14
SEP21

Tumori ematologici, campagna Ail “Diamo voce al futuro”

  • Milano Via Palestro, 2, Milano, MI, Italia
  • Sala Meili, Swiss Corner
  • 14 September 2021
  • 14 September 2021

I tumori ematologici, tra cui leucemie, linfomi e mielomi, rappresentano quasi l’8% di tutti i tumori maligni e, solo nel 2020, si sono stimati circa 29.000 nuovi casi nel nostro Paese.

A settembre, in occasione del mese di sensibilizzazione ai tumori ematologici, Janssen Oncology presenterà la campagna “Diamo voce al futuro”, patrocinata da AIL – Associazione italiana contro le leucemie-linfomi e mieloma, per sensibilizzare l’opinione pubblica sui tumori del sangue.

Il lancio della campagna rappresenterà un’occasione per il confronto tra i principali attori attivi in ambito ematologico per fare il punto sui risultati della ricerca in quest’area terapeutica, sottolineare l’importanza di non trascurare le cure e per approfondire le politiche per la lotta ai tumori.

Parteciperanno:

  • Paolo Corradini, Direttore della Divisione di Ematologia della Fondazione IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori di Milano e Cattedra di Ematologia dell’Università degli Studi di Milano
  • Franco Locatelli, Presidente Consiglio superiore di Sanità e Direttore del Dipartimento di Onco-Ematologia e Terapia Cellulare e Genica, IRCCS Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma
  • Sergio Amadori, Presidente AIL – Associazione italiana contro le leucemie-linfomi e mieloma
  • Loredana Bergamini, Direttore Medico Janssen Italia

Conduce: Alma Grandin, giornalista TG1 – Rai

La conferenza stampa sarà visibile anche in streaming a questo link

 

Iscriviti alla Newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

All’8 agosto, sono 584.602.136 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 6.418.111 i decessi. Ad oggi, oltre 12,00 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata da...
Covid-19, che fare se...?

Paracetamolo o ibuprofene, cosa prendere contro i sintomi del Covid?

È la domanda che si fanno molti di coloro che sono stati colpiti lievemente dal virus Sars-CoV-2
Salute

Troppi malori improvvisi tra i giovani, uno studio rivela la causa

Alessandro Capucci, professore ordinario di malattie dell’apparato cardiovascolare, spiega come un eccesso di catecolamine circolanti possa determinare un danno cardiaco a volte fatale