Lavoro 21 Ottobre 2020 09:51

Elezioni Omceo Bergamo, è Marinoni bis. Ecco tutte le cariche attribuite

Confermato alla guida dell’Ordine Guido Marinoni. Vittoria netta della lista “Medici per tutti”: «Rappresentativa di tutte le realtà professionali – spiega il presidente a Sanità Informazione – con un programma nel segno della continuità, attento al ricambio generazionale e alla di parità di genere»

Da mesi in prima linea nella lotta al Covid-19 a Bergamo, tra le città italiane colpite in modo feroce dalla prima ondata di coronavirus. Guido Marinoni, medico di medicina generale attualmente in pensione e Presidente dell’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Bergamo dal 2018, è stato riconfermato per il quadriennio 2021/2024.

OMCEO BERGAMO: LA LISTA “MEDICI PER TUTTI”

“Medici per tutti” ha ottenuto 779 voti contro i 301 dello sfidante Fenaroli con la lista “Bergamo”. «È stata premiata la lista rappresentativa di tutte le realtà professionali – precisa Marinoni a Sanità Informazione -. Abbiamo rappresentanti dei sindacati di medicina generale, dei medici ospedalieri, degli specialisti ambulatoriali e delle associazioni professionali».

IL PROGRAMMA

«L’obiettivo del nostro programma – prosegue – è rivendicare la difesa del SSN a cui siamo orgogliosi di appartenere ma anche garantire l’autonomia del medico che ultimamente viene messa in discussione. Molti temi sono stati scelti e stimolati dall’emergenza Covid-19. Il consiglio uscente è stato molto presente in questo periodo – continua – sia nelle realtà territoriali che nelle RSA dove ci sono state le maggiori criticità. Un programma nel segno della continuità, attento al ricambio generazionale e alla di parità di genere. L’Associazione donne medico, che ha dato un grande contributo in questi mesi, è presente nel Consiglio con la Presidente della sezione di Bergamo Fabiola Bologna». Medico Neurologo della ASST Papa Giovanni XXIII di Bergamo, l’On. Bologna è Segretario e Capogruppo della Commissione Affari Sociali e Sanità della Camera dei Deputati.

IL CONSIGLIO DIRETTIVO

Marinoni è anche componente del comitato tecnico scientifico Covid-19 della Lombardia, in passato membro del Consiglio Superiore di Sanità e segretario provinciale di Fimmg (Federazione italiana medici di medicina generale), sezione di Bergamo. Ad affiancarlo, nel ruolo di vicepresidente la dottoressa Eugenia Belotti, medico d’urgenza presso il Pronto Soccorso dell’ASST Papa Giovanni XXIII di Bergamo; il dottor Luigi Greco, pediatra di famiglia, come tesoriere e la dottoressa Paola Pedrini con la qualifica di segretario. Quest’ultima, è un medico di medicina generale, segretaria regionale di Fimmg Lombardia e membro della commissione per la medicina di genere della Fnomceo. Il nuovo Consiglio sarà operativo dal primo gennaio 2021, fino al 31 dicembre 2020 rimarrà in carica il Consiglio uscente.

 

 

Iscriviti alla newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato

Articoli correlati
Nuovo DL: no agli spostamenti tra Regioni fino al 15 febbraio, istituita la «zona bianca»
Il Governo ha approvato nella notte un decreto-legge che introduce ulteriori disposizioni urgenti per il contenimento della diffusione del Covid-19. Ecco le principali novità
OMCeO Torino, Guido Giustetto resta presidente
Nominati i nuovi organi direttivi dell’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della Provincia di Torino per il quadriennio 2021-2024. Riconferma per il presidente Giustetto, medico di medicina generale
OMCeO Bologna, il nuovo presidente è Luigi Bagnoli
Dal prossimo gennaio guiderà l’Ordine dei medici chirurghi e degli odontoiatri di Bologna. Luigi Bagnoli, 68 anni, medico di medicina generale, ha vinto le elezioni per il rinnovo delle cariche
Al via il nuovo Direttivo dell’Ordine TSRM e PSTRP di Milano: rieletto Diego Catania
L'Ordine TSRM e PSTRP di Milano, Como, Lecco, Lodi, Monza Brianza e Sondrio ha visto insediarsi il neoeletto Consiglio Direttivo
OMCeO Genova: Alessandro Bonsignore eletto presidente all’unanimità
Il neoeletto presidente traccia la strada da seguire: «Un richiamo ai cittadini a osservare le norme di sicurezza suggerite e uno ai nostri iscritti liguri e non solo: evitare proclami pubblici tra professionisti sanitari. Genera confusione e panico tra le persone e diffonde scarsa credibilità nella categoria medica»
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

La diffusione del coronavirus in tempo reale nel mondo e in Italia

Al 26 gennaio, sono 99.755.496 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 2.141.228 i decessi. Ad oggi, oltre 68,41 milioni di persone sono state vaccinate nel mondo. Mappa elaborata dalla Johns H...
Voci della Sanità

Covid-19, professori di Yale condividono terapia domiciliare “made in Italy”

«Il nostro Paese ancora oggi non dispone di un adeguato schema terapeutico condiviso con i medici che hanno curato a domicilio e in fase precoce la malattia» spiega l'avvocato Erich Grimaldi, Presid...
Lavoro

Medici di famiglia vaccinatori, Scotti (Fimmg): «Impensabile coinvolgerci a queste condizioni»

Il Segretario Nazionale si scaglia contro la mancanza di programmazione: «Per noi nessun fondo in Finanziaria, ma non esiste vaccinazione di massa senza medicina del territorio»