Salute 20 Dicembre 2018

“Vaccinarsi in gravidanza è un atto d’amore”. Al via campagna Fnopo-Fimmg per promuovere i vaccini

La presidente Fnopo Maria Vicario: «Oggi più che mai noi ostetriche e i medici di famiglia riteniamo fondamentale fornire informazioni scientificamente provate per rassicurare le donne sulla validità e soprattutto sulla sicurezza delle vaccinazioni»

Immagine articolo

“Vaccinarsi in gravidanza è un atto d’amore”. È il messaggio della prima campagna informativa della Federazione Nazionale degli Ordini della Professione di Ostetrica (Fnopo) e della Federazione Italiana dei Medici di Medicina Generale (Fimmg) sull’importanza delle vaccinazioni in gravidanza a tutela della salute della donna e non solo.

L’iniziativa è stata presentata oggi a Palermo in occasione della “Giornata dell’ostetrica/o” ed è stata realizzata una brochure semplice e chiara per dire alle future mamme che i vaccini in gravidanza sono sicuri, gratuiti e rappresentano soprattutto la miglior protezione per loro e per il futuro bambino. Inoltre, spiega con esempi chiari quali sono i tipi di vaccini da fare, il periodo in cui somministrarli e i richiami.

LEGGI ANCHE: ANZIANI, ADOLESCENTI E DONNE IN GRAVIDANZA: I VACCINI CONSIGLIATI. L’INTERVISTA A RITA CARSETTI (BAMBINO GESÙ)

«L’accordo nato tra le due Federazioni è il frutto di una intesa che si basa sulla stima reciproca e sul riconoscimento delle specifiche competenze che mirano al perseguimento dello stesso obiettivo: garantire il miglior stato di salute possibile alle donne e al nascituro – spiega la presidente Fnopo, Maria Vicario -. Oggi più che mai noi ostetriche e i medici di famiglia riteniamo fondamentale fornire informazioni scientificamente provate per rassicurare le donne sulla validità e soprattutto sulla sicurezza delle vaccinazioni».

«La Fimmg è da tempo impegnata nella promozione delle vaccinazioni nell’adulto e, quindi, non poteva mancare un’attenzione particolare alle donne in un momento così delicato come è quello della gravidanza – commenta il segretario nazionale della Fimmg, Silvestro Scotti -. Siamo soddisfatti di aver avviato questa partnership con la Federazione delle ostetriche perché riteniamo molto importante che si lavori insieme affinché arrivino messaggi chiari, corretti e uniformi sulle vaccinazioni da parte di tutti gli operatori che entrano in contatto con le donne durante la gravidanza».

LEGGI ANCHE: VACCINI, IL COMMISSARIO EUROPEO ANDRIUKAITIS: «INUTILE DISCUTERE SU OBBLIGATORIETÀ O VOLONTARIETÀ, CONTANO COPERTURE»

Articoli correlati
ACN medicina fiscale, raggiunta l’intesa. Ecco cosa prevede l’accordo
Tempo indeterminato, tutele, 2.500 euro al mese per la reperibilità e compenso per ogni visita domiciliare. Previste però una serie di incompatibilità. Le novità dell'Accordo Collettivo Nazionale per la medicina fiscale
Coronavirus e vaccini, l’OMS: «Non c’è pallottola d’argento contro Covid e forse non ci sarà mai»
Lo ha detto il direttore generale dell'Organizzazione mondiale della sanità, Tedros Adhanom Ghebreyesus, in conferenza stampa a Ginevra sul coronavirus facendo il punto sull'emergenza
Covid-19 e gravidanza, le regole per ridurre il rischio di contagio
Sul Lancet il punto della situazione sul rapporto fra gravidanza, parto e Sars-CoV-2: «L’allattamento al seno con precauzioni è sicuro, ma rischio nascite premature»
di Tommaso Caldarelli
Sì all’allattamento e no a visite dei parenti, arriva la guida per gravidanze Covid-19
L’ e-book formazione è il più aggiornato testo sul tema con oltre 90 articoli di letteratura scientifica
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

La diffusione del coronavirus in tempo reale nel mondo e in Italia

Al 5 agosto, sono 18.543.662 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 700.714 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE.   I CASI IN ITALIA Bollettino del 5 agosto: nell’ambito del ...
Contributi e Opinioni

«Contro il Covid non fate come noi. Non sta funzionando». La lettera di 25 scienziati e medici svedesi

Un gruppo di 25 scienziati e medici dalla Svezia scrive una lettera su Usa Today al resto del mondo: «La strategia "soft" non funziona, abbiamo perso troppe vite»
di 25 dottori e scienziati svedesi
Lavoro

SIMG, appello ai Ministri Azzolina e Speranza: «Utilizziamo i medici in pensione nelle scuole»

«Una eccezionale risorsa professionale totalmente inutilizzata, professionisti esperti e perfettamente formati con esperienza ultratrentennale, ben aggiornati e spesso in prima linea su Covid-19», s...