dentista

25 maggio 2018

Come si lavano correttamente i denti? Ecco tutte le risposte

La prevenzione delle malattie dei denti e delle gengive si basa sull’adozione quotidiana di precise norme di igiene orale e igiene alimentare. Una buona igiene orale prevede innanzitutto il corretto spazzolamento dei denti e l’uso quotidiano del filo interdentale. L’Associazione Igienisti Dentali Italiani fornisce tutte le indicazioni e gli accorgimenti per avere denti sani e belli. Quando è […]

Salute 13 aprile 2018

Odontoiatria, Gherlone (CDUO): «Solo il 7% dell’offerta è pubblica. Così nascono le catene low cost»

«Stiamo lavorando per rendere le prestazioni odontoiatriche più accessibili» spiega il Presidente del Collegio dei Docenti Universitari di Discipline Odontostomatologiche in occasione del 25° Congresso dell’Associazione

Meteo 9 febbraio 2018

Firenze, al Meyer il cane “Budino” scaccia la paura del dentista

L’odontofobia, la paura del dentista, colpisce il 20% dei bambini. E così, all’ospedale pediatrico Meyer di Firenze si è pensato di ricorrere ad un assistente alla poltrona un pò particolare ma molto apprezzato dai bambini. Si chiama Budino, è un meticcio color caramello e aiuta i medici a curare le carie e gli altri problemi dentali dei bambini […]

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Diritto

Ex specializzandi, 16 miliardi a rischio per le casse dell’erario. Arriva Ddl per accordo Governo e camici bianchi

C’è una bomba ad orologeria nelle casse pubbliche: la vertenza tra gli ex specializzandi ’78-2006 e lo Stato. Gli aventi diritto ammontano a oltre 110mila medici e il contenzioso costerà all’e...
Formazione

ECM e validazione delle competenze mediche: più spazio alla professione. Lavalle (Agenas): «Ecco come funzionerà»

«Dare un valore all’apprendimento non certificato è utile stimolo per professionista» così Franco Lavalle, vicepresidente OMCeO Bari e membro dell’Osservatorio Nazionale del’ Age.na.s
Professioni Sanitarie

Professioni sanitarie, Beux (TSRM e PSTRP): «Ordine favorirà qualità. Ora servono decreti attuativi»

Inizia a prendere vita il nuovo ordine istituito nella scorsa legislatura. 33mila i professionisti già censiti ma se ne stimano 230-240mila