Federfarma 31 Gennaio 2020

Remunerazione e nuova Convenzione, il punto di Federfarma nell’ultimo Consiglio di Presidenza

Novità importanti dall’ultimo Consiglio di Presidenza di Federfarma. Nella riunione dello scorso 29 gennaio, infatti, è stato fatto il punto sugli incontri in corso tra Federfarma e istituzioni su temi di fondamentale rilevanza per la categoria come il cambio di remunerazione e il rinnovo della Convenzione. A parlarne con Federfarma Channel è stato Achille Gallina Toschi, […]

di Federfarma

Novità importanti dall’ultimo Consiglio di Presidenza di Federfarma. Nella riunione dello scorso 29 gennaio, infatti, è stato fatto il punto sugli incontri in corso tra Federfarma e istituzioni su temi di fondamentale rilevanza per la categoria come il cambio di remunerazione e il rinnovo della Convenzione.

A parlarne con Federfarma Channel è stato Achille Gallina Toschi, presidente di Federfarma Emilia Romagna. “Nell’ultimo Consiglio di Presidenza – ha spiegato Gallina Toschi ai nostri microfoni – si è parlato soprattutto di due temi: la remunerazione, la cui riforma sarebbe davvero epocale e della nuova Convenzione. Quest’ultima merita una particolare attenzione perché, oltre a essere scaduta molto tempo fa, nel 1998, non comprendeva alcune voci importanti come la Dpc e la farmacia dei servizi che al tempo non esistevano”.

Su questi temi Federfarma è attivamente al lavoro nel confronto con le istituzioni. “In queste settimane – ha spiegato il Presidente di Federfarma Emilia Romagna, sono arrivate le proposte del ministero della Salute per quanto riguarda la remunerazione e della Sisac in riferimento alla Convenzione. Nel corso del Consiglio Federfarma ha analizzato le controproposte da sottoporre a entrambi. L’avanzamento del lavoro prosegue spedito e contiamo di chiudere gli accordi su entrambi i tavoli nei prossimi mesi”.

Altro tema all’ordine del giorno è stato l’organizzazione della presenza di Federfarma a Cosmofarma 2020, in programma a Bologna dal 17 al 19 aprile di quest’anno. “L’attività convegnistica e congressuale – ha aggiunto Gallina Toschi – si chiamerà ‘FarmaForum’ e sarà gestita da Federfarma, Utifar e Fondazione Cannavò. Il convegno istituzionale, il più importante tra quelli programmati, è previsto per la mattina di sabato 18. In vista dell’evento di Bologna è comunque in corso Cosmofarma On the Road, un evento itinerante che sta facendo tappa nelle principali città italiane con appuntamenti di promozione e informazione su quanto verrà finalizzato a Bologna ad Aprile”.

Spazio, poi, ai patrocini che sono stati concessi a Ischia Farma 2020 e alla Winter School di Motore Sanità. Gallina Toschi ha aggiunto che è stata infine, accettata la proposta dell’Associazione Farmaciste Insieme che chiedeva la partecipazione di Federfarma nella produzione di un video istituzionale da diffondere in occasione della Giornata Mondiale della donna nel prossimo 8 marzo.

 

Fonte: Filodiretto
Articoli correlati
Elezioni Federfarma e Sunifar: Cossolo confermato Presidente, Petrosillo al Sunifar
Si sono svolte oggi – con ottimi risultati sia in termini di partecipazione dei delegati sia di funzionamento delle piattaforme utilizzate per le votazioni in forma telematica – le elezioni per il rinnovo dei vertici di Federfarma, la Federazione nazionale che rappresenta le farmacie private convenzionate con il SSN, e di Federfarma-Sunifar, che, all’interno di […]
Emergenza Covid e farmacie rurali, Pagliacci: «Abbiamo fatto tanto, ma ora sono stanca»
La Presidente uscente del Sindacato Unitario dei Farmacisti Rurali non si è ricandidata. «Ho contratto il virus. Quando ho lasciato la mia casa e sono stata portata in ospedale con l’ambulanza, pensavo che non sarei tornata»
Cossolo: «Grazie al Commissario Arcuri per le forniture di mascherine prodotte da filiera italiana»
«Accolgo con vera soddisfazione le dichiarazioni odierne del Commissario Arcuri che ringrazio per aver esplicitamente riservato ai farmacisti e al personale medico le prime forniture di mascherine prodotte dalla filiera italiana. L’iniziativa attesta, ancora una volta, il riconoscimento delle Istituzioni per il fondamentale ruolo svolto dalla farmacia italiana nel contesto emergenziale. I ringraziamenti rivolti alla […]
Cossolo (Federfarma): «Farmacie hanno dimostrato loro potenziale, ora siano più coinvolte nell’organizzazione del Ssn»
L’emergenza Covid-19 ha cambiato profondamente il modo di vivere, di lavorare, di apprendere, di accedere ai servizi, compresi quelli sanitari, di rapportarsi con gli altri. Molti di questi cambiamenti necessariamente si stabilizzeranno nella Fase 2. Vivremo in una società meno mobile, almeno per alcuni mesi: lavoro, scuola, sanità, pubblica amministrazione e organizzazione sociale in genere, […]
di Marco Cossolo, Presidente Federfarma
Corretto smaltimento di guanti e mascherine, il progetto di sensibilizzazione di Federfarma Napoli e Legambiente
Il presidente di Federfarma Napoli Di Iorio: «Prendersi cura del paziente significa anche prendersi cura dell’ambiente in cui vive»
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

La diffusione del coronavirus in tempo reale nel mondo e in Italia

Al 10 luglio, sono 12.270.172 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 554.953 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE.   I CASI IN ITALIA Bollettino del 10 luglio: nell’ambito de...
Diritto

Pensioni, la Cassazione: «Necessaria richiesta per lavorare fino a 67 anni». Altrimenti due anni di attesa per il primo assegno

Il rischio per il lavoratore è di essere sollevato dall’incarico al compimento dei 65 anni, senza ricevere la pensione. Possibile eccessiva riduzione degli organici in sanità
Lavoro

Riforma sistema 118, le posizioni (opposte) di medici dell’Emergenza e SIS 118

Presentato al Senato il Ddl di riforma del 118: prevede organici propri e un sistema dipartimentale. Ma è scontro tra Balzanelli (SIS 118) e Manca (Simeu)