Salute, benessere e prevenzione i consigli quotidiani per vivere meglio.

Psicologia e Salute Mentale 9 Dicembre 2020

Stress cronico e malattie correlate: quale legame?

Lo stress è la risposta psicologica e fisiologica dell’organismo alle difficoltà e alle situazioni familiari, lavorative e sociali più complessi. È un meccanismo che provoca una forte pressione mentale ed emotiva ma, di per sé, non è negativo né positivo nel senso che favorisce l’adattamento ai numerosi stimoli, sia fisici che mentali, ricevuti ogni giorno. […]

Lo stress è la risposta psicologica e fisiologica dell’organismo alle difficoltà e alle situazioni familiari, lavorative e sociali più complessi. È un meccanismo che provoca una forte pressione mentale ed emotiva ma, di per sé, non è negativo né positivo nel senso che favorisce l’adattamento ai numerosi stimoli, sia fisici che mentali, ricevuti ogni giorno. Vediamo assieme, dunque, quali sono le malattie da stress più diffuse e la loro influenza sul nostro organismo.

Come reagisce il nostro corpo di fronte allo stress?

Il nostro sistema nervoso reagisce allo stesso modo sia in presenza di una situazione pericolosa – un’aggressione – che al momento di sostenere un esame, una gara o una prova lavorativa importante: come se la vita fosse in pericolo. E la risposta è: combatti o fuggi. Per questo, il sistema nervoso si attiva e rilascia gli ormoni dello stress: adrenalina, noradrenalina e cortisolo, per permetterci di affrontare e superare il pericolo.

Una volta passata la minaccia, i livelli scendono e si torna alla normalità. Il discorso cambia nel caso di stress cronico, che può provocare:

  • ansia, depressione
  • stanchezza, irritabilità e disturbi del sonno
  • ipertensione
  • malattie cardiache, neurologiche, dermatologiche
  • obesità
  • diabete

Inoltre, uno stress acuto grave, come subire o assistere a un atto di violenza, essere coinvolti in un atto di terrorismo, o in una calamità naturale, può causare il disturbo da stress post-traumatico.

Come reagisce il nostro corpo di fronte allo stress?

Stress cronico e malattie correlate

Il mantenimento di livelli ormonali elevati per un lungo periodo di tempo è dannoso per il nostro organismo. Per questo, è importante rivolgersi al medico se i disturbi causati dallo stress sono particolarmente intensi o durano da molto tempo.

Ansia e preoccupazioni possono scatenare malattie della pelle: viso mani e piedi sono i punti in cui si manifesta la dermatite da stress, con arrossamento, gonfiore, ispessimento cutaneo e desquamazione.

Lo stress cronico sembra essere responsabile anche di disturbi psichiatrici e neurologici e dell’aumento dello stato infiammatorio. È vero che le patologie psichiatriche hanno molti fattori scatenanti, ma vivere costantemente sotto pressione è tra quelli più importanti e con implicazioni diverse a seconda delle fasi della vita.

Stress da lavoro per il 28% dei lavoratori dell’Unione Europea

L’Accordo Europeo sullo stress lavoro correlato del 2004 stabilisce che è «una condizione che può essere accompagnata da disturbi o disfunzioni di natura fisica, psicologica o sociale ed è conseguenza del fatto che taluni individui non si sentono in rado di corrispondere alle richieste o alle aspettative riposte in loro». L’Art. 28 del Decreto Legislativo n. 81 del 9 Aprile 2008 prevede che il datore di lavoro valuti tutti i rischi per la sicurezza e la salute dei lavoratori; secondo i dati dell’Agenzia Europea per la Sicurezza e la Salute sul Lavoro, il 28% dei lavoratori dell’Unione Europea manifesta problematiche legate ad un eccesso di stress legato al lavoro.

 

Iscriviti alla Newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Advocacy e Associazioni

Oltre la rarità: PSORIASI PUSTOLOSA GENERALIZZATA (prima puntata)

La psoriasi pustolosa generalizzata (Generalized Pustular Psoriasis o GPP) è una variante grave e rara della psoriasi. Si manifesta con la comparsa di pustole giallo-brune sterili in varie part...
Salute

Gioco patologico, in uno studio la strategia di “autoesclusione fisica”

Il Dipartimento di Scienze cliniche e Medicina traslazionale dell'Università Tor Vergata ha presentato una misura preventiva mirata a proteggere i giocatori a rischio di sviluppare problemi leg...
Advocacy e Associazioni

“Una Vita Senza Inverno”: conoscere l’Anemia emolitica autoimmune da anticorpi freddi attraverso il vissuto dei pazienti  

Nato da una iniziativa di Sanofi in collaborazione FB&Associati, e con il contributo di Cittadinanzattiva e UNIAMO, oltre alle storie dei pazienti racconta anche quelle dei loro caregiver, mettendo in...
Salute

Cervello, le emozioni lo ‘accendono’ come il tatto o il movimento. Lo studio

Dagli scienziati dell'università Bicocca di Milano la prima dimostrazione della 'natura corporea' dei sentimenti, i ricercatori: "Le emozioni attivano regioni corticali che tipicamente rispondo...