Mondo 25 Agosto 2020 17:10

L’Africa ha ufficialmente sconfitto la polio

L’Africa ha immunizzato il 95% della popolazione dal terzo ceppo di polio, l’ultimo rimasto al mondo. A dare l’annuncio il dg Oms Ghebreyesus

L’Africa ha ufficialmente sconfitto la polio

Nel mezzo dell’emergenza coronavirus, arriva una notizia molto attesa: dopo quattro anni senza un caso, l’Africa è ufficialmente polio-free. Ora sono solo due i Paesi in cui continua ad essere presente la poliomielite: il Pakistan e l’Afghanistan.

«Festeggiamo un altro trionfo della salute pubblica: l’eradicazione del poliovirus selvaggio in Africa», ha dichiarato Tedros Adhanom Ghebreyesus, direttore generale dell’Organizzazione mondiale della Sanità. «Un risultato incredibile e un motivo di celebrazione di cui c’era tanto bisogno», ha aggiunto.

OMS: «ORA ALTRE SFIDE SANITARIE»

L’occasione per presentare i dati è stato l’incontro virtuale fra ministri della Sanità e rappresentanti dei Paesi africani per la 70esima sessione del Comitato regionale Oms per l’Africa. Un appuntamento annuale, svolto per la prima volta in video a causa della pandemia in corso, in cui si dà spazio alla discussione di politiche, attività e piani finanziari sulla salute. Ghebreyesus ha approfittato per invitare tutti i leader ad applicare lo stesso sforzo per infrastrutture e profilassi esercitato contro la polio per «molte altre sfide sanitarie da affrontare e per il rafforzamento dei sistemi sanitari per progredire verso l’obiettivo Health For All», conclude il Dg dell’Oms.

I TRE CEPPI DA SCONFIGGERE

La poliomielite selvaggia ha tre ceppi differenti. Due dei quali sono stati eliminati da tutto il mondo. In Africa sopravviveva il terzo ceppo, da cui ora il continente è stato dichiarato indenne dalla Commissione regionale per la certificazione dell’Africa. Un risultato raggiunto grazie all’immunizzazione di oltre il 95% della popolazione tramite il vaccino.

Resta ora solo una forma di polio derivata dal vaccino stesso. Ma si tratta di una forma molto rara del virus, mutata dal vaccino antipolio orale, che tende a diffondersi su comunità “sotto-immunizzate“. Secondo un recente report della Bbc, ne restano alcuni casi in Nigeria, Angola, Repubblica Centrafricana e Repubblica democratica del Congo.

 

Articoli correlati
World Health Summit, le quattro direzioni indicate dall’OMS
Governance, finanziamenti, strumenti e metodi e una nuova Organizzazione mondiale della Sanità: ecco i nuovi punti che Tedros Adhanom Ghebreyesus ha enunciato aprendo il World Health Summit
L’Oms inaugura il Centro mondiale di formazione a Lione
Dotata di tecnologie pedagogiche di punta, l'Accademia punta a formare milioni di sanitari
La doppia dose di AstraZeneca è meno efficace del mix con altri vaccini?
Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità sarebbe inoltre «plausibile il nesso tra AstraZeneca e casi di trombosi»
Variante Delta, OMS: «Nessun calo significativo della protezione dei vaccini da esiti gravi»
L’Organizzazione Mondiale della Sanità ricorda che è «già previsto che si verifichi una quota di casi anche fra vaccinati»
Nel 2020 23 milioni di bambini non hanno ricevuto i vaccini di routine. L’allarme Oms-Unicef
23 milioni di bambini hanno saltato almeno una dose di un vaccino di base nel 2020, 17 milioni probabilmente non ne hanno ricevuta nemmeno una. Oms e Unicef chiedono ai paesi di tornare a impegnarsi per evitare focolai multipli
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 26 ottobre, sono 244.073.373 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 4.954.951 i decessi. Ad oggi, oltre 6,83 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&nb...
Ecm

Formazione ECM, Sileri: «Tre mesi per recuperare trienni passati, poi controlli e sanzioni a irregolari»

Il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri ricorda la scadenza della proroga dei trienni formativi 2014-2016 e 2017-2019 prevista per il 31 dicembre 2021, e chiarisce: «Non ci saranno altre...
Lavoro

Esonero contributivo Enpam, c’è tempo fino al 31 ottobre. Come funziona

Chi può accedere all'esonero contributivo per gli iscritti Enpam che arriva fino a 3mila euro?