Salute 22 Aprile 2021 16:15

Associazioni precostituite, Centola (cardiologo): «Presidio terapeutico fondamentale per noi clinici»

Le associazioni precostituite di farmaci sono ben tollerate dai pazienti e migliorano l’aderenza terapeutica perché in una sola compressa vengono assunti due principi farmacologici

«Le associazioni precostituite per curare le dislipidemie sono composte da farmaci che inibiscono la sintesi endogena del colesterolo a livello epatico – le statine – e quelli che inibiscono in maniera selettiva l’assorbimento a livello intestinale del colesterolo che assumiamo con i cibi». Così il dottor Antonio Centola, cardiologo del Policlinico Riuniti di Foggia a Sanità Informazione.

Questa sintesi farmacologica «determina una riduzione dei valori del colesterolo LDL fino al 65% rispetto al valore iniziale – ammette il cardiologo – e cerca di ridurre le reazioni avverse alle statine». Le associazioni precostituite di farmaci risultano essere ben tollerate dai pazienti e migliorano l’aderenza terapeutica – . In una sola compressa vengono assunti due principi farmacologici: un presidio terapeutico fondamentale per noi clinici» evidenzia il dottor Centola.

Sensibilizzare la classe medica a utilizzare le associazioni precostituite di farmaci, quando e dove è possibile è importante. «Credo sia opportuno promuovere sempre nuovi studi che si pongano l’obiettivo di valutare l’efficacia e la sicurezza di queste associazioni. E incontri formativi sulle conseguenze delle dislipidemie e sulle nuove armi terapeutiche che abbiamo a disposizione per combatterle» conclude il cardiologo.

 

Iscriviti alla Newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato

Articoli correlati
Decreto fiscale e sicurezza nei luoghi di lavoro, FNO TSRM e PSTRP: «Investire su prevenzione, non su sanzioni»
Il decreto fisco-lavoro è stato pubblicato in Gazzetta ufficiale. La FNO TSRM e PSTRP e la Commissione di albo nazionale del Tecnici della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro «esprimono sconcerto per le modifiche introdotte, auspicandone una pronta modifica»
Con Health Masterchef School la prevenzione inizia a tavola
Dodici istituti alberghieri si sono misurati nella ideazione di quattro ricette sane e gustose realizzate dallo chef stellato Danilo Di Vuoto nell’ambito di una iniziativa promossa da Ail, Cittadinanza Attiva e ANDeA per insegnare sin da piccoli a prevenire alcune malattie della pelle con una cucina equilibrata
di Federica Bosco
Entro il 2050 il 75% della popolazione mondiale si trasferirà nei centri urbani. Ma in città ci si ammala di più
Lenzi (Health City Institute): «Riscrivere medicina, clinica e patologia mediche pensando alla città come luogo principale di residenza. Prevenzione cardiovascolare fondamentale per ridurre del 25% la mortalità prematura per malattie non trasmissibili, come raccomandato dall’Italian Urban Health Declaration ai Governi dei Paesi del G20»
di Isabella Faggiano
Colesterolo, Maresca: «Sì alla terapia di associazione per raggiungere target terapeutici»
«Riduce gli effetti collaterali e aumenta l’effetto ipocolesterolemizzante rispetto alla monoterapia. È la risposta più corretta dal punto di vista farmacologico utilizzando meccanismi d’azione diversi e complementari»
Dislipidemie, qual è l’impatto del Covid-19 sui pazienti a rischio alto e molto alto?
«Il paziente con sindrome coronarica acuta molto spesso arriva in ritardo in ospedale - spiega Ciro Mauro, Cardiologo del Cardarelli di Napoli – questo è pericoloso soprattutto per chi ha fattori di rischio»
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Al 29 novembre, sono 261.519.267 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 5.200.271 i decessi. Ad oggi, oltre 7,6 miliardi di dosi di vaccino sono state somministrate nel mondo. Mappa elaborata dalla&nb...
Ecm

Proroga ECM in scadenza, De Pascale (Co.Ge.A.P.S.): «Inviate agli Ordini posizioni formative degli iscritti»

Il presidente del Consorzio Gestione Anagrafica Professioni Sanitarie a Sanità Informazione: «Pronti ad affrontare fine proroga, poi Ordini valuteranno che azioni intraprendere con inadem...
Salute

Covid-19, tre categorie per 10 potenziali terapie contro il virus

La Commissione Europea sta definendo una rosa di 10 potenziali terapie per il Covid-19. Come agiscono questi farmaci? Quando è possibile somministrali? A chi? Risponde, a Sanità Informaz...
di Isabella Faggiano