14
DEC21

Rapporto Cittadinzattiva “La cura che (ancora) non c’è”

  • 14 December 2021
  • 14 December 2021

Si terrà il 14 dicembre la presentazione del XIX Rapporto nazionale di Cittadinanzattiva sulle politiche della cronicità “La cura che (ancora) non c’è”. L’evento si svolgerà in modalità online e sarà possibile seguirlo in diretta sulle pagine Facebook e Youtube di Cittadinanzattiva.

Attraverso il coinvolgimento di 64 associazioni di pazienti, aderenti al CnAMC di Cittadinanzattiva, e grazie alle risposte di circa 3000 cittadini, il Rapporto mette in luce vecchie e nuove problematiche di chi è affetto da una patologia cronica o rara.

Il Rapporto mostra chiaramente che le persone con patologia cronica e rara ad oggi non rappresentano ancora una vera e concreta priorità per le politiche pubbliche socio-sanitarie in Italia. Tutto questo nonostante l’incidenza, la diffusione, l’impatto sulla qualità della vita, sulla sfera lavorativa della persona malata e di chi la assiste, famiglia in primis, sui redditi familiari e sul bilancio della sanità pubblica e dei servizi socio-assisten­ziali.

Numerosi i temi oggetto del Rapporto, tra i quali: le innovazioni e i cambiamenti positivi indotti dalla pandemia sui percorsi di diagnosi e cura, così come le problematiche – in primis le liste di attesa – conseguenti all’emergenza sanitaria; gli elementi di difformità territoriale con i quali si confrontano i cittadini; i costi sostenuti dai pazienti cronici e rari; il ruolo delle associazioni e il loro coinvolgimento nelle politiche e nei tavoli istituzionali; identikit e bisogni dei caregiver familiari.

Di seguito il programma dell’evento:

10.30 Apertura dei lavori a cura di Anna Lisa Mandorino, Segretaria generale di Cittadinanzattiva

Video messaggio del Ministro della Salute, On. Roberto Speranza

Modera: Maria Giovanna Faiella, Giornalista esperta in diritti e sanità

10.45 Presentazione XIX Rapporto nazionale sulle politiche della cronicità, a cura di Tiziana Nicoletti, Responsabile Coordinamento nazionale delle Associazioni dei Malati Cronici e rari

11.10 Ne discutono: Domenico Crisarà, Vice Segretario Nazionale FIMMG; Barbara Guidolin, 11ª Commissione Lavoro pubblico e privato, previdenza sociale – Senato della Repubblica; Raffaele Migliorini, Coordinatore Generale Medico legale – INPS; Anita Pallara, Presidente Famiglie Sma; Annamaria Parente, Presidente 12ª Commissione Igiene e Sanità – Senato della Repubblica; Barbara Suzi, Presidente Comitato Fibromialgici Uniti – Italia ODV

12.25 Conclusioni

 

Iscriviti alla Newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 3 ottobre 2022, sono 618.051.664 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 6.546.875 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE. I casi in Italia Il bollettino di oggi (3 ottobre 20...
Covid-19, che fare se...?

Se risulto negativo al test ma ho ancora i sintomi posso contagiare gli altri?

Sintomi come febbre e tosse possono durare più della positività al test antigenico rapido. Gli scienziati si stanno interrogando quindi sulla durata della contagiosità. L'ipotesi ...
Covid-19, che fare se...?

Quanto durano i sintomi del Long Covid?

La durata dei sintomi collegati al Long Covid può essere molto variabile: si va da qualche settimana fino anche a 24 mesi