30
MAY18

FLASH MOB OPERATORI SANITARI 118 E DELLA SANITÀ

  • Napoli Via Antonio Cardarelli, 9, 80131 Napoli NA, Italia
  • Scalinata dell'Edificio Centrale dell'ospedale Cardarelli
  • 30 May 2018
  • 30 May 2018

«Alla luce degli ultimi vergognosi avvenimenti di violenza, perpetrato agli operatori del 118 e operatori di qualunque ambito sanitario a contatto con l’utenza, si evince la necessità di insorgere per denunciare lo stato di frustrazione, mortificazione e paura che gli stessi provano nell’esercitare il loro ruolo di soccorso e tutela della salute al cittadino che lo richiede».

«Certi della sensibilità e dell’indignazione del cittadino e del suo senso etico e civile in relazione a tali episodi, si richiede la partecipazione al flash mob che si terrà al Cardarelli con la finalità di denuncia ma anche di vicinanza ai sanitari che vivono in questo contesto in profonda solitudine e impotenza».

Interverranno anche le Direzioni Strategiche della ASL NA/1 e A.O. CARDARELLI

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 1° luglio, sono 547.500.575 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 6.335.874 i decessi. Ad oggi, oltre 11,74 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dall...
Covid-19, che fare se...?

Quali sono i sintomi della variante Omicron BA.5 e quanto durano?

La variante Omicron BA.5 tende a colpire le vie aeree superiori, causando sintomi lievi, come naso che cola e febbre. I primi dati indicano che i sintomi durano in media 4 giorni
Covid-19, che fare se...?

Il vaccino può causare il Long Covid?

Uno studio americano ha segnalato una serie di sintomi legati alla vaccinazione anti-Covid. Ma per gli esperti non si tratta di Long Covid, ma solo di normali effetti collaterali