Federfarma 31 Gennaio 2020

Remunerazione e nuova Convenzione, il punto di Federfarma nell’ultimo Consiglio di Presidenza

Novità importanti dall’ultimo Consiglio di Presidenza di Federfarma. Nella riunione dello scorso 29 gennaio, infatti, è stato fatto il punto sugli incontri in corso tra Federfarma e istituzioni su temi di fondamentale rilevanza per la categoria come il cambio di remunerazione e il rinnovo della Convenzione. A parlarne con Federfarma Channel è stato Achille Gallina Toschi, […]

di Federfarma

Novità importanti dall’ultimo Consiglio di Presidenza di Federfarma. Nella riunione dello scorso 29 gennaio, infatti, è stato fatto il punto sugli incontri in corso tra Federfarma e istituzioni su temi di fondamentale rilevanza per la categoria come il cambio di remunerazione e il rinnovo della Convenzione.

A parlarne con Federfarma Channel è stato Achille Gallina Toschi, presidente di Federfarma Emilia Romagna. “Nell’ultimo Consiglio di Presidenza – ha spiegato Gallina Toschi ai nostri microfoni – si è parlato soprattutto di due temi: la remunerazione, la cui riforma sarebbe davvero epocale e della nuova Convenzione. Quest’ultima merita una particolare attenzione perché, oltre a essere scaduta molto tempo fa, nel 1998, non comprendeva alcune voci importanti come la Dpc e la farmacia dei servizi che al tempo non esistevano”.

Su questi temi Federfarma è attivamente al lavoro nel confronto con le istituzioni. “In queste settimane – ha spiegato il Presidente di Federfarma Emilia Romagna, sono arrivate le proposte del ministero della Salute per quanto riguarda la remunerazione e della Sisac in riferimento alla Convenzione. Nel corso del Consiglio Federfarma ha analizzato le controproposte da sottoporre a entrambi. L’avanzamento del lavoro prosegue spedito e contiamo di chiudere gli accordi su entrambi i tavoli nei prossimi mesi”.

Altro tema all’ordine del giorno è stato l’organizzazione della presenza di Federfarma a Cosmofarma 2020, in programma a Bologna dal 17 al 19 aprile di quest’anno. “L’attività convegnistica e congressuale – ha aggiunto Gallina Toschi – si chiamerà ‘FarmaForum’ e sarà gestita da Federfarma, Utifar e Fondazione Cannavò. Il convegno istituzionale, il più importante tra quelli programmati, è previsto per la mattina di sabato 18. In vista dell’evento di Bologna è comunque in corso Cosmofarma On the Road, un evento itinerante che sta facendo tappa nelle principali città italiane con appuntamenti di promozione e informazione su quanto verrà finalizzato a Bologna ad Aprile”.

Spazio, poi, ai patrocini che sono stati concessi a Ischia Farma 2020 e alla Winter School di Motore Sanità. Gallina Toschi ha aggiunto che è stata infine, accettata la proposta dell’Associazione Farmaciste Insieme che chiedeva la partecipazione di Federfarma nella produzione di un video istituzionale da diffondere in occasione della Giornata Mondiale della donna nel prossimo 8 marzo.

 

Fonte: Filodiretto
Articoli correlati
Tamponi rapidi in farmacia, ok di Speranza. Cicconetti (Federfarma Roma): «Favorevoli, ma vediamo a che condizioni»
Il Ministro della Salute apre alla possibilità di effettuare tamponi rapidi in farmacia. Ma cosa ne pensano i diretti interessati? «Lo screening è parte integrante della farmacia dei servizi ma ci troviamo di fronte ad un virus molto aggressivo»
Vaccini antinfluenzali, Federfarma Roma: «Già esaurite le prime 20mila dosi»
Già disponibili altre 20mila dosi per la popolazione tra i 18 e i 59 anni. Cicconetti: «Ulteriore prova dell’importanza delle farmacie nel sistema salute regionale e italiano. Entrare nella rete di sorveglianza sanitaria ci permetterà di seguire i soggetti eventualmente positivi fino alla somministrazione del tampone»
Test sierologici in farmacia, Federfarma: «Un modello per l’Europa»
Sono estremamente positivi i primi risultati dell’iniziativa promossa dall’Emilia-Romagna per consentire agli studenti e ai loro famigliari di effettuare gratuitamente i test sierologici nelle farmacie ed è auspicabile che altre Regioni vadano nella stessa direzione. Si è già espresso positivamente al riguardo l’assessore alla salute della Regione Lazio D’Amato, accogliendo la disponibilità formulata in tal […]
Vaccini in farmacia, le dosi scarseggiano: «Intervenire subito o sarà il caos»
La campagna vaccinale è partita in anticipo ma scatta l’allarme sulle dosi a disposizione delle farmacie. Speranza: «Dobbiamo affrontare e risolvere nel tempo più breve possibile la questione delle farmacie in condivisone con le Regioni»
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

La diffusione del coronavirus in tempo reale nel mondo e in Italia

Al 27 ottobre, sono 43.514.678 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 1.159.708 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE.   I CASI IN ITALIA Bollettino del 26 ottobre: Ad oggi in I...
Contributi e Opinioni

«Tamponi Covid sui bambini: troppe prescrizioni che non tengono conto dei rischi intra-procedurali»

di prof. Filippo Festini, Professore Associato di Scienze Infermieristiche generali, cliniche e pediatriche all’Università degli Studi di Firenze
di Filippo Festini, Professore Associato di Scienze Infermieristiche generali, cliniche e pediatriche, Università di Firenze
Salute

Covid-19, chi sono e cosa devono fare i contatti stretti di un positivo? Il vademecum del Ministero della Salute

In quali casi si può parlare di "contatto stretto"? Il Ministero della Salute spiega tutte le possibili situazioni in cui ci si può trovare