Salute 4 Gennaio 2018

‘I vaccini, oggi’, un libro per far chiarezza su uno dei temi più dibattuti nel 2017

Il libro del Professor Francesco Belli, edito da Aracne Editrice, affronta gli aspetti positivi e quelli maggiormente controversi, le conseguenze delle migrazioni e le ultime novità della ricerca sui vaccini

Immagine articolo

Si è parlato anche di vaccini all’esposizione dei libri di Roma ‘Più libri più liberi’. Presentato alla recente fiera presso la Nuvola di Fuksas, il libro ‘I vaccini, oggi’ di Francesco Belli, Professore di Immunologia dell’Università Sapienza di Roma, edito da Aracne Editrice, tratta uno dei temi che ha suscitato più interesse e dibattito nel 2017: i vaccini. Approfondendone sia gli aspetti positivi che quelli più controversi, il Professor Belli affronta anche il tema delle migrazioni e della ricerca, spiegando, in modo semplice ma sempre fondato su dati scientifici, come probabilmente  si arriverà presto ad un vaccino contro la malaria, l’HIV, la tubercolosi e l’epatite C. Infine, racconta anche le contestazioni degli ultimi mesi contro le preparazioni biologiche che hanno contribuito, negli ultimi secoli, a salvare milioni di vite.

Video di Aracne Tv 

Articoli correlati
Covid, Cavanna: «Casi severi in aumento, riabilitare l’idrossiclorochina. Pazienti vaccinati sembrano avere prognosi migliore»
L’oncologo famoso in tutto il mondo per le sue cure anti Covid a domicilio spiega: «Estate tranquilla ma ora qualcosa è cambiato». Presto sarà pubblicato uno studio sulla sua metodologia di cura, e appoggia la candidatura del corpo sanitario italiano al Nobel per la Pace
Covid-19, l’immunità innata può essere allenata con vaccini e stile di vita sano
Alberto Mantovani, direttore scientifico di Humanitas: «Questo meccanismo di allenamento potrebbe contribuire a spiegare il fatto che i bambini siano meno colpiti da Covid-19, dal momento che la maggior parte di loro è sottoposta a diverse vaccinazioni nei primi anni di vita»
Quarantena, contact tracing, vaccini obbligatori e negazionisti: lezioni da un’epidemia (dell’800)
Il New England Journal of Medicine: «Fin dal 19mo secolo le misure di salute pubblica sono state mal ricevute dalla popolazione»
di Tommaso Caldarelli
Vaccini antinfluenzali in farmacia. FNOMCeO dice no
La proposta di Federfarma, Fofi e Assofarm non piace alla Federazione degli Ordini dei Medici: « Un’idea che, a legislazione vigente, non può essere messa in pratica»
Influenza stagionale, Federfarma: «Mancano i vaccini in farmacia»
Il presidente Cossolo: «Federfarma chiede l’adozione di un provvedimento legislativo che abiliti espressamente il farmacista a inoculare i vaccini»
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

La diffusione del coronavirus in tempo reale nel mondo e in Italia

Al 24 settembre, sono 31.870.904 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 976.311 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE.   I CASI IN ITALIA Bollettino del 24 settembre: Ad oggi in...
Salute

Covid, Cavanna: «Casi severi in aumento, riabilitare l’idrossiclorochina. Pazienti vaccinati sembrano avere prognosi migliore»

L’oncologo famoso in tutto il mondo per le sue cure anti Covid a domicilio spiega: «Estate tranquilla ma ora qualcosa è cambiato». Presto sarà pubblicato uno studio sulla sua metodologia di cura...
Formazione

Test di Medicina 2020, ecco come è andata: la cronaca dalle università di Roma, Firenze, Milano, Napoli e Bari

Oltre 66 mila candidati per 13.072 posti disponibili. Tra speranze, sogni, proteste e irregolarità, anche quest’anno il Test di medicina ha fatto parlare di sé. Pubblicate le risposte corrette al ...