dca

Salute 5 Maggio 2022

Disturbi alimentari, in pandemia boom di ortoressia e binge eating disorder

Non solo anoressia e bulimia. Balestrieri (Sinpf): «Il rapporto distorto col cibo necessita sempre di cure adeguate»

15 Marzo 2022

Fiocchetto Lilla e DCA, il coaching di Imma Venturo per “saziare” la bulimia

I DCA riguardano soprattutto le ragazze adolescenti, ma non solo. Nell’ultimo anno, con la pandemia, le richieste di intervento sono aumentate del 40% e l’età dei pazienti è scesa. L’intervista a Imma Venturo, coach della consapevolezza alimentare e autrice del libro “Saziare la bulimia”

Salute 16 Febbraio 2022

Disturbi alimentari: è allarme tra i giovani. La storia di Maria Vittoria Strappafelci

I disturbi alimentari (DCA) sono in preoccupante aumento tra gli adolescenti. Un’emergenza in crescita esponenziale a causa dello stress dovuto alla pandemia. Maria Vittoria Strappafelci ci racconta la sua esperienza nel tunnel dell’anoressia e della bulimia ed il suo percorso di rinascita

di Stefania Tempesta, psicologa Odp Lazio
Contributi e Opinioni 3 Giugno 2021

“Lettera alla mia bulimia”

Ciao cara bulimia, oggi sai mi hanno chiesto di parlare di te nel dubbio ho deciso di scriverti… come stai? È un po’ che non ci vediamo, quasi 4 mesi passati dalla nostra rottura non che non ti pensi, eh.. sei sempre nei miei pensieri.. ora però ti guardo, mentre prima ti vivevo anzi tu […]

di Ellen, "Saziare la bulimia"
Salute 15 Giugno 2020

Disturbi alimentari nei più piccoli aumentati del 30% in lockdown. Migliaccio (Sisa): «Causati da paura e convivenza forzata»

Bambini e pre-adolescenti sempre più esposti ai DCA. Le richieste di aiuto sono salite durante la quarantena. Per l’esperta: «Sensazione di mancanza di controllo e riserve alimentari hanno favorito il binge eating disorder»

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 17 maggio, sono 522.071.859 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 6.267.246 i decessi. Ad oggi, oltre 11,41 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&nb...
Covid-19, che fare se...?

Se la linea del tampone rapido appare sbiadita significa che la carica virale è più bassa?

Il tampone rapido, oltre a verificare l'eventuale positività, è anche in grado di definirla in termini quantitativi?
di Valentina Arcovio
Salute

Epatite acuta pediatrica misteriosa. Caso del bimbo di Prato, Basso (Bambino Gesù): «Migliora spontaneamente»

Si sta facendo strada l’ipotesi che possa trattarsi non dei classici virus che danno vita alle epatiti A, B e C, ma di un adenovirus, spesso causa solo di banali raffreddori, che nei bambini pu&...