Sanità internazionale 17 Dicembre 2018

USA, giudice del Texas dichiara l’Obamacare incostituzionale

Un giudice federale del Texas ha dichiarato incostituzionale l’ObamaCare. La legge continuerà ad essere in vigore in attesa della probabile pronuncia della Corte Suprema a riguardo, ma se il verdetto dovesse essere confermato, milioni di americani rischierebbero di perdere la copertura sanitaria. In particolare, la corte texana si è espressa sull’incostituzionalità dell’obbligo individuale di acquistare […]

Immagine articolo

Un giudice federale del Texas ha dichiarato incostituzionale l’ObamaCare. La legge continuerà ad essere in vigore in attesa della probabile pronuncia della Corte Suprema a riguardo, ma se il verdetto dovesse essere confermato, milioni di americani rischierebbero di perdere la copertura sanitaria.

In particolare, la corte texana si è espressa sull’incostituzionalità dell’obbligo individuale di acquistare una polizza assicurativa previsto dall’Affordable Care Act, dopo che il Congresso lo scorso anno ha azzerato le sanzioni in caso di mancato rispetto dell’obbligo, eliminando la costrizione a sottoscrivere l’assicurazione. Secondo il giudice O’Connor, tale intervento rispecchiava la volontà del Congresso di «spezzare l’ultima gamba su cui la Legge si reggeva in piedi». Ed essendo l’obbligo della polizza una parte chiave della Legge, ha ritenuto incostituzionale l’intero Obamacare.

Immediata la reazione soddisfatta del presidente Trump, che ha twittato: «Wow, non è una sorpresa, ma l’ObamaCare è stato appena dichiarato INCOSTITUZIONALE da un giudice del Texas molto rispettato. Ottima notizia per l’America!».

«Questa sentenza è un attacco ai 133 milioni di americani con malattie pre-esistenti, ai 20 milioni di americani che si sono affidati alla protezione sanitaria dell’ObamaCare, ai progressi degli Stati Uniti verso una sanità accessibile per tutti gli americani – ha dichiarato il procuratore generale della California Xavier Becerra, che coordina gli Stati sostenitori della Legge -. Ma l’Affordable Care Act è già sopravvissuto a più di 70 tentativi di abrogazione e all’esame della Corte Suprema».

LEGGI ANCHE: USA, I MEDICI CONTRO LA NRA: SUI SOCIAL LE FOTO DEI CAMICI INSANGUINATI DOPO INTERVENTI SU FERITI DA ARMI DA FUOCO

Articoli correlati
L’aborto, l’Alabama e le elezioni presidenziali
L’Alabama ha adottato la legge più restrittiva d’America sull’aborto, vietato anche in caso di stupro, e il tema è entrato a pieno titolo nella campagna elettorale per le elezioni del 2020
Prezzo farmaci, Grillo: «Serve maggiore trasparenza in tutta Europa». In Usa maxi causa contro case farmaceutiche
«Nei prossimi giorni a Ginevra ci sarà la discussione della nostra Risoluzione presso l’OMS», è l’annuncio del ministro della Salute, Giulia Grillo
Usa, sì agli antibiotici sugli agrumi. Gli scienziati: «Una strada pericolosa che rischia di aumentare l’antibiotico-resistenza»
Ignorando i moniti degli esperti, l’Epa (Ente di protezione ambientale statunitense) ha autorizzato l'utilizzo di antibiotici come pesticidi sugli agrumi. Un decisione che sconcerta per il rischio di aumentare a dismisura il problema della resistenza batterica mettendo in pericolo la salute delle persone
Bambini strappati alle famiglie al confine USA-Messico: la condanna della SIPPS
«La SIPPS non può rimanere indifferente di fronte al grido di dolore di bambini separati dai genitori appena varcato il confine e considerati erroneamente minori migranti non accompagnati, come sta avvenendo nella zona tra il Messico e gli Stati Uniti». E’ quanto dichiara il Dottor Leo Venturelli, membro del Consiglio Direttivo della Società Italiana di […]
USA, la sanità sarà decisiva per le elezioni di metà mandato di novembre
La sanità avrà un ruolo fondamentale nelle elezioni americane di metà mandato del prossimo novembre. A rivelarlo, un sondaggio dell’HuffingtonPost/YouGov, secondo il quale per il 30% degli elettori la sanità è il settore ritenuto più importante per l’esito delle prossime elezioni. A seguire, economia, armi e immigrazione. Una buona notizia per i Democratici, visto che la […]
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Salute

Anatomia Patologica, viaggio nel laboratorio dove si scoprono i tumori. Virgili (Campus Bio-Medico): «Sanità digitale e I.A. il futuro»

Sanità Informazione è entrata nel laboratorio del Policlinico Campus Bio-Medico di Roma dove vengono analizzati i tessuti: la tecnologia consente precisione e velocità. Il coordinatore Roberto Virg...
Politica

Elezioni europee, ecco gli impegni dei candidati per i medici

Dal presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani ai suoi vice David Sassoli e Fabio Massimo Castaldo, fino al nuovo volto della Lega, l’economista Antonio Maria Rinaldi: le ricette in campo sui ...
Politica

Europee, ecco i risultati. Vanno bene i camici bianchi

Entra nel Parlamento europeo Pietro Bartolo, il medico di Lampedusa candidato con il Partito Democratico che conquista nella circoscrizione insulare oltre 135 mila voti, secondo nelle preferenze solo ...