20
SET17

80°Congresso Nazionale SIMLII

  • Padova Via Niccolò Tommaseo, 59, Padova, PD, Italia
  • Padiglione 7-8 Padova Fiere
  • 20 Settembre 2017
  • 22 Settembre 2017

80° Congresso nazionale SIMLII. La medicina del lavoro: dalla ricerca alla professione. Il Congresso Nazionale della SIMLII torna a Padova. Il Congresso, preceduto come da tradizione nella mattinata del 20 settembre dai Corsi precongressuali di aggiornamento su specifiche tematiche, sarà organizzato in 5 sessioni plenarie sui temi principali del Congresso, delle quali una dedicata alla visione e discussione dei poster, ed in numerose sessioni parallele dedicate alla trattazione di altri specifici argomenti ed alle comunicazioni libere, alla illustrazione di Linee Guida dei Gruppi di Lavoro della SIMLII, al contributo delle Sezioni della SIMLII e di altre Società Scientifiche. In linea con la frase guida dell’80° Congresso “La Medicina del Lavoro dalla ricerca alla professione”, la lettura magistrale della seduta inaugurale è stata affidata al Prof. Gaetano Thiene, insigne anatomo patologo della nostra Università, studioso di fama internazionale nel campo delle patologie cardiache e anche appassionato storico della Medicina padovana, che tratterà il tema “Origine del Metodo Scientifico e della Medicina Moderna all’Università di Padova nel XVI-XVIII secolo”.

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Formazione

Formazione ECM, tutte le novità 2019: dall’aggiornamento all’estero alla certificazione

Un dovere sentito sempre più come opportunità professionale. Ecco, in una rapida carrellata, i principali cambiamenti che hanno investito negli ultimi anni il sistema dell’Educazione Continua in M...
Politica

Deroga iscrizione Ordini, Beux (TSRM e PSTRP): «Condividiamo obiettivi ma così si rischia sanatoria. In decreti attuativi si ponga rimedio o faremo da soli»

Il provvedimento inserito in legge di Bilancio prevede che chi ha lavorato 36 mesi negli ultimi 10 anni possa continuare ad esercitare anche senza i titoli per iscriversi al maxi Ordine delle professi...
Politica

Deroga iscrizione Ordini, la bocciatura dei fisioterapisti. Tavarnelli (Aifi): «Si riaprano i percorsi di equivalenza già previsti dalla legge 42 del ’99»

Il presidente Aifi: «Senza un passo indietro si rischia una sanatoria globale, una grande confusione per il cittadino ed una scarsissima tutela della sua salute»
di Isabella Faggiano