18
SET18

CURA DI COPPIA

  • Roma Via Antonio Bosio, 19, Roma, RM, Italia
  • Aula Roberto Lala dell'Ordine provinciale di Roma dei Medici-Chirurghi e degli Odontoiatri
  • 18 Settembre 2018
  • 18 Settembre 2018

Martedì 18 settembre 2018, dalle ore 9.30 alle ore 13.30, presso l’”Aula Roberto Lala” dell’Ordine provinciale di Roma dei Medici-Chirurghi e degli Odontoiatri-OMCeO (Roma – Via A. Bosio 19/A) sarà presentata la campagna informativaCura di coppia, realizzata da Cittadinanzattiva e con focus sul Lazio.

Introdurranno l’iniziativa il presidente dell’Ordine, Antonio Magi, e il segretario Regionale di Cittadinanzattiva, Elio Rosati.

La difficoltà di accesso alle prestazioni sanitarie, all’assistenza territoriale, alle informazioni e alla documentazione sono i tre principali ostacoli alla fruizione del servizio sanitario regionale segnalati a Cittadinanzattiva Lazio. In questo contesto si inserisce inoltre il crescente fenomeno delle aggressioni al personale sanitario, favorito nel Lazio anche da situazioni di esasperazione per burocrazia e le liste di attesa. Su questo fronte l’Ordine di Roma ritiene assolutamente necessario ricostruire l’alleanza tra operatori e professionisti della Sanità, istituzioni e cittadini. I diritti di chi ha necessità di cure e deve incontrarsi sempre con chi tali cure deve garantire; al contempo anche il paziente deve conoscere e rispettare i diritti del medico e del personale sanitario, in un rapporto sinergico e sereno, con l’unico obiettivi di arrivare al miglior risultato possibile. La campagna informativa “Cura di coppia” intende mettere al centro la relazione tra medico e paziente che deve tornare a essere “tempo di cura” qualificato e qualificante per i professionisti e per i cittadini stessi e in tale occasione l’Ordine lancerà anche la campagna “Prima di aggredire, pensa” contro la violenza agli operatori sanitari realizzata con FNOMCeO, Regione Lazio e Cittadinanzattiva.

Seguirà una tavola suAggressioni ai danni degli operatori sanitari, liste d’attesa e burocrazia evitabile”, cui parteciperanno Tonino Aceti (Coordinatore Nazionale Tribunale dei diritti del malato di Cittadinanzattiva), Pier Luigi Bartoletti (Vice Presidente OMCeO Roma), Alessio D’Amato (Assessore alla Sanità Regione Lazio), insieme a Antonio Magi ed Elio Rosati

 

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Formazione

ECM e validazione delle competenze mediche: più spazio alla professione. Lavalle (Agenas): «Ecco come funzionerà»

«Dare un valore all’apprendimento non certificato è utile stimolo per professionista» così Franco Lavalle, vicepresidente OMCeO Bari e membro dell’Osservatorio Nazionale del’ Age.na.s
Professioni Sanitarie

Professioni sanitarie, Beux (TSRM e PSTRP): «Ordine favorirà qualità. Ora servono decreti attuativi»

Inizia a prendere vita il nuovo ordine istituito nella scorsa legislatura. 33mila i professionisti già censiti ma se ne stimano 230-240mila
Salute

Pensioni, i contributi vanno in prescrizione? Cavallero (Cosmed): «Controllate estratto conto Inps»

Tra i temi affrontati alla Giornata della previdenza anche la contribuzione ridotta della quota B («Si può comunicare anche dopo il 30 settembre»), le prospettive di riforma della Legge Fornero ed ...