Voci della Sanità 9 Febbraio 2021 11:39

Giornata nazionale camici bianchi, a Villa Magnisi una cappella e un sacrario in memoria dei medici siciliani deceduti

La cerimonia si svolgerà il 20 febbraio 2021

In occasione della “Giornata nazionale dei camici bianchi” che si celebrerà il 20 febbraio di ogni anno per ricordare tutte le vittime del Covid, l’Ordine dei medici di Palermo dedicherà la Cappella di Villa Magnisi (sede dell’Omceo) ai medici siciliani che hanno perso la vita per la pandemia da Coronavirus e un sacrario in ricordo di tutti i camici bianchi che in Sicilia hanno sacrificato la loro vita per il loro lavoro: da Paolo Giaccone e Sebastiano Bosio, assassinati dalla mafia, al giovane pediatra Giuseppe Liotta travolto dall’alluvione che colpì Corleone nel 2018.

La cerimonia di titolazione della Cappella e del sacrario si svolgerà il prossimo 20 febbraio alle 11 a Villa Magnisi. «Una ricorrenza drammatica che non bisogna dimenticare per ricordare i colleghi e il personale sanitario che non sono più con noi per avere sacrificato la loro vita con abnegazione, ma anche per onorare ogni singolo professionista che tuttora affida le sue competenze al servizio della salute di tutti». Così il presidente dell’Ordine dei medici Toti Amato, componente della Federazione nazionale Fnomceo.

L’istituzione con legge di questa Giornata approvata pressoché all’unanimità dai parlamentari a Montecitorio e la presenza già assicurata a Villa Magnisi dall’arcivescovo Lorefice insieme ai rappresentanti delle comunità religiose musulmana, ebraica e ortodossa, dai vertici istituzionali regionali e nazionali, del mondo universitario e medico «è un messaggio di grande portata» dice il presidente Amato – . Sintetizza il pieno riconoscimento di quell’abnegazione – continua il presidente – di centinaia di medici, infermieri e operatori sociosanitari che hanno salvato vite in un’emergenza pandemica senza precedenti. Forse oggi tutto è più chiaro, così come il dovere di onorare i loro sacrifici e quelli delle loro famiglie».

 

 

Iscriviti alla Newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato

 

Articoli correlati
Congresso Aiom, Beretta: «Ora un New Deal per affrontare la pandemia da cancro che ci attende»
Dal XXIII Congresso dell'Associazione italiana di oncologia medica i punti da cui ripartire con il peso del Covid-19: screening, esami diagnostici e follow up, regolamentare la telemedicina e rafforzare la sanità territoriale
In Inghilterra niente restrizioni e crescono i contagi. La testimonianza: «Ma gli ospedali sono vuoti»
Un cardiologo italiano a Londra: «Il vaccino ha abbassato la virulenza del virus, ma troppo lassismo e una campagna vaccinale debole su giovani e booster rischiano di aggravare la situazione in inverno»
di Federica Bosco
Vaccini antinfluenzali in farmacia, c’è l’accordo. Tobia (Federfarma): «Grande riconoscimento»
Il Segretario Nazionale commenta il protocollo che dà alle farmacie un ruolo ancora più importante sul territorio. Ma riusciranno le farmacie a reggere tra tamponi rapidi e vaccinazioni (anti-Covid e antinfluenzali)? «Ce la faremo alla grande»
Vaccinazione eterologa Covid-19, Ema: «Risposta più forte con richiami e booster di vaccini diversi»
Cavaleri: «I dati confermano una reazione immunitaria più sostenuta con approccio 'mix and match'»
Effetto Green pass, GIMBE: «Oltre 2,1 milioni di test rapidi e 407mila nuovi vaccinati»
Il monitoraggio settimanale di Gimbe rileva tutti i numeri in calo, tranne i decessi che rimangono stabili. Risalgono le somministrazioni, terze dosi a rilento. Gimbe propone di incrementare vaccinazioni over 12 e introdurre obbligo terza dose per operatori sanitari
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 22 ottobre, sono 242.501.427 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 4.929.826 i decessi. Ad oggi, oltre 6,73 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&nb...
Ecm

Formazione ECM, Sileri: «Tre mesi per recuperare trienni passati, poi controlli e sanzioni a irregolari»

Il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri ricorda la scadenza della proroga dei trienni formativi 2014-2016 e 2017-2019 prevista per il 31 dicembre 2021, e chiarisce: «Non ci saranno altre...
Lavoro

Esonero contributivo Enpam, c’è tempo fino al 31 ottobre. Come funziona

Chi può accedere all'esonero contributivo per gli iscritti Enpam che arriva fino a 3mila euro?