20
APR22

XVI Edizione della Giornata europea dei diritti del Malato

  • 20 April 2022
  • 21 April 2022

Si terrà online la XVI edizione della Giornata Europea tradizionalmente celebrata a Bruxelles con il titolo: Conferenza sul futuro di una Healty Europe: “Prendere parte al processo decisionale sulle priorità della salute”.

Cosa è stato discusso, cosa è mancato, e cosa ci si aspetta dalla Conferenza sul futuro dell’Europa (CoFoE)? Perché solo una piccola percentuale di iniziative promosse al suo interno riguardano i problemi della salute? Come assicurare che le priorità definite nel contesto della CoFoE siano incorporate e implementate nei PNRR?

Qual è il livello di coinvolgimento dei cittadini e delle associazioni di pazienti nel definire il processo di implementazione delle priorità che sono state identificate nel settore salute? La celebrazione europea della Giornata dei diritti dei malato, grazie al suo tradizionale format di grande conferenza multi-stakeholder, contribuirà a discutere questi temi focalizzandosi sul ruolo dei principali attori del processo decisionale in ambito salute.

Il primo giorno sarà dedicato ai principali temi emergenti dal panel dei cittadini della CoFoE e sulle raccomandazioni e le iniziative, legate alla salute, organizzate nella sua cornice (Active Citizenship Network ha contribuito con un ciclo di quattro eventi a giugnolugliosettembredicembre 2021).

Il secondo giorno riguarderà il ruolo della salute all’interno dei Piani Nazionali di Ripresa e Resilienza (PNRR) e su come hanno avuto modo contribuire i diversi stakeholder nella definizione delle relative priorità e piani di implementazione.

Per partecipare

 

 

 

Iscriviti alla Newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 1° luglio, sono 547.500.575 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 6.335.874 i decessi. Ad oggi, oltre 11,74 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dall...
Covid-19, che fare se...?

Quali sono i sintomi della variante Omicron BA.5 e quanto durano?

La variante Omicron BA.5 tende a colpire le vie aeree superiori, causando sintomi lievi, come naso che cola e febbre. I primi dati indicano che i sintomi durano in media 4 giorni
Covid-19, che fare se...?

Negativo con i sintomi, quando posso ripetere il test?

Capita sempre più spesso che una persona con i sintomi del Covid-19 risulti negativa al primo test. Con Omicron sono stati segnalati più casi di positività ritardata. Meglio ripet...