12
GIU18

UN SISTEMA PERMANENTE DI SORVEGLIANZA EPIDEMIOLOGICA NEI SITI CONTAMINATI

  • Roma Viale Giorgio Ribotta, 5, Roma, RM, Italia
  • Ministero della Salute, Auditorium Biagio D’Alba
  • 12 Giugno 2018
  • 12 Giugno 2018

Il rafforzamento della sorveglianza epidemiologica nei SIN (Siti Industriali d’interesse nazionale) si pone come esigenza prioritaria per qualificare efficacemente le attività di prevenzione e le strategie di sanità pubblica, offrendo alle organizzazioni sanitarie e ambientali territoriali un quadro di conoscenze aggiornato sullo stato di salute delle popolazioni locali, attraverso un articolato e trasparente flusso d’informazioni.

Al riguardo l’implementazione del nuovo studio epidemiologico SENTIERI, coordinato dall’Istituto Superiore di Sanità, finanziato e promosso attraverso le azioni centrali del CCM (Centro Nazionale per il Controllo delle Malattie), costituisce un sistema permanente di sorveglianza dei siti industriali contaminati, i cui risultati saranno presentati il 12 giugno prossimo presso il Ministero della Salute.

Il Workshop strategico si propone di presentare i risultati conseguiti nell’ambito dell’Azione centrale “Un sistema permanente di sorveglianza epidemiologica nei siti contaminati: implementazione dello studio epidemiologico SENTIERI” recentemente conclusasi. Verranno richiamati gli obiettivi e la metodologia adottati, le nuove conoscenze acquisite e l’approccio messo a punto per la comunicazione con le popolazioni interessate.

La finalità dell’evento è duplice:

  1. condividere le nuove conoscenze prodotte con il Ministero della Salute e le altre Istituzioni centrali e regionali con competenza in tema di siti contaminati e salute
  2. a partire dai lavori dell’Azione Centrale delineare una modalità per rendere permanente la sorveglianza epidemiologica nei Siti di Interesse Nazionale (SIN) per le bonifiche.

I risultati prodotti con l’approccio “Sentieri”, nel corso di un decennio, dimostrano l’esigenza di istituzionalizzare un sistema permanente di sorveglianza epidemiologica dei Siti Industriali Contaminati (ICS), sia a livello nazionale e sia nella Regione europea dell’OMS.

Leggi il programma del workshop.

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Lavoro

E-fattura, Marino (OMCeO Roma): «Dal 2019 cambia tutto, professionisti sanitari si attivino o rischio sanzioni»

«Per attivare la procedura occorre il ‘sistema d’interscambio’: ecco come funziona» così Emanuela Marino dell’Ufficio relazioni con il pubblico dell’OMCeO Roma parla delle novità in mate...
Salute

Liste d’attesa, Aceti (Cittadinanzattiva): «Prima voce di segnalazione per malcontento cittadini. Ecco cosa cambia con Piano Nazionale»

«50 milioni per abbattimento e interventi regionali. Ridiamo le gambe al SSN per tornare in piedi» Tonino Aceti, coordinatore nazionale del Tribunale per i diritti del malato di Cittadinanzattiva
di Giovanni Cedrone e Serena Santi
Formazione

Rivalidazione, controlli, autoformazione e crediti FAD: tutte le novità ECM in arrivo entro la fine dell’anno

Si avvicina infatti la scadenza del secondo segmento del triennio formativo 2017-2019: la verifica dei crediti ECM raccolti dai medici per il triennio 2014-2016 comincerà con l’inizio del 2019. Ane...