04
DEC19

A UN ANNO DALLE RED FLAGS NELLA NARCOLESSIA

  • Roma Via della Missione, 4, Roma, RM, Italia
  • Sala Conferenze Stampa- Camera dei Deputati
  • 04 December 2019
  • 04 December 2019

La Conferenza Stampa “A un anno dalle Red Flags nella narcolessia” si terrà a Roma il 4 dicembre 2019 dalle ore 10 alle ore 11 presso la Sala Conferenze Stampa, Camera dei Deputati, Via della Missione 4.

Modera:

Daniel Della Seta, Giornalista

Panel:

Raffaele Mautone – 12° Commissione Igiene e Sanità, Senato della Repubblica

Fabiola Bologna – XII Commissione Affari Sociali, Camera dei Deputati

Antonio D’Avino – Vicepresidente della FIMP – Federazione Italiana Medici Pediatri

Walter Marrocco – Responsabile Scientifico, FIMMG Nazionale

Giuseppe Plazzi – Presidente, AIMS – Associazione Italiana Medicina del Sonno; Responsabile Laboratori per lo Studio e la Cura dei Disturbi del Sonno del Dipartimento di Scienze Biomediche e Neuromotorie, Università di Bologna; Responsabile del Comitato Scientifico AIN

Elisabetta Verrillo – Medicina del sonno e ventilazione a lungo termine, Ospedale Bambino Gesù – SIP, Società Italiana di Pediatria

Massimo Zenti – Presidente, AIN – Associazione Italiana Narcolettici e Ipersonni Onlus

conferenza stampa narcolessia

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 6 luglio, sono 551.283.678 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 6.342.322 i decessi. Ad oggi, oltre 11,77 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&nbs...
Covid-19, che fare se...?

Quali sono i sintomi della variante Omicron BA.5 e quanto durano?

La variante Omicron BA.5 tende a colpire le vie aeree superiori, causando sintomi lievi, come naso che cola e febbre. I primi dati indicano che i sintomi durano in media 4 giorni
Covid-19, che fare se...?

Negativo con i sintomi, quando posso ripetere il test?

Capita sempre più spesso che una persona con i sintomi del Covid-19 risulti negativa al primo test. Con Omicron sono stati segnalati più casi di positività ritardata. Meglio ripet...