29
SEP20

4° CONGRESSO ONDA: L’ADERENZA DIAGNOSTICA E TERAPEUTICA NELL’ERA COVID-19

  • 29 September 2020
  • 30 September 2020

Stiamo tutti vivendo la condizione di profonda trasformazione della sanità che la pandemia del Covid-19 ha generato, facendo sì che nell’emergenza molte patologie siano purtroppo passate in secondo piano.

Il problema della mancata aderenza alla terapia farmacologica è rilevante e crescente, alimentato da diverse cause, tra cui scarsa motivazione da parte del paziente, informazione inadeguata, insorgenza di disturbi, schemi terapeutici troppo complessi e difficilmente gestibili nella quotidianità. Da anni si discute sull’importanza di promuovere una cultura di un uso appropriato dei farmaci in termini di aderenza e persistenza e numerose iniziative sono state realizzate in tale direzione, coinvolgendo tutti gli interlocutori del sistema sanitario, medici di medicina generale, specialisti, infermieri, farmacisti, caregiver e pazienti.
Si tratta di un obiettivo prioritario, considerati i vantaggi che derivano sul fronte della salute e della qualità della vita dei pazienti. L’aderenza terapeutica garantisce, infatti, maggior efficacia e sicurezza del trattamento, minor rischio di complicanze ed eventi avversiminor rischio di ospedalizzazioni e riduzione della mortalità.

La quarta edizione del Congresso Nazionale Onda, che come da tradizione avrà un’impostazione
multispecialistica nell’ottica di continuare a promuovere la cultura dell’interdisciplinarietà, è dedicata al tema dell’aderenza terapeutica, con particolare attenzione al contributo dell’innovazione tecnologica nell’ambito delle patologie che più si connotano per differenze di genere.

Quest’anno è previsto un nuovo format organizzativo: l’attuale situazione impone il distanziamento sociale, pertanto il Congresso si svolgerà in forma virtuale per consentire la partecipazione all’evento da remoto a relatori e pubblico. Il Congresso è organizzato in moduli, pertanto gli iscritti possono scegliere quali sessioni seguire e sono inoltre previsti ampi spazi di discussione a fine di ciascuna sessione, per promuovere lo scambio e il confronto tra i partecipanti.
Confidiamo che questa innovativa modalità di svolgimento del Congresso possa offrire nuove opportunità per uno scambio ancora più proficuo tra i professionisti della salute in linea con l’inarrestabile evoluzione delle nuove tecnologie in questo ambito.

Iscrizioni e informazioni

PROGRAMMA

 

Iscriviti alla Newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 14 maggio, sono 161.188.177 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 3.344.757 i decessi. Ad oggi, oltre 1,38 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&...
Voci della Sanità

Terapia domiciliare Covid, Ministero ricorre al Consiglio di Stato. Il Comitato: «Ricorso in appello va contro voto del Senato»

«Chiediamo al Ministro della Salute Speranza delucidazioni in merito alla decisione di ricorrere in Appello, alla luce dell’opposto indirizzo votato dal Senato» scrive in una nota Er...
Cause

Medico denuncia per diffamazione paziente che lo aveva portato in tribunale per lesioni personali. Risarcito

Donna denuncia penalmente dermatologo ma l’accusa cade. Il medico avvia a sua volta un iter processuale verso la paziente che lo aveva accusato pubblicamente. «Una sentenza che farà...