Salute 29 ottobre 2018

Come ti prenoto la visita in farmacia: a Milano c’è Salute4You. Laporta (Lloyds Farmacia): «Presidio per salute territorio»

L’amministratore delegato del Gruppo Admenta Italia-Lloyds Farmacia spiega i vantaggi del servizio nato grazie alla partnership con Aon Hewitt, che offre anche tariffe agevolate e tempi di prenotazione gestiti attraverso un canale preferenziale

Immagine articolo

Si chiama Salute4You ed è un servizio di prenotazione attivo in quindici farmacie milanesi che consente al paziente di accedere ad una vasta gamma di visite ed altri accertamenti sanitari presso le principali strutture sanitarie della città di Milano. Il tutto usufruendo di tariffe agevolate e tempi di prenotazione gestiti attraverso un canale preferenziale e dedicato. Nato grazie alla partnership di LloydsFarmacia con Aon Hewitt, società del gruppo Aon, Domenico Laporta, amministratore delegato del Gruppo Admenta Italia-Lloyds Farmacia, ci ha spiegato come funziona.

LEGGI ANCHE: SCREENING DIABETE IN FARMACIA, TORNA IL DIADAY: PAGLIACCI (SUNIFAR): «LO SCORSO ANNO INDIVIDUATI OLTRE 4MILA MALATI IGNARI»

Dottor Laporta, come funziona il servizio di prenotazione Salute4You?

«Le modalità di accesso al servizio sono molto semplici: basta recarsi in una delle LloydsFarmacie in cui il servizio è stato attivato e fare la propria richiesta, senza la necessità di presentare alcuna prescrizione medica. Il Farmacista Lloyds verifica, attraverso un portale web dedicato, le disponibilità delle strutture e a seconda della scelta del paziente effettua la prenotazione. Il paziente procede contestualmente al pagamento della prestazione alla Farmacia, ritirando il documento che attesta l’avvenuta prenotazione oltre a firmare tutta la documentazione relativa alla privacy. Eventuali disdette della prenotazione andranno comunicate entro 48 ore dalla prenotazione della prestazione specialistica tramite contatto diretto con la Farmacia (sia telefonicamente che recandosi fisicamente in Farmacia). Modifiche alla prenotazione potranno essere gestite, sempre entro 48 ore dalla prenotazione della prestazione specialistica, attraverso un contatto diretto con la struttura sanitaria. Il referto viene poi rilasciato direttamente in struttura al termine della visita».

Il servizio di prenotazione di visite ed accertamenti sanitari è rivolto a tutti i pazienti o solo a coloro che hanno stipulato una convenzione-assicurazione?

«Il servizio di prenotazione è accessibile a chiunque si rechi in una delle LloydsFarmacie in cui ‘Salute4You’ è stato attivato».

Quali sono le prestazioni prenotabili e quali i tempi di attesa?

«La lista di visite possibili è ampia e articolata. Le principali visite prenotabili sono infatti: Cardiologica, Dietologica, Fisioterapica, Fisiatrica, Ginecologica, Dermatologica, Nutrizionistica, Oculistica, Ortopedica, Pneumologica. In alcune strutture sono inoltre disponibili anche i servizi mirati di Check Up: Donna (Under e Over 45) e Uomo (Under e Over 65). Uno degli aspetti davvero importanti del servizio è proprio dato dal sistema di prenotazione che, grazie soprattutto ai tempi agevolati, risponde alla domanda sempre più frequente dell’utente-paziente di accedere, attraverso la Farmacia, a un’offerta articolata di servizi per la salute. Si tratta di vantaggi che diventano più che mai concreti, in caso di liste di attesa molto lunghe o d’indisponibilità delle prestazioni offerte dal SSN. Va poi considerato l’importante ruolo svolto dai farmacisti Lloyds, nell’affiancamento per il servizio di prenotazione».

La farmacia, come presidio sanitario, è chiamata a rispondere alle grandi problematiche di politica sanitaria: prevenzione, aderenza alle terapie, accessibilità dei servizi, gestione della cronicità. Come lavora in questa direzione LloydsFarmacia?

«La nostra visione è di una farmacia intesa come presidio socio-sanitario, punto di riferimento per la gestione della salute sul territorio. Crediamo inoltre che solo facendo davvero ‘rete’ fra i soggetti attivi nel settore dell’healthcare sia possibile contribuire nel dare una risposta concreta alle grandi sfide sociali e di politica sanitaria, in un’ottica di prevenzione, gestione della cronicità, aderenza alla terapia e gestione dell’invecchiamento della popolazione. È proprio con questo intento che nascono partnership come quella con Aon, a tutto vantaggio dei cittadini e dei loro bisogni, sempre posti al centro di tutto ciò che facciamo».

