16
MAG19

GENERATION NOW

  • Milano IRCCS Ospedale San Raffaele, Pronto Soccorso, Via Olgettina Milano, Milano, MI, Italia
  • IRCCS Ospedale San Raffaele - Aula San Raffaele
  • 16 Maggio 2019
  • 16 Maggio 2019

L’evento, organizzato in partnership con l’IRCCS Ospedale San Raffaele, l’Università Vita-Salute San Raffaele e Springer, illustrerà Generation Now, la prima indagine italiana, condotta da Havas Life con Ipsos, sul rapporto che i medici millennial hanno con le tecnologie e la comunicazione nell’era dell’integrated care.

Viviamo un momento di forti cambiamenti e di nuovi scenari sociali in cui le tecnologie digitali svolgono un ruolo sempre più rilevante in qualsiasi modello di comunicazione. La trasformazione digitale, infatti, è un fenomeno in accelerazione che ha già modificato, anche nel settore della salute, i paradigmi della comunicazione e dei modelli di cura, determinando un nuovo ecosistema sempre più integrato, connesso, personalizzato e collaborativo.

Al centro di questo nuovo scenario c’è la generazione dei medici millennial, una categoria di professionisti con comportamenti, stimoli e ambizioni tipici della loro generazione e un approccio professionale influenzato in modo significativo dalle tecnologie emergenti. Li abbiamo incontrati e ascoltati per comprendere come affrontano le sfide della professione e qual è la loro visione del futuro del mondo della salute.

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Salute

Lo psicologo di famiglia è un diritto riconosciuto dalla legge. Alle Regioni il compito di trovare accordi con gli MMG

La norma inserita nel Dl Calabria. Lazzari (Cnop): «Gli psicologi saranno al servizio dei cittadini anche nell’ambito delle cure primarie, accanto ai medici di medicina generale ed ai pediatri di l...
di Isabella Faggiano
Lavoro

Contratto medici e unificazione fondi: ecco cosa sta succedendo all’Aran

Il nuovo pomo della discordia è l’unificazione dei fondi della dirigenza medica, sanitaria non medica e delle professioni sanitarie. Palermo (Anaao-Assomed): «A guadagnarci sono i medici». Quici ...
Salute

Boom di denunce per “malpractice”, i chirurghi non ci stanno: «Nessuno vuole fare più questo mestiere»

Dei 35mila procedimenti che si aprono ogni anno oltre il 90% si risolvono in un nulla di fatto. Il Presidente del Collegio Italiano dei Chirurghi (CIC), Filippo La Torre: «Serve legge che regoli la m...