Salute 23 Agosto 2021 12:15

Giorgia Soleri e l’endometriosi: «Dopo l’operazione sarò libera di riavere la mia vita»

L’influencer Giorgia Soleri, da qualche anno compagna del cantante dei Måneskin, ha condiviso sui social il suo percorso di combattimento con i dolori di endometriosi e adenomiosi, non sempre riconosciute e trattate come si dovrebbe. Con l’operazione finalmente l’ultimo passo

Giorgia Soleri e l’endometriosi: «Dopo l’operazione sarò libera di riavere la mia vita»

«Da domani avrò la possibilità di conoscere un corpo nuovo, che non ho mai potuto vivere: un corpo senza dolori». È un vittoria il giorno dell’operazione per Giorgia Soleri, influencer e modella che ha aperto anche tra le più giovani una discussione informata sul tema dell’endometriosi. Alla giovane è stata diagnosticata lo scorso 21 marzo endometriosi e adenomiosi, ma da molto tempo parlava dei disagi legati agli anomali dolori mestruali.

La ragazza ha condiviso con i suoi 370.000 follower le difficoltà nel gestire le mestruazioni, a volte così dolorose da provocarle svenimenti, e il complicato percorso che l’ha portata a una diagnosi. «Trattata da ipocondriaca e bugiarda anche in un centro specializzato, ma poi è stato tutto confermato da una risonanza magnetica».

L’endometriosi e l’adenomiosi

L’essere dismesse e accusate di preoccupazione eccessiva è uno stigma di cui hanno sofferto moltissime donne affette da endometriosi. Una malattia silenziosa e difficile da individuare, che affligge fino al 50% delle donne non fertili o che hanno problemi a concepire e circa il 15% delle donne in età riproduttiva. L’adenomiosi è invece la presenza di endometrio nella parete muscolare dell’utero, che causa un ispessimento delle parete uterina e un’infiammazione cronica e dolorosa.

Giorgia Soleri è legata da anni al cantante dei Måneskin Damiano David, che le è stato vicino durante tutto il percorso. «Questa operazione è una vittoria – scrive Giorgia – perché da domani potrò provare a riprendermi una vita che mi appartiene e per troppo tempo non ho vissuto: la mia».

 

Iscriviti alla Newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato

Articoli correlati
Endometriosi, SIRU: «Ricercatori italiani primi al mondo, ma mancano centri di riferimento riconosciuti a livello nazionale»
La Società Italiana di Riproduzione Umana: «Situazione a macchia di leopardo, alle pazienti non garantite cure omogenee in tutto il paese. Linee guida nazionali sono ancora in attesa di applicazione»
Salute, Lazzarini (Lega): «Più tutele per trattamento endometriosi, in arrivo Ddl»
«Mi auguro che, in concomitanza con la Giornata mondiale per l’endometriosi, il Parlamento faccia la propria parte calendarizzando nel più breve tempo possibile questa pdl», commenta la deputata della Lega Arianna Lazzarini
Endometriosi e impatto psicologico: l’importanza di un approccio integrato
di Mara Lastretti (Consigliera e Coordinatrice Osservatorio di Psicologia in cronicità-Ordine Psicologi Lazio) e Marta Giuliani (Consigliera, Coordinatrice Network Sessualità, membro rete Osservatorio di Psicologia in cronicità, Ordine Psicologi Lazio e specialista in Endometriosi)
di Mara Lastretti e Marta Giuliani
Colpisce 3 donne su 10 ma non ci sono cure. Cos’è l’endometriosi e perché se ne parla troppo poco
In Italia ne soffrono 3 milioni di donne, in occidente circa 200. Signorile (Presidente della Fondazione Italiana Endometriosi): «Patologia dagli effetti invalidanti, come danni seri all’apparato renale o intestinale, dolori cronici, problemi di fertilità e pesanti risvolti personali, sociali e lavorativi». Il racconto di una ragazza che ne soffre
Sanità, Regimenti (Lega): «Ue promuova ricerca su endometriosi in Programma salute 2021-2027»
La misura chiesta dall'europarlamentare della Lega ha l'obiettivo di favorire lo scambio dei dati clinici fra gli Stati membri per stabilire strategie condivise di intervento sulla malattia. Nel 2015 l'endometriosi ha interessato 10,8 milioni di donne e secondo alcune fonti ad esserne colpita è circa il 6-10% della popolazione femminile
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 28 settembre, sono 232.357.690 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 4.756.701 i decessi. Ad oggi, oltre 6,12 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&...
Formazione

Punteggi anonimi per il test di Medicina 2021, a qualcuno non tornano i conti

Si confrontano i punteggi anonimi del test di Medicina 2021 e si fanno le prime previsioni sulla soglia minima per entrare, che oscilla tra due cifre. Intanto in molti lamentano di non aver ricevuto i...
Lavoro

Rinnovo contratto sanità, Ferruzzi (Cisl): «Pugno di ferro su adeguamento salariale e revisione classificazione personale»

Tavolo tecnico convocato per il 21 settembre 2021. Dopo due incontri estivi si entra nel vivo della trattativa con le controproposte dei sindacati
di Isabella Faggiano