LEGGI ANCHE: FARMACISTI, MANDELLI (FOFI): «NON SOLO DISPENSATORI DI FARMACI, MA RIFERIMENTO PER LA SALUTE. LA FARMACIA DEI SERVIZI NOSTRO GRANDE IMPEGNO»

Articoli correlati
Giornata Mondiale del Diabete, LloydsFarmacie attiva campagna di screening
LloydsFarmacia, Gruppo ADMENTA Italia, conferma anche quest’anno il suo impegno nel prevenire e fronteggiare il Diabete, con la campagna di screening gratuiti disponibili per tutti, dal 12 al 18 novembre, in 91 farmacie a marchio LloydsFarmacia sul territorio italiano. La campagna è attivata in occasione della Giornata Mondiale del Diabete, celebrata ogni anno il 14 […]
A rischio chiusura l’unica farmacia di Ostia Antica
Da quando un cantiere ha aperto lo scorso gennaio diversi edifici circostanti hanno subito danni. Chiusi un asilo e diverse strutture. La denuncia del farmacista Luigi Benni: “Intervenga chi di dovere. Se chiudiamo noi oltre 5mila persone resteranno senza assistenza
Milano, tariffe agevolate e tempi di attesa ridotti. Ecco l’innovativo servizio di prenotazione “Salute4you”
È attivo in quindici farmacie milanesi marchio LloydsFarmacia, Gruppo Admenta Italia, oltre alla parafarmacia LloydsSalute di CityLife, il servizio di prenotazione esclusivo Salute4You, che consente all’utente-paziente di accedere ad una vasta gamma di visite ed altri accertamenti sanitari presso le principali strutture sanitarie della città di Milano. Il tutto usufruendo di tariffe agevolate e tempi di […]
Farmacisti, Mandelli (Fofi): «Non solo ‘dispensatori di farmaci’, ma riferimento per la salute. La farmacia dei servizi nostro grande impegno»
«I farmacisti accanto ai cittadini per migliorare l’aderenza terapeutica, tenerli alla larga dalle fake news e contribuire alla digitalizzazione della sanità con il fascicolo elettronico farmaceutico». È così che Andrea Mandelli, presidente Fofi, descrive l’evoluzione del ruolo del farmacista, una funzione cruciale in una società sempre più vecchia e affetta da patologie croniche
di Isabella Faggiano
“In Farmacia per i bambini”, al via la VI edizione. Testimonial Martina Colombari
Farmacisti e volontari sono invitati ad aderire alla VI edizione di In Farmacia per i bambini della Fondazione Francesca Rava N.P.H. Italia Onlus, che aiuta i bambini in condizione di disagio in Italia e nel mondo. L’iniziativa si svolgerà il 20 novembre, in concomitanza con la Giornata Mondiale dei Diritti dell’infanzia. Si tratta della Campagna nazionale di sensibilizzazione e raccolta farmaci da banco, alimenti per l’infanziae prodotti pediatrici destinati ai bambini che vivono in povertà sanitaria in Italia e in Haiti. LA VI EDIZIONE DI “IN FARMACIA PER I BAMBINI” In Farmacia per i bambini è un’azione di responsabilità sociale, realizzata da una grande squadra che include i farmacisti, i loro clienti, […]
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Lavoro

Allarme chirurghi, Marini (Acoi): «Specialità scelta solo da 90 giovani. Siamo tra i migliori al mondo, appello alle istituzioni»

Il messaggio lanciato da Sic e Acoi riunite in congresso: «Sostenete la chirurgia italiana che, nonostante tutto, c’è ed è forte. Contenzioso medico-legale e stipendi tra i peggiori in Europa dis...
Formazione

Caos numero chiuso: tra annunci di abolizione e ondate di ricorsi

Governo vara stop ai test medicina, poi la retromarcia. Spiazzati Grillo (Salute) e Bussetti (MIUR): «Aumento accessi e borse di studio». Anelli (FNOMCeO): «Risolvere imbuto formativo». Ma l’esa...
Formazione

Rivalidazione, controlli, autoformazione e crediti FAD: tutte le novità ECM in arrivo entro la fine dell’anno

Si avvicina infatti la scadenza del secondo segmento del triennio formativo 2017-2019: la verifica dei crediti ECM raccolti dai medici per il triennio 2014-2016 comincerà con l’inizio del 2019. Ane...