5 Settembre 2019

Test Medicina, calcio, Terra dei fuochi e botulismo – Il Tg di Sanità Informazione

Nella nuova puntata del Tg di Sanità Informazione, il test per l’accesso alle facoltà di Medicina e le tante irregolarità che anche quest’anno si sono verificate in tutta Italia. Per denunciarle, è disponibile lo sportello on line www.numerochiuso.info. A seguire, l’intervista al professor Antonio Giordano, direttore della Sbarro Health Research Organization di Philadelphia che ha […]

Nella nuova puntata del Tg di Sanità Informazione, il test per l’accesso alle facoltà di Medicina e le tante irregolarità che anche quest’anno si sono verificate in tutta Italia. Per denunciarle, è disponibile lo sportello on line www.numerochiuso.info. A seguire, l’intervista al professor Antonio Giordano, direttore della Sbarro Health Research Organization di Philadelphia che ha dimostrato che gli infortuni dei calciatori sono legati alla genetica. Inoltre Alessio Palumbo, specialista in Chirurgia generale, parla della necessità di dati certi sulla correlazione tra Terra dei fuochi e aumento di tumori. Poi la storia dell’anestesia, dall’antica Mesopotamia alla prima Guerra mondiale, raccontata da Corrado Cecchetti, responsabile dell’area rossa del dipartimento di emergenza dell’ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma. Infine, il nuovo Pronto soccorso dell’ospedale San Paolo di Milano con il direttore Marco Gardinali e i sintomi del botulismo nei bambini.

Tags

Tg Sanità Informazione
TG Sanità Informazione correlati
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Salute

Burnout in sanità, i più colpiti? Giovani, donne e ospedalieri. I risultati della survey AME

Simonetta Marucci, coordinatrice del sondaggio dell’Associazione Medici Endocrinologi: «Continueremo ad analizzare il fenomeno per poi proporre risposte adeguate per migliorare la nostra attività ...
Lavoro

Bilancio 2020: «Caro Ministro, ecco dove trovare i soldi per pagare di più i medici. Senza che lo Stato aggiunga un euro»

Intervista al segretario nazionale Anaao-Assomed Carlo Palermo: «Nei prossimi 8 anni nelle aziende sanitarie ci saranno 250 milioni di euro di “retribuzione individuale di anzianità”. Basterebbe...
Ecm

ECM estesa a tutte le professioni sanitarie. L’Agenas pubblica la delibera

L’Educazione Continua in Medicina sarà obbligatoria per tutte le professioni sanitarie aventi ordini di categoria, prima esclusi dal vincolo formativo