18
SET18

CURA DI COPPIA

  • Roma Via Antonio Bosio, 19, Roma, RM, Italia
  • Aula Roberto Lala dell'Ordine provinciale di Roma dei Medici-Chirurghi e degli Odontoiatri
  • 18 Settembre 2018
  • 18 Settembre 2018

Martedì 18 settembre 2018, dalle ore 9.30 alle ore 13.30, presso l’”Aula Roberto Lala” dell’Ordine provinciale di Roma dei Medici-Chirurghi e degli Odontoiatri-OMCeO (Roma – Via A. Bosio 19/A) sarà presentata la campagna informativaCura di coppia, realizzata da Cittadinanzattiva e con focus sul Lazio.

Introdurranno l’iniziativa il presidente dell’Ordine, Antonio Magi, e il segretario Regionale di Cittadinanzattiva, Elio Rosati.

La difficoltà di accesso alle prestazioni sanitarie, all’assistenza territoriale, alle informazioni e alla documentazione sono i tre principali ostacoli alla fruizione del servizio sanitario regionale segnalati a Cittadinanzattiva Lazio. In questo contesto si inserisce inoltre il crescente fenomeno delle aggressioni al personale sanitario, favorito nel Lazio anche da situazioni di esasperazione per burocrazia e le liste di attesa. Su questo fronte l’Ordine di Roma ritiene assolutamente necessario ricostruire l’alleanza tra operatori e professionisti della Sanità, istituzioni e cittadini. I diritti di chi ha necessità di cure e deve incontrarsi sempre con chi tali cure deve garantire; al contempo anche il paziente deve conoscere e rispettare i diritti del medico e del personale sanitario, in un rapporto sinergico e sereno, con l’unico obiettivi di arrivare al miglior risultato possibile. La campagna informativa “Cura di coppia” intende mettere al centro la relazione tra medico e paziente che deve tornare a essere “tempo di cura” qualificato e qualificante per i professionisti e per i cittadini stessi e in tale occasione l’Ordine lancerà anche la campagna “Prima di aggredire, pensa” contro la violenza agli operatori sanitari realizzata con FNOMCeO, Regione Lazio e Cittadinanzattiva.

Seguirà una tavola suAggressioni ai danni degli operatori sanitari, liste d’attesa e burocrazia evitabile”, cui parteciperanno Tonino Aceti (Coordinatore Nazionale Tribunale dei diritti del malato di Cittadinanzattiva), Pier Luigi Bartoletti (Vice Presidente OMCeO Roma), Alessio D’Amato (Assessore alla Sanità Regione Lazio), insieme a Antonio Magi ed Elio Rosati

 

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Lavoro

Riscatto agevolato della laurea, ecco perché ai medici conviene. Cavallero (Cosmed): «È l’unico modo per programmare un’uscita dal lavoro prima dei 70 anni»

La norma voluta dal governo permetterà a chi ha iniziato a lavorare dal 1996 di poter guadagnare anni di contribuzione pagando 5240 euro per ogni anno di studio. «Dobbiamo capire perché universitar...
Lavoro

Allarme pensioni, Palermo (Anaao): «Si rischia il caos. Speriamo che aderisca a Quota 100 solo il 25%»

In base alle stime del sindacato, per il combinato disposto di Quota 100 e gobba pensionistica, in tre anni lasceranno il SSN 24mila medici, che si aggiungono all’attuale deficit di 10mila camici bi...
Lavoro

Rinnovo contratto sanità privata, Aiop: «Siano coinvolte Regioni». Cgil: «Chi fa profitti non può chiedere che a pagare siano altri»

Dopo 18 mesi di trattativa, i sindacati confederati hanno interrotto il dialogo perché le controparti, Aiop e Aris, non sono disposte a farsi carico della parte economica del rinnovo del contratto di...
di Giulia Cavalcanti e Giovanni Cedrone