30
MAR22

La fotoferesi extracorporea: dall’inserimento nei LEA all’effettivo accesso dei pazienti alle terapie

  • Roma ore 10:00 P.za del Parlamento, 19, 00186 Roma, RM, Italia
  • Camera dei Deputati, Palazzo Theodoli Bianchelli, Sala delle Conferenze
  • 30 March 2022
  • 30 March 2022

Per la sua efficacia, e per l’importanza delle patologie e condizioni che è in grado di trattare, la Fotoferesi Extracorporea è stata inserita dal Ministero della Salute tra i Livelli Essenziali di Assistenza (LEA). Eppure, un accesso a questa terapia, per tutti i pazienti e su
tutto il territorio nazionale, è ancora un obiettivo da raggiungere, in primis a causa della mancata definizione di una tariffa nazionale.

Grazie alla sinergia tra SDA Bocconi School of Management, Centro Nazionale Sangue e SidEM, la ECP è stata oggetto di una approfondita analisi, basata sui principi della value based medicine, dalla quale è emerso l’effettivo impatto di questo approccio terapeutico in termini di
outcome clinici, miglioramento della qualità di vita dei pazienti e costi (diretti e indiretti) per il Sistema. Durante l’incontro sarà presentata per la prima volta l’analisi Bocconi-CNS-SIdEM, sulla quale si confronteranno esperti e pubblici decisori, per individuare le strategie funzionali a un accesso più ampio e paritetico, da parte dei pazienti, alla Fotoferesi Extracorporea.

Programma

Parteciperanno, tra gli altri:

Fabiola Bologna | Membro XII Commissione Affari Sociali, Camera dei deputati

Felice Bombaci | Responsabile nazionale Gruppo AIL Pazienti

Fabio Ciceri | Primario Unità di Ematologia e Trapianto di Midollo Osseo e Oncoematologia, IRCCS Ospedale San Raffaele Milano, Presidente GITMO

Francesca Lecci | Associate Professor, Practice di Government, Health and Not for Profit, SDA Bocconi School of Management

Mario Nosotti, Direttore Chirurgia Toracica e Trapianti di Polmone, Policlinico Milano

Angelo Ostuni | Direttore UO Medicina Trasfusionale policlinico Bari, Presidente SIDEM

Simonetta Pupella | Direttore Area Sanitaria e Sistemi Ispettivi, Centro Nazionale Sangue

Pietro Quaglino | Professore Associato di Dermatologia Clinica, Dipartimento Scienze Mediche, Università di Torino

 

 

 

Iscriviti alla Newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 27 giugno, sono 543.612.507 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 6.329.069 i decessi. Ad oggi, oltre 11,65 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&nb...
Covid-19, che fare se...?

Quali sono i sintomi della variante Omicron BA.5 e quanto durano?

La variante Omicron BA.5 tende a colpire le vie aeree superiori, causando sintomi lievi, come naso che cola e febbre. I primi dati indicano che i sintomi durano in media 4 giorni
Covid-19, che fare se...?

Il vaccino può causare il Long Covid?

Uno studio americano ha segnalato una serie di sintomi legati alla vaccinazione anti-Covid. Ma per gli esperti non si tratta di Long Covid, ma solo di normali effetti collaterali