Salute 12 Ottobre 2020 08:56

Quando è obbligatorio indossare la mascherina? Ecco la circolare che chiarisce tutti i dubbi

Una circolare che specifica le nuove regole. Mascherina obbligatoria per chi passeggia, ma non per chi fa jogging. Prosegue “Strade Sicure” con multe a bar e ristoranti che permettono ballo in qualsiasi forma

Quando è obbligatorio indossare la mascherina? Ecco la circolare che chiarisce tutti i dubbi

Quando è obbligatorio indossare la mascherina? Dopo il decreto legge dello scorso 7 ottobre, che ha esteso lo stato di emergenza fino a gennaio 2021, si è resa necessaria una circolare che chiarisse le nuove regole. Diffusa dal capo di Gabinetto Bruno Frattasi a tutti i prefetti, aggiunge delle specifiche all’applicazione dei doveri statali e regionali.

QUANDO È OBBLIGATORIA LA MASCHERINA?

Nel decreto viene introdotto l’obbligo di indossare la mascherina anche all’aperto, quando non si sia da soli o in compagnia di soli congiunti. Con l’esclusione di «soggetti che stanno svolgendo attività sportiva, bambini di età inferiore a sei anni, soggetti con patologie o disabilità incompatibili con l’uso della mascherina, nonché coloro che per interagire con i predetti versino nella stessa incompatibilità».

La circolare precisa, inoltre, che tra i soggetti esentati dalla mascherina rientrano solo «coloro che stiano svolgendo l’attività sportiva e non quella motoria, non esonerata, invece, dall’obbligo in questione». Ovvero, chi fa jogging non è obbligato a indossare il dispositivo di protezione, mentre chi stesse semplicemente facendo una passeggiata deve necessariamente.

DEROGHE REGIONALI E MULTE

Si specifica, inoltre, che il dl 125 interviene anche sulle facoltà delle Regioni di introdurre deroghe sulle misure previste a livello nazionale. Si potranno introdurre misure ulteriormente restrittive. Mentre per quelle di carattere ampliativo «nei soli casi  e nel rispetto dei criteri previsti dai decreti del Presidente del Consiglio dei ministri e d’intesa con il Ministro della Salute».

Proseguirà, si legge ancora, fino al 31 dicembre l’operazione “Strade Sicure”, con contingente di 753 unità di personale militare impegnato nel contenimento di Covid-19. Si specifica, inoltre, che «l’eventuale offerta di attività danzanti da parte di esercenti di altra tipologia (ristoranti, bar, pub e simili) è da ritenersi parimenti interdetta e, pertanto, passibile di sanzioni».

 

Iscriviti alla newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato 

Articoli correlati
Arriva la circolare: niente più obbligo di mascherina ai seggi
Si cambia strada con l'ultima circolare sottoscritta da Lamorgese e Speranza, ai seggi mascherina solo fortemente raccomandata
Si possono bere alcolici quando si risulta positivi al Sars-CoV-2?
Il consumo di alcolici è controindicato quando si è positivi al virus Sars CoV-2. Gli studi mostrano infatti che gli alcolici possono compromettere il sistema immunitario
Dopo quanto tempo ci si può ammalare di nuovo di Covid-19?
Gli studi indicano che le reinfezioni con Omicron sono più frequenti. Una ricerca suggerisce un intervallo tra i 90 e i 640 giorni, un'altra tra i 20 e i 60 giorni
DL Riaperture, via libera dalla Camera. Cosa cambia per mascherine, isolamento, green pass e obbligo vaccinale
Il provvedimento recepisce la fine dello stato di emergenza. Prorogato lo smart working per i lavoratori fragili. Medici in quiescenza potranno continuare a ricevere incarichi di lavoro autonomo
di Francesco Torre
Epatiti misteriose, il microbiologo: «Adenovirus resta indiziato numero 1, non si esclude correlazione con Sars-CoV-2»
Il responsabile di Microbiologia del Bambino Gesù sulle epatiti virali acute nei bambini: «Lockdown e mascherine potrebbero aver scatenato un debito immunitario». Quali sono i sintomi da tenere d'occhio
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 12 agosto, sono 588.479.576 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 6.430.693 i decessi. Ad oggi, oltre 12 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&...
Salute

Troppi malori improvvisi tra i giovani, uno studio rivela la causa

Alessandro Capucci, professore ordinario di malattie dell’apparato cardiovascolare, spiega come un eccesso di catecolamine circolanti possa determinare un danno cardiaco a volte fatale
Covid-19, che fare se...?

Per quanto tempo si rimane contagiosi?

È la domanda da un milione di dollari, la cui risposta può determinare le scelte sulla futura gestione della pandemia. Tuttavia, non c'è una riposta univoca...