23
SET20

PREMIO OMAR PER LA COMUNICAZIONE SULLE MALATTIE E I TUMORI RARI

  • Roma Via di Ripetta, 190, Roma, RM, Italia
  • Auditorium Ara Pacis
  • 23 Settembre 2020
  • 23 Settembre 2020

Si terrà a Roma, mercoledì 23 settembre, presso l’Auditorium dell’Ara Pacis (Via di Ripetta, 190) la cerimonia di premiazione della VII edizione del Premio Omar per la comunicazione sulle malattie e i tumori rari.

Il Premio Omar è organizzato da Osservatorio Malattie Rare, in partnership con UNIAMO FIMR Onlus, al Centro Nazionale Malattie Rare dell’ISS, Orphanet, e a Fondazione Telethon.

La giuria del Premio è composta da esponenti di Fondazione Telethon, di Orphanet Italia, del Centro Nazionale Malattie Rare – Istituto Superiore di Sanità, di UNIAMO – Federazione Italiana Malattie Rare, di Ferpi – Federazione Italiana Relazioni Pubbliche, del Festival Cinematografico Uno Sguardo Raro e di Ability Channel. Inoltre, il Premio ha il patrocinio di Web Health Information Network (Whin), Ability Channel, del CNR – Centro Nazionale Ricerche, dell’Ordine Nazionale dei Giornalisti e di vari ordini regionali, della Federazione Relazioni Pubbliche Italiana, della Federazione Italiana Editori Giornali, dell’Unione Stampa Periodica Italiana, della Federazione Nazionale Stampa Italiana e dell’Associazione Nazionale Stampa Online.

Le categorie in gara per questa VII edizione sono: Premio giornalistico categoria stampa e webPremio giornalistico categoria audio-videoPremio per la migliore campagna di comunicazione (categoria professionisti); Premio per la migliore campagna di comunicazione (categoria non professionisti); Premio per la migliore divulgazione attraverso foto, illustrazioni, fumetti, installazioni artistiche. Oltre a questi, la giuria si riserva il diritto di attribuire un premio aggiuntivo.

 

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

La diffusione del coronavirus in tempo reale nel mondo e in Italia

Al 5 agosto, sono 18.543.662 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 700.714 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE.   I CASI IN ITALIA Bollettino del 5 agosto: nell’ambito del ...
Contributi e Opinioni

«Contro il Covid non fate come noi. Non sta funzionando». La lettera di 25 scienziati e medici svedesi

Un gruppo di 25 scienziati e medici dalla Svezia scrive una lettera su Usa Today al resto del mondo: «La strategia "soft" non funziona, abbiamo perso troppe vite»
di 25 dottori e scienziati svedesi
Lavoro

SIMG, appello ai Ministri Azzolina e Speranza: «Utilizziamo i medici in pensione nelle scuole»

«Una eccezionale risorsa professionale totalmente inutilizzata, professionisti esperti e perfettamente formati con esperienza ultratrentennale, ben aggiornati e spesso in prima linea su Covid-19», s...