Meteo 15 Gennaio 2019 14:20

Mensa scolastica, i piatti si “fondono” con la polenta. Sequestrati dai Nas

La plastica per alimenti è ritenuta generalmente sicura ed è per questo oramai entrata a far parte delle nostre cucine. I cosiddetti “materiali e oggetti a contatto con gli alimenti“ (MOCA)  sono disciplinati da provvedimenti nazionali ed europei che stabiliscono i requisiti generali di conformità e sicurezza a cui devono rispondere tutti i materiali ed oggetti […]

La plastica per alimenti è ritenuta generalmente sicura ed è per questo oramai entrata a far parte delle nostre cucine. I cosiddetti “materiali e oggetti a contatto con gli alimenti (MOCA)  sono disciplinati da provvedimenti nazionali ed europei che stabiliscono i requisiti generali di conformità e sicurezza a cui devono rispondere tutti i materiali ed oggetti in questione.

Requisiti che evidentemente non possedevano i quattromila piatti biodegradabili usati per servire i pasti nella mensa scolastica di una scuola di Casale Monferrato, in provincia di Alessandria, visto che si fondevano insieme alla polenta.

A presentare la denuncia ai carabinieri da cui è partita l’inchiesta è stata una mamma in seguito al racconto della figlia. Il materiale è stato sequestrato dai Nas e poi spedito all’Arpa, l’Agenzia regionale per l’ambiente. L’azienda, italiana, che fornisce i pasti dovrà rispondere della mancanza e della tracciabilità del prodotto e dei bollini che autorizzano all’uso alimentare del materiale. Per questo, la ditta fornitrice rischia una multa e una denuncia penale.

Articoli correlati
Salute visiva, spesso è l’insegnante a stimolare la prima visita oculista nei bambini
Ad accorgersi dei problemi di vista dei bambini è, spesso, l’insegnante, prima ancora dei genitori. Dei fattori di rischio dell’epidemia di miopia nei bambini in età scolare si parlerà oggi al 3° Congresso G.O.A.L (Gruppo Oculisti Ambulatoriali Liberi) a Milano
A scuola in sicurezza: distanziamento, mascherine e test salivari. Ma cosa fare se c’è un positivo?
Le indicazioni di ISS e Governo per il rientro a scuola e il corretto svolgimento della didattica in presenza
Riapertura scuole, le indicazioni ISS per sorvegliare l’epidemia
Il documento, diretto a tutte le scuole, stabilisce le misure per il corretto svolgimento della didattica in presenza
Educatore professionale a scuola, Riposati (CdAn): «La vera inclusione comincia tra i banchi»
Il presidente della CdA nazionale degli educatori professionali: «Serve una legge ad hoc per chi opera in ambito scolastico. C’è troppa confusione di ruoli e formazione»
di Isabella Faggiano
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 20 ottobre, sono 241.574.393 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 4.913.555 i decessi. Ad oggi, oltre 6,67 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&nb...
Ecm

Formazione ECM, Sileri: «Tre mesi per recuperare trienni passati, poi controlli e sanzioni a irregolari»

Il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri ricorda la scadenza della proroga dei trienni formativi 2014-2016 e 2017-2019 prevista per il 31 dicembre 2021, e chiarisce: «Non ci saranno altre...
Lavoro

Esonero contributivo Enpam, c’è tempo fino al 31 ottobre. Come funziona

Chi può accedere all'esonero contributivo per gli iscritti Enpam che arriva fino a 3mila euro?