9 Maggio 2019

Mancata formazione ECM, quali conseguenze su contenziosi e assicurazioni? Parlano i legali

Nella nuova puntata del Tg di Sanità Informazione, inauguriamo la rubrica ‘Il punto legale‘ con l’Avvocato Francesco Del Rio del network legale Consulcesi & Partners, che ci spiega le conseguenze legali e assicurative della mancata formazione ECM dopo il caso della sospensione del dentista di Aosta. A seguire la professoressa Paola Frati, ordinario di Medicina legale […]

Nella nuova puntata del Tg di Sanità Informazione, inauguriamo la rubrica ‘Il punto legale‘ con l’Avvocato Francesco Del Rio del network legale Consulcesi & Partners, che ci spiega le conseguenze legali e assicurative della mancata formazione ECM dopo il caso della sospensione del dentista di Aosta. A seguire la professoressa Paola Frati, ordinario di Medicina legale presso l’università Sapienza, presenta il convegno ‘La sicurezza delle cure e la tutela dei diritti, in programma per il 6 ed il 7 giugno a Roma. Poi focus sui vaccini per gli adulti, che tutelano la salute ma aiutano anche l’economia; la storia di una paziente che ha sconfitto l’epatite C grazie alle nuove terapie e un approfondimento sul sonno delle donne, che dormono meno e peggio degli uomini…

Tags

formazione ecm,legge gelli,vaccini
TG Sanità Informazione correlati
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

La diffusione del coronavirus in tempo reale nel mondo e in Italia

Al 29 maggio, sono 5.814.885 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 360.412 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE.   I CASI IN ITALIA   Bollettino delle ore 18:00 del 29 ma...
Lavoro

Covid-19 e Fase 2, come prevenire il contagio: ecco il vademecum per gli operatori sanitari

Le misure di protezione per gli operatori e i pazienti, l’organizzazione degli spazi di lavoro, la guida al corretto utilizzo dei Dpi, il triage telefonico, la sanificazione e la disinfezione degli ...
Salute

Covid-19 e terapia al plasma, facciamo chiarezza con il presidente del Policlinico San Matteo: «Tutti guariti i pazienti trattati a Pavia e Mantova»

Venturi: «Oggi l’unica possibilità di superare questo virus deriva dalla risposta del nostro sistema immunitario». E aggiunge: «Il 10% dei lombardi positivi ai test sierologici con anticorpi neu...
di Federica Bosco