Mondo 5 Agosto 2021 11:38

Contagi record in Giappone, nuove restrizioni per 70% degli abitanti

Casi gravi raddoppiati nelle ultime due settimane. A Tokyo oltre 5mila contagi nelle ultime 24 ore

Contagi record in Giappone, nuove restrizioni per 70% degli abitanti

Il governo giapponese ha deciso di estendere ad altre 8 prefetture le restrizioni imposte per contenere la diffusione del SARS-CoV-2, facendo così salire a 14 su 47 il numero delle zone sotto emergenza. Il risultato è che il 70% della popolazione giapponese sarà interessata dalle restrizioni. La decisione, che entrerà in vigore domenica, è stata presa mentre corre il contagio nel Paese che sta ospitando le Olimpiadi.

«Le nuove infezioni stanno aumentando a un ritmo senza precedenti», ha detto il Ministro dell’Economia Yasutoshi Nishimura a un gruppo di esperti, ai quali ha proposto di adottare misure di “quasi emergenza” per altre 8 delle 47 prefetture del Giappone. Negli ospedali «la situazione è estremamente grave», ha aggiunto Nishimura, spiegando che i casi gravi sono raddoppiati nelle ultime due settimane. In conferenza stampa il Ministro ha evidenziato che, secondo alcuni esperti, la situazione era tanto grave da richiedere di proclamare uno stato di emergenza nazionale. Poco meno del 31% degli abitanti in Giappone è completamente vaccinato.

A Tokyo sono stati confermati più di cinquemila casi di Covid-19 nelle ultime 24 ore, un record dallo scoppio della pandemia. Lo riporta l’emittente televisiva pubblica ‘Nhk’ citando fonti del governo locale. Il precedente record di contagi a Tokyo era di 4.166.

Iscriviti alla Newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato

Articoli correlati
Nasce HERA, l’Autorità europea per la risposta alle emergenze sanitarie che verranno
L'UE ha annunciato la nascita di HERA, l'Autorità che si occuperà di prevedere i disastri sanitari come quello causato da Covid-19 e ne gestirà la reazione immediata
Covid-19, Von der Leyen: «Ue leader mondiale sui vaccini. Ora evitare pandemia dei non vaccinati»
La Presidente della Commissione Europea Ursula Von der Leyen, nel corso del discorso sullo Stato dell'Unione, ha rivendicato con orgoglio il lavoro fatto da tutti gli Stati membri nel corso della pandemia
Ho contratto il Covid-19 dopo la prima dose di vaccino, cosa devo fare?
Cosa fare se una persona contrae il Covid-19 successivamente alla somministrazione della prima dose di vaccino? Il Ministero della Salute ha fornito i chiarimenti necessari tramite una circolare firmata dal Direttore della Prevenzione, Gianni Rezza
L’affondo di Villani (SIP): «Vaccino contro il morbillo reso obbligatorio con 8 morti al giorno»
Ricciardi al webinar Altems dedicato al ritorno in classe: «Sono preoccupato. I casi di Covid-19 tra i bambini sono molti, e alcuni finiscono in terapia intensiva. Nelle scuole non ci siano adulti non vaccinati»
Vaccino antinfluenzale, Maio (Fimmg): «Dall’anti-Covid attendere almeno un mese»
La responsabile dell’area vaccini di Fimmg: «Consigliato a over 60, soggetti fragili e lavoratori a rischio. Migliora la diagnosi differenziale tra influenza stagionale e Covid-19 ed evita il sovraffollamento degli ospedali»
di Isabella Faggiano
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 16 settembre, sono 226.391.916 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 4.659.920 i decessi. Ad oggi, oltre 5,78 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&...
Salute

Aumentano i contagi tra i sanitari: 600% in più in un mese, l’84% sono infermieri

La presidente FNOPI Mangiacavalli interpreta i dati dell'ISS. Anche nel Regno Unito gli studi confermano che la protezione dall'infezione si riduce dopo 5 mesi dalla seconda dose per Pfizer e AstraZen...
Covid-19, che fare se...?

Chi ha diritto alla certificazione di esenzione dal vaccino anti Covid-19?

Il vademecum della SIMG, in collaborazione con ministero della Salute e Istituto Superiore di Sanità, sui casi particolari in cui la vaccinazione contro il Covid-19 è controindicata o ri...