Salute 15 Settembre 2020

Vaccino anti-Covid Oxford/AstraZeneca: il trial riprende

Riprende la sperimentazione del vaccino Oxford/AstraZeneca. La pausa era stata chiamata dopo alcune complicazioni neurologiche in una delle volontarie

Immagine articolo

La sperimentazione per il vaccino Oxford/AstraZeneca è ripresa a pieno ritmo. Lo ha annunciato l’università inglese durante il weekend congiuntamente con la società farmaceutica britannico-svedese. Il tutto accaduto a meno di una settimana dalla sospensione del trial per un paziente segnalato per un «effetto collaterale inatteso».

Il via libera dalle autorità di regolamentazione è arrivato ieri e il trial è ripreso in tutti i siti di sperimentazione del Regno Unito. Anche il ministro della sanità britannico Matt Hancock ha accolto con favore il riavvio, ribadendo su Twitter che si tratta di «una buona notizia per tutti». Anche in Brasile la sperimentazione è ripresa, dove si concentrano la maggior parte dei volontari della Fase 3, come fa sapere Anvisa.

L’università di Oxford aveva già fatto sapere che simili interruzioni nella creazione di un vaccino sono la norme e che è «previsto che alcuni partecipanti possano ammalarsi». L’ateneo ha mantenuto il riserbo sulla malattia del volontario che ha interrotto il trial, ma un portavoce di AstraZeneca ha parlato di una donna con sintomi neurologici. La malattia della paziente sarebbe compatibile con la mielite trasversa, una rara infiammazione del midollo spinale.

La sperimentazione del vaccino Oxford/Astrazeneca si era già fermata a luglio per qualche giorno per via di un caso sospetto, poi rivelatosi una sclerosi multipla non diagnosticata. Quindi non collegata con il vaccino.

Articoli correlati
Vaccino contro Covid, il Ceo di AstraZeneca: «Potremmo ancora averlo entro fine anno»
Soriot, capo dell'azienda AstraZeneca che sviluppa il vaccino con Oxford, mantiene in piedi la possibilità delle prime dosi entro il 2020. «Ci sono spesso degli stop, la differenza è che ora tutto il mondo ci guarda»
Sospesa la sperimentazione del vaccino anti-Covid Oxford/AstraZeneca: reazione imprevista in uno dei partecipanti
A dare l'annuncio un portavoce di AstraZeneca. Dopo una «reazione avversa e imprevista» in uno dei candidati, il trial Oxford è sospeso
Vaccino italiano basato sul Dna: a dicembre fase 1 su 80 volontari sani
Dalla collaborazione San Gerardo, Monza e Bicocca il vaccino italiano che assicura anche la propria ripetibilità. Basato su un frammento del Dna che previene l'infezione. Dopo la fase 1 di dicembre, dovrebbe seguire una sperimentazione più grande su 200 persone
Covid, primo studio su The Lancet: il vaccino di Oxford «innesca una forte risposta immunitaria»
I primi risultati su 1.077 adulti sani mostrano risultati promettenti. Per il 90% è stata sufficiente una sola dose per sviluppare anticorpi neutralizzanti, febbre e mal di testa gli effetti collaterali. Gilbert (Oxford): «Ancora molto lavoro da fare»
Un vaccino contro Covid-19, a che punto sono i tentativi nel mondo?
Tutti i ricercatori del mondo sono all'opera per trovare un vaccino contro Covid-19. A che punto si trovano i 140 candidati? I dati dell'Oms sulle fasi raggiunte fino ad oggi dai singoli prodotti
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

La diffusione del coronavirus in tempo reale nel mondo e in Italia

Al 25 settembre, sono 32.234.685 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 983.042 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE.   I CASI IN ITALIA Bollettino del 25 settembre: Ad oggi in...
Salute

Covid, Cavanna: «Casi severi in aumento, riabilitare l’idrossiclorochina. Pazienti vaccinati sembrano avere prognosi migliore»

L’oncologo famoso in tutto il mondo per le sue cure anti Covid a domicilio spiega: «Estate tranquilla ma ora qualcosa è cambiato». Presto sarà pubblicato uno studio sulla sua metodologia di cura...
Formazione

Test di Medicina 2020, ecco come è andata: la cronaca dalle università di Roma, Firenze, Milano, Napoli e Bari

Oltre 66 mila candidati per 13.072 posti disponibili. Tra speranze, sogni, proteste e irregolarità, anche quest’anno il Test di medicina ha fatto parlare di sé. Pubblicate le risposte corrette al ...