Sanità internazionale 7 Maggio 2019 09:00

Germania, 2500 euro di multa e niente scuola per i bambini non vaccinati

Il ministro della Salute tedesco Jens Spahn ha presentato una proposta di legge che obbliga i genitori a vaccinare i propri figli contro il morbillo, pena multe fino a 2500 euro e l’esclusione dalle scuole materne.   Anche in Germania negli ultimi mesi si è acceso il dibattito sull’obbligatorietà dei vaccini. Spahn, annunciando la sua proposta […]

Germania, 2500 euro di multa e niente scuola per i bambini non vaccinati

Il ministro della Salute tedesco Jens Spahn ha presentato una proposta di legge che obbliga i genitori a vaccinare i propri figli contro il morbillo, pena multe fino a 2500 euro e l’esclusione dalle scuole materne.  

Anche in Germania negli ultimi mesi si è acceso il dibattito sull’obbligatorietà dei vaccini. Spahn, annunciando la sua proposta sulle colonne del Bild, ha così chiaramente espresso la sua posizione.

«Voglio eliminare il morbillo», ha dichiarato il Ministro proprio a pochi giorni dall’allarme lanciato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, secondo la quale nei primi tre mesi del 2019 è stato registrato un aumento del 300% dei contagi. 

Come riportato dalla Reuters, Spahn è convinto che la sua proposta di legge riceverà ampi consensi da parte della coalizione di governo formata da conservatori e social-democratici. L’esperto di politica sanitaria della SPD Karl Lauterbach ha parlato di ottime basi di discussione: «L’obbligo non funziona senza multe», ha concluso.

LEGGI ANCHE: EPIDEMIA MORBILLO A NEW YORK, PARLA IL DIRETTORE DELL’ISTITUTO USA MALATTIE INFETTIVE: «NO AD ESENZIONE VACCINI PER RAGIONI ‘FILOSOFICHE’»

Articoli correlati
A che punto siamo con i vaccini anti-Covid aggiornati?
I vaccini anti-Covid aggiornati sono attesi per il prossimo autunno. Ma ancora nessuno è stato autorizzato e il «più aggiornato» deve ancora essere sottoposto ai test clinici
Vaiolo delle scimmie: contagiata bambina di 4 anni. Primo caso pediatrico in Germania
La piccola, totalmente asintomatica, vive nel sud-ovest del Paese con due adulti già precedentemente contagiati dal virus. In Italia stimati 599 casi e un’età media di 37 anni. Dopo Roma, da oggi al via le vaccinazioni anche in Emilia-Romagna
Vaccini adattati alle varianti per l’autunno-inverno: accordo tra Ue e Moderna
Moderna sposta dall'estate in corso al prossimo inverno i calendari di consegna dei vaccini agli Stati membri, quando ce ne sarà più bisogno. La commissaria Ue alla Salute Kyriakides: «In autunno ci saranno vaccini adattati alle varianti Covid»
Sono 4.000 i medici non vaccinati contro il Covid. Anelli (FNOMCeO): «Esigua minoranza»
Circa 4.000 medici hanno detto no al vaccino e non possono esercitare la professione. Si tratta di un'esigua minoranza su 468mila professionisti vaccinati
Vaccini Covid «aggiornati» pronti a ottobre, scetticismo su tempistiche
La BioNTech ha annunciato che le consegne dei due vaccini anti-Covid 19 adattati a Omicron sono previste già in ottobre «Sono scettico», ammette Claudio Cricelli, presidente della Società italiana di medicina generale
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 12 agosto, sono 588.479.576 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 6.430.693 i decessi. Ad oggi, oltre 12 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&...
Covid-19, che fare se...?

Paracetamolo o ibuprofene, cosa prendere contro i sintomi del Covid?

È la domanda che si fanno molti di coloro che sono stati colpiti lievemente dal virus Sars-CoV-2
Salute

Troppi malori improvvisi tra i giovani, uno studio rivela la causa

Alessandro Capucci, professore ordinario di malattie dell’apparato cardiovascolare, spiega come un eccesso di catecolamine circolanti possa determinare un danno cardiaco a volte fatale