07
NOV17

Conferenza Nazionale sull’Assistenza Primaria

  • Roma Largo Francesco Vito, 1, Roma, RM, Italia
  • Centro congressi dell'Università' Cattolica del Sacro Cuore di Roma
  • 07 Novembre 2017
  • 09 Novembre 2017

Si svolgerà a Roma, dal 7 al 9 novembre, presso il Centro congressi dell’Università’ Cattolica del Sacro Cuore di Roma (largo Francesco Vito 1) la seconda Conferenza Nazionale sull’Assistenza Primaria. Una tre giorni di confronti e dibattiti organizzata all’Istituto superiore di Studi Sanitari-Giuseppe Cantarella, che quest’anno affronterà il tema ‘Dall’offerta di servizi all’iniziativa’. Il filo conduttore dell’evento e’ l’affermazione e la stabilizzazione della centralità dell’assistenza primaria, attraverso l’inserimento della stessa nell’agenda politica, al fine di andare oltre la mera produzione normativa di indirizzo e sostenere lo sviluppo di un’innovativa integrazione istituzionale, gestionale e professionale, per un vero progresso della home care. La conferenza si aprirà ufficialmente martedì 7 novembre con l’intervento, tra gli altri, di Mariapia Garavaglia, presidente dell’Istituto superiore di Studi Sanitari-G. Cannarella e del ministro della Salute, Beatrice Lorenzin. A seguire, il programma prevede poi seminari dedicati ai temi dell’engegment in sanità e dei caregivers a cui parteciperanno diversi esponenti ed esperti del mondo sanitario e istituzionale

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Formazione

ECM e validazione delle competenze mediche: più spazio alla professione. Lavalle (Agenas): «Ecco come funzionerà»

«Dare un valore all’apprendimento non certificato è utile stimolo per professionista» così Franco Lavalle, vicepresidente OMCeO Bari e membro dell’Osservatorio Nazionale del’ Age.na.s
Professioni Sanitarie

Professioni sanitarie, Beux (TSRM e PSTRP): «Ordine favorirà qualità. Ora servono decreti attuativi»

Inizia a prendere vita il nuovo ordine istituito nella scorsa legislatura. 33mila i professionisti già censiti ma se ne stimano 230-240mila
Salute

Pensioni, i contributi vanno in prescrizione? Cavallero (Cosmed): «Controllate estratto conto Inps»

Tra i temi affrontati alla Giornata della previdenza anche la contribuzione ridotta della quota B («Si può comunicare anche dopo il 30 settembre»), le prospettive di riforma della Legge Fornero ed ...