18
GEN18

Convegno: Osa, idoneità alla guida e al lavoro

  • Roma Piazza Capranica, Roma, RM, Italia
  • Sala dell'Istituto di Santa Maria in Aquiro al Senato
  • 18 Gennaio 2018
  • 18 Gennaio 2018

La patologia cronica delle apnee ostruttive nel sonno (Osa) ha un impatto epidemiologico importante, si stima che almeno il 10% nella popolazione ne soffra. Il recente recepimento, nel febbraio 2016, della normativa europea 2014 ha regolamentato il giudizio di idoneità alla guida per i pazienti Osa, ma al momento permangono difficoltà attuative nella corretta valutazione medico-legale. L’incontro vede la partecipazione di: Maurizio Romani (senatore Idv, vicepresidente della commissione Sanità), Luca Roberti (presidente AAI Onlus), Giuseppe Insalaco (pneumolgo, Cnr/Aipo), Carmelo Causarano (Medicina del lavoro e Apnoici italiani), Fabio Cirignotta (neurologo), Maria Giuseppina Lecce (direttore Ufficio II – Direzione generale prevenzione sanitaria, ministero della Salute), Laura Rosa Fenudi (Medicinalegale, Comlas) e Giovanni Costa (Medicina del lavoro).

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Formazione

ECM e validazione delle competenze mediche: più spazio alla professione. Lavalle (Agenas): «Ecco come funzionerà»

«Dare un valore all’apprendimento non certificato è utile stimolo per professionista» così Franco Lavalle, vicepresidente OMCeO Bari e membro dell’Osservatorio Nazionale del’ Age.na.s
Professioni Sanitarie

Professioni sanitarie, Beux (TSRM e PSTRP): «Ordine favorirà qualità. Ora servono decreti attuativi»

Inizia a prendere vita il nuovo ordine istituito nella scorsa legislatura. 33mila i professionisti già censiti ma se ne stimano 230-240mila
Lavoro

Allarme chirurghi, Marini (Acoi): «Specialità scelta solo da 90 giovani. Siamo tra i migliori al mondo, appello alle istituzioni»

Il messaggio lanciato da Sic e Acoi riunite in congresso: «Sostenete la chirurgia italiana che, nonostante tutto, c’è ed è forte. Contenzioso medico-legale e stipendi tra i peggiori in Europa dis...