27
GEN18

Salute e medicina di genere oggi in Italia

  • Roma Via Fermo Ognibene, 23, Roma, RM, Italia
  • Centro Congressi Multimediale IFO
  • 27 Gennaio 2018
  • 27 Gennaio 2018

All’Istituto Nazionale Tumori Regina Elena  esperti si incontrano per il seminario “Salute, Genere e Medicina di Genere oggi in Italia”. Si discuterà, il 27 Gennaio prossimo, dei meccanismi alla base del disequilibrio del riassorbimento osseo, del concetto di nicchia pre-metastatica e delle possibili azioni di  prevenzione. Sarà inoltre affrontato il tema dei percorsi diagnostici per l’identificazione precoce del danno osseo e delle nuove strategie terapeutiche per interventi tempestivi sull’alterazione metabolica scheletrica. L’obiettivo è garantire una migliore prognosi e una buona qualità di vita al paziente oncologico.

Introducono ai lavori il Ministro Beatrice Lorenzin, il direttore generale IFO Francesco Ripa di Meana, il direttore scientifico IRE Gennaro Cilibero, il Presidente della Società Italiana di Endocrinologia Andrea Lenzi.

La giornata si aprirà con una lettura della deputata Paola Boldrini su “Le politiche per la promozione e tutela della salute, attente al genere.”

Il seminario è patrocinato dal Ministero della Salute e organizzato da Maria Luisa Appetecchia, Responsabile dell’Endocrinologia IRE.

 

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Lavoro

E-fattura, Marino (OMCeO Roma): «Dal 2019 cambia tutto, professionisti sanitari si attivino o rischio sanzioni»

«Per attivare la procedura occorre il ‘sistema d’interscambio’: ecco come funziona» così Emanuela Marino dell’Ufficio relazioni con il pubblico dell’OMCeO Roma parla delle novità in mate...
Salute

Liste d’attesa, Aceti (Cittadinanzattiva): «Prima voce di segnalazione per malcontento cittadini. Ecco cosa cambia con Piano Nazionale»

«50 milioni per abbattimento e interventi regionali. Ridiamo le gambe al SSN per tornare in piedi» Tonino Aceti, coordinatore nazionale del Tribunale per i diritti del malato di Cittadinanzattiva
di Giovanni Cedrone e Serena Santi
Formazione

Rivalidazione, controlli, autoformazione e crediti FAD: tutte le novità ECM in arrivo entro la fine dell’anno

Si avvicina infatti la scadenza del secondo segmento del triennio formativo 2017-2019: la verifica dei crediti ECM raccolti dai medici per il triennio 2014-2016 comincerà con l’inizio del 2019. Ane...