03
NOV21

54° Congresso nazionale SItI

  • Lecce Grand Hotel Tiziano e dei Congressi, Via Porta d'Europa, Lecce, LE, Italia
  • Grand Hotel Tiziano
  • 03 November 2021
  • 06 November 2021

Chiuso il 53° Congresso Nazionale Straordinario, tenutosi lo scorso luglio in streaming come “recupero” per l’edizione non svoltasi del 2020, la Società Italiana di Igiene terrà, finalmente in presenza e con la possibilità di seguirlo anche da remoto, il 54° Congresso Nazionale. Appuntamento, quindi, dal 3 al 6 Novembre 2021 a Lecce, presso il Grand Hotel Tiziano, per il Convegno dal titolo “La Sanità Pubblica nel post Covid. Occasioni di rilancio per una prevenzione integrata”.

Il 2020 ed il 2021 hanno rappresentato un’inattesa e difficile sfida per la Società, il Welfare State ed il Servizio Sanitario Nazionale. La fine della pandemia va intesa come l’occasione in cui si realizza un processo di accelerazione dell’evoluzione dei modelli organizzativi, delle competenze professionali e delle tecnologie in termini sempre più congruenti rispetto alla necessità di un approccio complessivo ed integrato per la prevenzione delle malattie e la risposta al bisogno di salute delle persone.

Su ciò si fonda la scelta dei principali temi che verranno trattati durante il 54° Congresso Nazionale della Società Italiana di Igiene. Fra cui: l’approccio “one health” tra transizione ecologica ed epidemiologica, i nuovi modelli organizzativi della Sanità Pubblica, le prospettive d’innovazione dell’assistenza territoriale e della prevenzione alla luce del PNRR, la revisione delle reti ospedaliere, la centralità delle risorse per la Sanità Pubblica, lo sviluppo del Piano Nazionale della Prevenzione 2021-2025 e dei relativi piani regionali. Ma anche l’attualità sulla pandemia Covid, la corretta comunicazione e le buone pratiche per il contrasto della pandemia, stato di implementazione in epoca Covid e novità sui programmi di screening di popolazione, l’urban health. Grande spazio sarà riservato a attualità e nuove opportunità d’innovazione in campo vaccinale: dalla vaccinazione antinfluenzale alle coperture vaccinali per HPV, Herpes Zoster, anti-pneumococco, meningite B.

Appuntamento, quindi, al primo giorno, mercoledì 3 Novembre alle ore 14.30. Dopo i saluti “di rito” delle Autorità, spazio alla prima Lectio Magistralis, dal titolo “Climate change, water sanitation and health”, tenuta dal Dr. Oliver Schmoll, Programme Manager Water and Climate presso World Health Organization – European Centre for Environment and Health. A seguire, invece, il Prof. Silvio Brusaferro, Presidente dell’Istituto Superiore di Sanità, terrà la sua Lectio Magistralis su “Cosa ha insegnato il Covid_19 alla Sanità Pubblica”.

PROGRAMMA

 

Iscriviti alla Newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 27 settembre 2022, sono 615.555.422 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 6.538.312 i decessi. Ad oggi, oltre 12.25 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata ...
Covid-19, che fare se...?

Se risulto negativo al test ma ho ancora i sintomi posso contagiare gli altri?

Sintomi come febbre e tosse possono durare più della positività al test antigenico rapido. Gli scienziati si stanno interrogando quindi sulla durata della contagiosità. L'ipotesi ...
Covid-19, che fare se...?

Quanto durano i sintomi del Long Covid?

La durata dei sintomi collegati al Long Covid può essere molto variabile: si va da qualche settimana fino anche a 24 mesi