Salute 3 Marzo 2020 15:51

A Digital for Health vince BiomimX , startup che seleziona e definisce i farmaci più efficaci

Marazzi (Consorzio Dafne): «La digitalizzazione permette di liberare informazioni rendendo fruibili a tutti con dovute protezioni e riservatezza»

di Federica Bosco

In occasione della seconda edizione di Digital for Health, organizzato dal consorzio Dafne, l’auditorium testori di Regione Lombardia si è trasformato in un palcoscenico di progettualità e in una finestra sul futuro che vede una filiera della salute sempre più digitale.

«La digitalizzazione è l’elemento che permette di liberare le informazioni, mettendole a disposizione, fruibili nel modo corretto con i giusti privilegi, ma con le dovute protezioni e riservatezza – ha dichiarato Daniele Marazzi, consigliere delegato del Consorzio Dafne -. In questo modo tutti gli attori della filiera possono farne tesoro per migliorare e ampliare l’efficacia del sistema».

«In particolare – continua –, abbiamo visto il compimento di un primo percorso sul tema dell’open Innovation in cui crediamo fermamente e che ha portato sul palcoscenico tre startup identificate con il Politecnico, decretando vincitrice Biomimx che ha proposto una soluzione che permette di aumentare l’efficacia con cui il processo di selezione e di definizione dei farmaci arriva al consumatore finale».

Oltre alla vittoriosa Biomimx, pioniera nella generazione di modelli predittivi di organi e patologie umane in grado di tastare nuovi farmaci, hanno ottenuto un riconoscimento Artiness, programma studiato per migliorare la pianificazione procedurale negli interventi di tipo percutaneo e Merylo, dispositivo innovativo capace di trasportare il farmaco attraverso i globuli rossi del paziente.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SANITÀ INFORMAZIONE PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO

Articoli correlati
Creato ceppo Covid letale all’80% nei topi, la condanna della scienza
Un gruppo di ricercatori americani ha creato un nuovo ceppo Covid mortale all'80% nei topi. La comunità scientifica sostiene che si sta «giocando con il fuoco»
“Il Manager della Privacy nella sanità del PNRR”, i presidenti di Federazione della sanità a confronto su opportunità e criticità delle tecnologie digitali
L’incontro, riferisce l’avvocato Laila Perciballi - anello di raccordo tra il mondo dell’avvocatura romana, la sanità e la cittadinanza - sarà visibile sul canale YouTube dell’Ordine degli Avvocati di Roma. L’evento si concentra su tre dei sei pilastri del Next Generation EU: digitalizzazione, innovazione, competitività, istruzione e ricerca, salute
Il cerotto intelligente: lo applichi sulla pelle e ti “dice” come stai
I ricercatori dell’Università di Chicago: «Il nostro dispositivo è dotato di un chip che, imitando il cervello umano, è in grado di raccogliere dati da più biosensori e trarre conclusioni sulla salute di una persona». In futuro potrebbe essere utilizzato anche per inviare avvisi a pazienti e medici in caso di necessità
Giffoni Innovation Hub, grande accoglienza per “Hai mai visto un unicorno?”, il cortometraggio che parla di vita e di SMA
Ragazzi dai 18 ai 30 anni hanno partecipato alla presentazione del film realizzato da Famiglie SMA, OMaR e GoGo Frames ponendo numerose domande per giungere a una riflessione: necessario parlare, raccontarsi ed essere ascoltati, soprattutto quando c’è di mezzo una disabilità
La ricerca non può avere confini amministrativi, intervenga l’Autorità Garante
di Luigi Cajazzo, Direttore Generale Fondazione Ricerca Biomedica Lombardia
di Luigi Cajazzo, Direttore Generale Fondazione Ricerca Biomedica Lombardia
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Dalla Redazione

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Ad oggi, 27 gennaio 2023, sono 669.913.624 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 6.821.347 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE. I casi in Italia L’ultimo bollettino di...
Covid-19, che fare se...?

Come distinguere la tosse da Covid da quella da influenza?

La tosse da Covid è secca e irritante, quella da influenza tende invece a essere grassa. In ogni caso non esistono rimedi se non palliativi, come gli sciroppi lenitivi. No agli antibiotici: non...
Salute

Kraken, la nuova variante di Omicron dietro il boom di contagi negli Usa

Secondo il Cdc, Kraken ha più che raddoppiato il numero di contagi ogni settimana, passando dal 4% al 41% delle nuove infezioni