa sui risultati di due studi di FASE III, nei quali il farmaco ha ridotto la mortalità cardiovascolare del 14% e il rischio di ospedalizzazione del 29%

Salute 6 Marzo 2024

Neurofibromatosi di tipo 1: AIFA approva rimborsabilità di selumetinib

Parere positivo dell’Agenzia Italiana del Farmaco per l’accesso alla rimborsabilità del farmaco selumetinib, indicato nel trattamento dei neurofibromi plessiformi che si formano nei pazienti pediatrici affetti da neurofibromatosi di tipo 1, una patologie che in Italia si stima coinvolga circa 20 mila persone

Salute 6 Marzo 2024

Covid, un Manifesto per affrontare la “Nuova Normalità”

Finita l’emergenza sanitaria, è giunto il momento di ricalibrare l’informazione sul Covid, con l’obiettivo principale di continuare a proteggere la popolazione e in particolare i più fragili. Una nutrita “Coalition” di Società scientifiche, Associazioni professionali e Associazioni di Pazienti ha redatto il Manifesto Insieme per la Nuova Normalità, individuando otto punti fondamentali sui quali implementare attività future di contrasto al Covid. Il Manifesto è l’atto conclusivo della campagna “Affrontiamo insieme la Nuova Normalità”

Salute 5 Marzo 2024

Novartis Italia e Regione Piemonte, collaborazione per migliorare la presa in carico dei pazienti oncologici

Migliorare ulteriormente la presa in carico e la gestione dei pazienti oncologici piemontesi. È questo l’obiettivo della collaborazione tra Regione Piemonte e Novartis Italia siglata oggi. Il Piemonte è una regione chiave nella lotta contro i tumori: qui è nata la prima Rete Oncologica Regionale

Salute 23 Febbraio 2024

Tumore del polmone: osimertinib aumenta la sopravvivenza libera da progressione

Da due studi di fase III, LAURA E FLAURA2, arrivano buone notizie per osimertinib nella terapia del tumore del polmone non a piccole cellule con mutazione EGFR. Il farmaco, somministrato a seguito di chemio-radioterapia, ha fatto registrare un miglioramento statisticamente significativo e clinicamente rilevante della sopravvivenza libera da progressione. I risultati positivi dello studio FLAURA2 hanno spinto la FDA ad approvare il regime terapeutico osimertinib/chemioterapia

Salute 22 Febbraio 2024

Colite ulcerosa attiva da moderata a grave: arriva etrasimod

Via libera dalla Commissione Europea a etrasimod per il trattamento di pazienti di età pari o superiore a 16 anni con colite ulcerosa attiva da moderata a grave e risposta inadeguata, assuefazione o intolleranza alla terapia convenzionale o a un agente biologico

Salute 8 Febbraio 2024

Diabete: dapagliflozin efficace a lungo termine nel proteggere dal danno renale

La Società Italiana di Diabetologia (SID) e il Centro Studi della SID, con il contributo non condizionante di AstraZeneca, hanno promosso lo Studio DARWIN- Renal – condotto nella real-world diabetologica italiana –  che ha preso in esame oltre 12 mila soggetti con Diabete di Tipo 2. Da questo studio è emerso che dapagliflozin ha mostrato una significativa superiorità, rispetto alle altre classi di farmaci per il diabete, nel proteggere la funzione renale

Salute 6 Febbraio 2024

Mieloma multiplo recidivante/refrattario: belantamab mafodotin ha ridotto del 59% il rischio di progressione di malattia/morte nello Studio DREAMM-7

Da un’analisi dello studio di fase III DREAMM-7, nella terapia del mieloma multiplo recidivante/refrattario belantamab mafodotin ha fatto registrare una riduzione del rischio di morte del 59%. GSK presenta oggi questi risultati alla plenaria dell’American Society of Clinical Oncology (ASCO)

Salute 2 Febbraio 2024

Carcinoma a cellule renali: combo nivolumab-ipilimumab riduce del 28% il rischio di morte

Dallo studio di Fase III CheckMate -214 emergono buone notizie per la terapia del carcinoma a cellule renali: a otto anni di follow up la combo nivolumab – ipilimumab continua a dimostrare risultati di sopravvivenza a lungo termine, con la riduzione del rischio di morte del 28% rispetto a sunitinib

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Advocacy e Associazioni

Patologie dei polmoni, ‘Respiriamo Insieme’: “Una legge ad hoc per il riconoscimento dell’asma grave”

La Presidente Barbaglia: "Necessario assegnare un codice specifico e riconoscere numerose prestazioni fondamentali, al fine di garantire a tutti i pazienti una tempestiva e corretta diagnosi, follow-u...
Contributi e Opinioni

Giornata Infermieri. Testimonianze: “Chi va via, e chi ritorna…”

Rosaria ha accolto l’ordine di servizio arrivato a dicembre 2013. Ad accompagnarlo una frase: “Sono pazienti particolari, si prenda cura di loro”. Era il 2013 e Rosaria da allora non...
Politica

Diabete: presentate al Governo le istanze dei medici e dei pazienti

Dopo aver promosso gli Stati Generali sul Diabete, lo scorso 14 marzo, alla presenza del ministro della Salute, di rappresentanti dell’ISS e di AGENAS, FeSDI, l'Università di Roma Tor Ver...
Advocacy e Associazioni

Malattia renale cronica, Vanacore (ANED): “La diagnosi precoce è un diritto: cambia la storia dei pazienti e il decorso della patologia”

Il Presidente dell’ANED: “Questa patologia, almeno agli esordi, non dà segni di sé, è subdola e silenziosa. I primi sintomi compaiono spesso quando la malattia renale ...