19
LUG18

PRESENTAZIONE DEL RAPPORTO MONITORARE SULLA CONDIZIONE DELLA PERSONA CON MALATTIA RARA IN ITALIA

  • Roma Via del Seminario, 76, Roma, RM, Italia
  • Sala del Refettorio (Camera dei Deputati)
  • 19 Luglio 2018
  • 19 Luglio 2018

La conferenza stampa di presentazione della quarta edizione di MonitoRare, il Rapporto sulla condizione della persona con malattia rara in Italia, è in programma giovedì 19 luglio dalle 13.00 alle 14.00 presso la Sala del Refettorio (Camera dei Deputati) in Via del Seminario, 76. L’evento è realizzato grazie alla partecipazione dell’Intergruppo Parlamentare per le Malattie Rare e promosso da Uniamo F.I.M.R Onlus.

Il Rapporto MonitoRare è realizzato grazie al contributo non condizionato di Assobiotec – Associazione Nazionale per lo sviluppo delle Biotecnologie (FEDERCHIMICA) e ha visto anche quest’anno la fondamentale collaborazione di moltissimi stakeholder della comunità dei rari, a partire dal Ministero della Salute, Centri di coordinamento regionale per le MR, AIFA, CNMR-ISS, Orphanet, Telethon, BBMRI, TNGB, Stabilimento Chimico Farmaceutico Militare, SIMMESN che hanno fornito dati aggiornati per offrire un fermo immagine sul tema delle malattie rare nel nostro Paese e per fare un punto sul quadro europeo.

Questa sarà l’occasione per affrontare lo stato dell’arte del sistema nazionale e regionale di assistenza alle persone con malattia rara, con una particolare attenzione all’analisi dello stato di attuazione delle previsioni contenute nel PNMR 2013-2016 e al recepimento dei nuovi LEA, in linea con le previsioni dell’art. 64 del DPCM 12 gennaio 2017 (aggiornamento, sulla base del nuovo elenco di MR esenti, del registro regionale delle malattie rare e della rete regionale per le malattie rare con l’individuazione dei relativi Presidi) e anche per verificare la sostenibilità del sistema relativamente all’accessibilità alla cura.

Grande attenzione sarà data, inoltre, al tema dello screening neonatale esteso per le malattie metaboliche ereditarie e al tema dei registri.

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Lavoro

E-fattura, Marino (OMCeO Roma): «Dal 2019 cambia tutto, professionisti sanitari si attivino o rischio sanzioni»

«Per attivare la procedura occorre il ‘sistema d’interscambio’: ecco come funziona» così Emanuela Marino dell’Ufficio relazioni con il pubblico dell’OMCeO Roma parla delle novità in mate...
Salute

Liste d’attesa, Aceti (Cittadinanzattiva): «Prima voce di segnalazione per malcontento cittadini. Ecco cosa cambia con Piano Nazionale»

«50 milioni per abbattimento e interventi regionali. Ridiamo le gambe al SSN per tornare in piedi» Tonino Aceti, coordinatore nazionale del Tribunale per i diritti del malato di Cittadinanzattiva
di Giovanni Cedrone e Serena Santi
Formazione

Rivalidazione, controlli, autoformazione e crediti FAD: tutte le novità ECM in arrivo entro la fine dell’anno

Si avvicina infatti la scadenza del secondo segmento del triennio formativo 2017-2019: la verifica dei crediti ECM raccolti dai medici per il triennio 2014-2016 comincerà con l’inizio del 2019. Ane...