Salute 11 Maggio 2020 11:30

Covid e Cuore, Ambrosio: «Webinar e letteratura scientifica le nostre armi anti-coronavirus a supporto dei colleghi»

Giuseppe Ambrosio, coordinatore del portale e Direttore del Dipartimento di Medicina dell’Università di Perugia, spiega le potenzialità del sistema: «Inseriamo costantemente articoli scientifici commentati o le raccomandazioni delle società scientifiche. E due volte a settimana ci sono i nostri webinar sui principali argomenti»

«Questo canale si pone l’obiettivo di rendere prontamente edotti i colleghi e tenerli costantemente aggiornati sulle novità scientifiche relative al rapporto tra Covid-19 e malattie cardiovascolari. È una materia nuova, quindi le informazioni si susseguono con estrema rapidità, di giorno in giorno. C’è bisogno di un sistema snello, rapido». Così Giuseppe Ambrosio, Direttore del Dipartimento di Medicina dell’Università di Perugia e cardiologo della IRCCS MultiMedica di Milano, definisce il nuovo portale ‘Covid e Cuore’, un’iniziativa dell’IRCCS Multimedica realizzata con il contributo non condizionato di Daiichi Sankyo Italia.

LEGGI ANCHE: COVID E CUORE, NASCE IL PORTALE DEDICATO AI PROFESSIONISTI. GENSINI: «WEBINAR E PARERI DEGLI ESPERTI PER AGGIORNARE I COLLEGHI»

«Il portale è organizzato su varie aree – spiega Ambrosio -. In alcune vengono costantemente inseriti i testi di articoli scientifici importanti con un breve commento in italiano redatto da noi. Poi ci sono i testi delle società scientifiche, non commentati, che danno indicazioni su come regolarsi in specifiche situazioni cliniche. Inoltre c’è la sezione webinar: si tratta di incontri che si tengono due volte la settimana, coordinati dal professor Gensini e da me, con altri due esperti su argomenti specifici. I colleghi possono accedere ascoltando in diretta, possono porre domande agli esperti e al termine discutere del tema via chat. Ma i webinar restano caricati sul portale, quindi i colleghi li possono ascoltare con più comodo anche in un altro momento. Coprono tutti gli argomenti che possono interessare a chi si occupa della cura di pazienti con patologie cardiovascolari in epoca di Covid: come il Covid peggiori certe situazioni cardiache, come la preesistenza di patologia cardiaca possa aggravare il Covid, come regolarsi con l’aggiustamento delle terapie, e così via».

 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SANITÀ INFORMAZIONE PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO

Articoli correlati
Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo
Al 15 ottobre, sono 239.611.288 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 4.882.126 i decessi. Ad oggi, oltre 6,57 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE.   I casi in Italia Il bollettino di oggi (15 ottobre): Ad oggi in Italia il totale delle persone […]
Liste d’attesa e fondi a Regioni per recupero prestazioni sanitarie, Cittadinanzattiva: «Disomogeneità e poca trasparenza»
Le PA sono state interpellate su emanazione del piano regionale per il recupero delle liste d'attesa e fondi previsti, programmi/azioni per il recupero delle liste d'attesa, numero prestazioni effettivamente recuperate e ancora da recuperare
Il vaccino anti-Covid può causare infertilità?
Una delle preoccupazioni alla base della resistenza di molte persone alla vaccinazione anti-Covid riguarda le presunte ricadute sulla fertilità maschile. Uno studio del dipartimento di Urologia della University of Miami Miller School of Medicine prova a dare una risposta
Biobanche, Lavitrano (BBMRI Italia): «Ecco come funzionano e a cosa servono»
«Incoraggiamo una sinergia tra le Biobanche di ricerca e quelle terapeutiche, affinché il materiale biologico donato a scopi terapeutici, e non utilizzato, possa essere destinato alla ricerca»
di Isabella Faggiano
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 15 ottobre, sono 239.611.288 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 4.882.126 i decessi. Ad oggi, oltre 6,57 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&nb...
Ecm

Formazione ECM, Sileri: «Tre mesi per recuperare trienni passati, poi controlli e sanzioni a irregolari»

Il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri ricorda la scadenza della proroga dei trienni formativi 2014-2016 e 2017-2019 prevista per il 31 dicembre 2021, e chiarisce: «Non ci saranno altre...
Formazione

Punteggi anonimi per il test di Medicina 2021, a qualcuno non tornano i conti

Si confrontano i punteggi anonimi del test di Medicina 2021 e si fanno le prime previsioni sulla soglia minima per entrare, che oscilla tra due cifre. Intanto in molti lamentano di non aver ricevuto i...