16
OTT20

6° CONGRESSO VIRTUALE ACCADEMIA LIMPE-DISMOV

  • 16 Ottobre 2020
  • 18 Ottobre 2020

Quali sono le terapie innovative nella cura della malattia di Parkinson? Esistono markers predittivi di progressione della malattia? Qual è il ruolo del cervelletto nei disturbi del movimento? Quali sono le nuove evidenze cliniche? Esiste una correlazione tra l’idrocefalo normoteso e la malattia di Parkinson?

Sono solo alcuni dei focus che verranno approfonditi durante il 6°Congresso Nazionale dell’Accademia LIMPE–DISMOV, Accademia Italiana per lo studio della malattia di Parkinson e dei Disturbi del Movimento esperti su queste patologie e che quest’anno è in programma in versione virtuale.

Oltre 500 partecipanti, 90 relatori che presenteranno i loro studi scientifici, 94 faculty, 20 sessioni, 12 corsi, 150 abstracts, 6 stands, 9 sponsor, 5 giorni di lavori e una piattaforma virtuale rivoluzionaria.

In Italia sono 250.000 mila, infatti, le persone affette da malattia di Parkinson che seguono attentamente l’andamento della ricerca e delle relative cure e se contiamo anche i cargiver parliamo di un fenomeno che coinvolge circa un milione di persone.

 

Programma

 

Iscriviti alla newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato 

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

La diffusione del coronavirus in tempo reale nel mondo e in Italia

Al 23 ottobre, sono 41.705.699 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 1.137.333 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE.   I CASI IN ITALIA Bollettino del 23 ottobre: Ad oggi in I...
Contributi e Opinioni

«Tamponi Covid sui bambini: troppe prescrizioni che non tengono conto dei rischi intra-procedurali»

di prof. Filippo Festini, Professore Associato di Scienze Infermieristiche generali, cliniche e pediatriche all’Università degli Studi di Firenze
di Filippo Festini, Professore Associato di Scienze Infermieristiche generali, cliniche e pediatriche, Università di Firenze
Ecm

ECM, De Pascale (Co.Ge.APS): «Entro fine anno azzereremo posizioni arretrate e Ordini potranno certificare formazione»

Il presidente del Co.Ge.APS racconta a Sanità Informazione i mesi appena trascorsi e anticipa il cambiamento di forma giuridica che il Consorzio avrà dal prossimo anno. E sulla riforma del sistema E...