08
MAY20

DPI E PREVENZIONE SUL LAVORO: MASCHERINE, GUANTI, OCCHIALI

  • 08 May 2020
  • 08 May 2020

Per la progressiva ripresa delle attività sarà importante la dotazione dei dispositivi di protezione, l’acquisto degli stessi e la loro gestione, per la quale le funzioni aziendali – e il Comitato ex punto 13 del Protocollo condiviso – si attiveranno. Determinante sarà anche la capacità dei singoli (lavoratori, operatori, cittadini) di adottare comportamenti attenti per come usarli. Particolare attenzione andrà, inoltre, rivolta alle situazioni aziendali in cui, in relazione al D.Lgs81/08, si stanno già adottando specifici DPI per i rischi lavorativi.

Programma e Relatori:

MARIAROSARIA SPAGNUOLO – Direttore Area salute e Sicurezza sul Lavoro – Assolombarda

CLAUDIO GALBIATI – Presidente della Sezione Safety di Assositema

VIRGINIO GALIMBERTI

La differenza tra Dispositivi di protezione (DPI) e dispositivi medici (DM)
Quali dispositivi usare in azienda in questa fase di progressiva ripresa, come sceglierli, come coordinare uso anche per altri DPI necessari per prevenzione rischi di processo
Il ruolo dei lavoratori nell’uso dei DPI

QUI PER L’ISCRIZIONE.

 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SANITÀ INFORMAZIONE PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 24 settembre, sono 230.619.562 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 4.729.061 i decessi. Ad oggi, oltre 6 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dall...
Formazione

Punteggi anonimi per il test di Medicina 2021, a qualcuno non tornano i conti

Si confrontano i punteggi anonimi del test di Medicina 2021 e si fanno le prime previsioni sulla soglia minima per entrare, che oscilla tra due cifre. Intanto in molti lamentano di non aver ricevuto i...
Lavoro

Rinnovo contratto sanità, Ferruzzi (Cisl): «Pugno di ferro su adeguamento salariale e revisione classificazione personale»

Tavolo tecnico convocato per il 21 settembre 2021. Dopo due incontri estivi si entra nel vivo della trattativa con le controproposte dei sindacati
di Isabella Faggiano