Salute 3 Ottobre 2018

FIMMG, Scaccabarozzi (Farmindustria): «Restituire ruolo primo piano a MMG, aderenza terapeutica e terapie personalizzate in loro mani»

«Oggi si tende a spostare la cura verso la specialistica, depauperando di fatto il medico di base di un potere fortissimo che è quello della diagnosi clinica», così il presidente di Farmindustria al 75° Congresso nazionale FIMMG

di Cesare Buquicchio e Giovanni Cedrone

«Gli anziani saranno una fetta rilevante del futuro del nostro Paese, dunque è indispensabile saper gestire l’active ageing. E chi può farlo meglio del medico di base?». A chiederselo è Massimo Scaccabarozzi, presidente di Farmindustria, che, intervenuto al 75° Congresso FIMMG, ha sottolineato l’importanza di mettere il medico di medicina generale al centro, «perché il suo ruolo è indispensabile» nell’economia di un’Italia che cambia, dove aumenta la longevità e diminuisce la mortalità.

«Quarant’anni fa – spiega ai nostri microfoni Scaccabarozzi -, una bambina aveva un’aspettativa di vita di circa 77 anni, oggi arriva a 85 anni. Questo vuol dire che siamo destinati ad un aumento della popolazione attiva ed anziana».

Il ruolo del medico di base è «non solo seguire i pazienti da vicino con una presenza costante, ma soprattutto ‘personalizzare’ le terapie. Ogni paziente è diverso e dunque ogni terapia di cura deve differenziarsi da caso a caso. Noi invecchiando modifichiamo la farmacocinetica e la farmacodinamica dei farmaci, quindi la terapia personalizzata la può fare solo un medico che ha di fronte la persona e fa sì che questa abbia una terapia al momento giusto con il dosaggio giusto».

«Oggi si tende a spostare la cura verso la specialistica, depauperando di fatto il medico di base di un potere fortissimo che è quello della diagnosi clinica. Il medico di base è perfettamente in grado di fare la diagnosi clinica di alcune patologie, per esempio il diabete. Nel diabete come in altre malattie croniche, l’aderenza terapeutica è fondamentale e questa è in grado di garantirla solo il medico di base».

Con una maggiore libertà di azione «il medico di base potrà ridurre i ricoveri in ospedale e migliorare la sostenibilità del sistema sanitario – conclude il presidente -. Ricordiamo che nel nostro futuro c’è un anziano e che, purtroppo, il futuro non è più quello di una volta».

LEGGI ANCHE: ADERENZA TERAPEUTICA, CITTADINANZATTIVA: DAL 30% AL 50% DEI FARMACI NON SONO ASSUNTI IN MODO CORRETTO. IN UE OLTRE 194MILA DECESSI

Articoli correlati
Audizioni in Parlamento, gli esperti fanno il punto sull’evoluzione dell’epidemia, la sieroprevalenza, la terapia al plasma e i vaccini
Miozzo (Cts): «Ecco cosa ha fatto il Comitato tecnico-scientifico». Ippolito (Spallanzani): «Indagine di sieroprevalenza su 150mila italia fotograferà situazione». De Donno (Poma): «Non capisco accanimento contro l'utilizzo del plasma iperimmune». Scaccabarozzi (Farmindustria): «Sono 110 i vaccini candidati nel mondo, speriamo che qualcuno arrivi in fondo»
di Giovanni Cedrone e Gloria Frezza
Prevenzione, Marrocco (Simpesv): «10mila passi al giorno e sana alimentazione per stare bene. I medici diano il buon esempio»
La campagna al congresso Fimmg: ogni mattina appuntamento alle 7.30 per la passeggiata intorno al Tanka Village di Villasimius
Manovra, Scaccabarozzi (Farmindustria): «Confermare fondi per farmaci innovativi. No a revisioni ‘selvagge’ del prontuario»
Il Presidente degli industriali italiani rivendica per il settore la ‘svolta green’: «Abbiamo ridotto di oltre il 70% le emissioni, di oltre il 50% il consumo di energia». Poi chiede di «evitare altri payback»
Congresso Fimmg, in sette mesi mille medici di famiglia ‘esperti’ in spirometrie
Quasi mille medici di famiglia ‘formati’ in 7 mesi. È il bilancio del progetto “Accademia di spirometria” presentato in occasione del 76° Congresso nazionale FIMMG-Metis, in corso a Villasimius (Cagliari). L’iniziativa, realizzata da Metis con il contributo non condizionante di Menarini, punta ad avere medici di famiglia ‘esperti’ nell’esecuzione della spirometria . «Il progetto, attraverso […]
Roma protagonista del rock benefico: la JC Band in concerto per le famiglie fragili e le vittime di disagio, abuso e violenza
La rock band di Janssen Italia si esibirà stasera alle 20:30 presso il Planet Roma, per sostenere il progetto “Avrò cura di te”, dell’Associazione Oltre l’Orizzonte
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

La diffusione del coronavirus in tempo reale nel mondo e in Italia

Al 14 luglio, sono 13.106.569 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 573.042 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE.   I CASI IN ITALIA Bollettino del 14 luglio: nell’ambito de...
Diritto

Pensioni, la Cassazione: «Necessaria richiesta per lavorare fino a 67 anni». Altrimenti due anni di attesa per il primo assegno

Il rischio per il lavoratore è di essere sollevato dall’incarico al compimento dei 65 anni, senza ricevere la pensione. Possibile eccessiva riduzione degli organici in sanità
Salute

Tumori della pelle in aumento, l’allarme di Ascierto: «Paura Covid ha scoraggiato i controlli»

L’esperto: «Una diagnosi precoce consente alti tassi di guarigione, la prevenzione è l’arma più efficace»