Salute 10 Febbraio 2021 08:46

Vaccini agli over 80, come sta andando l’organizzazione nel Lazio? Parla il geriatra

L’Italia è un Paese anziano e il Sistema Sanitario Nazionale è costretto ad adeguarsi. Ed è da queste considerazioni che è stato creato il Piano vaccinale anti-Covid, che ha dato precedenza alle somministrazioni alle persone più anziane, che rischiano conseguenze più gravi in caso di contagio. Ma come stanno andando le prenotazioni degli ultraottantenni nel […]

di Vanessa Seffer, Uff. stampa Cisl Medici Lazio

L’Italia è un Paese anziano e il Sistema Sanitario Nazionale è costretto ad adeguarsi. Ed è da queste considerazioni che è stato creato il Piano vaccinale anti-Covid, che ha dato precedenza alle somministrazioni alle persone più anziane, che rischiano conseguenze più gravi in caso di contagio.

Ma come stanno andando le prenotazioni degli ultraottantenni nel Lazio? Lo abbiamo chiesto a Nicola Buonaiuto, geriatra della Asl Roma 4.

 

Iscriviti alla Newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato

Articoli correlati
Effetti della pandemia, AIP: «Aumentano tentativi di suicidio tra i giovani. Per anziani rischio solitudine»
A Firenze sino al 25 maggio il 22° Congresso dell’Associazione Italiana Psicogeriatria “Dopo la pandemia: la sfida per una medicina a misura della terza età”. Previsti oltre 800 specialisti
Quarta dose al palo, Anelli (Fnomceo): «Medico torni a essere punto di riferimento»
La quarta dose stenta a decollare. Per il presidente della Fnomceo, Filippo Anelli, solo restituendo al medico le sue competenze è possibile rilanciare il secondo richiamo
di Valentina Arcovio
Dopo quanto tempo ci si può ammalare di nuovo di Covid-19?
Gli studi indicano che le reinfezioni con Omicron sono più frequenti. Una ricerca suggerisce un intervallo tra i 90 e i 640 giorni, un'altra tra i 20 e i 60 giorni
DL Riaperture, via libera dalla Camera. Cosa cambia per mascherine, isolamento, green pass e obbligo vaccinale
Il provvedimento recepisce la fine dello stato di emergenza. Prorogato lo smart working per i lavoratori fragili. Medici in quiescenza potranno continuare a ricevere incarichi di lavoro autonomo
di Francesco Torre
Epatiti misteriose, il microbiologo: «Adenovirus resta indiziato numero 1, non si esclude correlazione con Sars-CoV-2»
Il responsabile di Microbiologia del Bambino Gesù sulle epatiti virali acute nei bambini: «Lockdown e mascherine potrebbero aver scatenato un debito immunitario». Quali sono i sintomi da tenere d'occhio
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 26 maggio, sono 527.393.956 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 6.283.228 i decessi. Ad oggi, oltre 11,48 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&nb...
Salute

Vaiolo delle scimmie, la “profezia” di Bill Gates e il bioterrorismo

Bill Gates aveva parlato pubblicamente del rischio di future pandemia e di bioterrorismo, facendo riferimento a possibili attacchi con il vaiolo. Spazio per nuove teorie del complotto