01
DEC20

XXIII RAPPORTO PIT SALUTE DI CITTADINANZATTIVA

  • 01 December 2020
  • 01 December 2020

Il Rapporto PiT Salute, giunto alla XXIII edizione, oltre ai dati relativi alla classica analisi proposta negli anni precedenti, dedica quest’anno un focus speciale all’emergenza Covid-19. L’evento di presentazione si terrà online il 1° dicembre, ore 11:30-13:30, sul sito web e sulla pagina Facebook del Forum Disuguaglianze e Diversità, perché inserito all’interno dell’iniziativa “OpenForumDD: 16 giorni in diretta… proposte, dialoghi e strategie per il Paese di domani”.

Il XXIII Rapporto PiT Salute, dunque, contiene l’elaborazione delle segnalazioni gestite dalle sedi del Tribunale per i diritti del malato presenti sul territorio nazionale e dei servizi Pit Salute locali dal 1° gennaio al 31 dicembre 2019 e le segnalazioni relative all’emergenza Covid registrate dal 1° gennaio al 30 settembre 2020. Si prende inoltre in esame il “trend” delle segnalazioni degli ultimi cinque anni poiché i dati di ieri ci aiutano a leggere ed interpretare quelli di oggi, offrendo una chiave di lettura dei profondi cambiamenti che nell’ultimo anno hanno modificato il volto del Servizio Sanitario Nazionale. In coda al Rapporto, come sempre, le nostre osservazioni e proposte per la ri-partenza.

 

PROGRAMMA

 

 

Iscriviti alla Newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 18 maggio, sono 163.642.990 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 3.390.316 i decessi. Ad oggi, oltre 1,48 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&...
Voci della Sanità

Terapia domiciliare Covid, Ministero ricorre al Consiglio di Stato. Il Comitato: «Ricorso in appello va contro voto del Senato»

«Chiediamo al Ministro della Salute Speranza delucidazioni in merito alla decisione di ricorrere in Appello, alla luce dell’opposto indirizzo votato dal Senato» scrive in una nota Er...
Cause

Medico denuncia per diffamazione paziente che lo aveva portato in tribunale per lesioni personali. Risarcito

Donna denuncia penalmente dermatologo ma l’accusa cade. Il medico avvia a sua volta un iter processuale verso la paziente che lo aveva accusato pubblicamente. «Una sentenza che farà...