Politica

Politica 9 Settembre 2019

Ministero della Salute, nominato Goffredo Zaccardi nuovo capo di Gabinetto

A quanto si apprende dal sito QuotidianoSanità.it si tratta della nomina da parte del neo Ministro Roberto Speranza

Politica 9 Settembre 2019

Governo, De Filippo (PD): «Bene Conte e Speranza, ci sarà attenzione in Bilancio per la sanità»

L’ex sottosegretario, capodelegazione dem in Commissione Affari sociali, promuove il discorso del premier in Aula. Sui lavori in Commissione, annuncia, si riparte da «eutanasia, caregiver, assegno unico che sono stati già incardinati prima della crisi di governo»

Politica 9 Settembre 2019

«Assunzioni straordinarie e potenziamento percorsi formativi», la ricetta del premier Conte per la Sanità

«Questo progetto politico segna l’inizio di una nuova stagione riformatrice», ha spiegato all’inizio del suo intervento il premier Giuseppe Conte

Politica 9 Settembre 2019

Lorenzin: «Da Speranza mi aspetto approccio politico al Ministero della Salute»

Poi l’attacco a Grillo: «I modelli utilizzati fino ad oggi non hanno funzionato». L’intervista all’ex ministro Beatrice Lorenzin di Radio Cusano Campus

Politica 6 Settembre 2019

«Basta tagli alla sanità». Il ministro Speranza punta sul sistema pubblico: «Salute è diritto universale»

Intervistato a Radio Capital, parla per la prima volta da ministro della Salute, Roberto Speranza: «Chiederò già dalla prossima manovra finanziaria più risorse»

Politica 5 Settembre 2019

Governo, al Miur arriva Fioramonti. Ecco le sue idee su numero chiuso e scuole di specializzazione

Il professore di Politica economica, M5S, si è occupato del tema dei centri di specializzazione: «Serve una collaborazione diversa anche con le regioni e fare in modo che gli ospedali e le università siano un tutt’uno»

Politica 5 Settembre 2019

Nuovo governo, Quici (CIMO-Fesmed): «Rimetta in agenda la sanità e valorizzi il ministero della Salute»

Il presidente della Federazione CIMO-Fesmed augura buon lavoro al nuovo ministro della Salute Roberto Speranza e ringrazia Giulia Grillo. Poi elenca le priorità che dovranno essere affrontate a Lungotevere Ripa

Politica 4 Settembre 2019

Roberto Speranza: abolizione superticket e assunzioni. Ecco chi è il nuovo ministro della Salute

Cambio di vertice per il Ministero della Salute, al posto della pentastellata Giulia Grillo l’ex Pd, Roberto Speranza. Ecco il profilo e le idee del deputato di Liberi e Uguali

Politica 4 Settembre 2019

Governo, gli auguri del mondo della sanità al ministro Speranza. Anelli (FNOMCeO): «Sanità torni tra le priorità»

Sindacati e istituzioni del mondo medico e delle professioni sanitarie salutano il nuovo titolare della Salute. La FNOPI chiede che il servizio sanitario «torni ad essere la prima scelta per i cittadini e per professionisti sanitari» mentre lo SMI chiede di rivedere il processo di autonomia differenziata

Politica 4 Settembre 2019

Governo, novità alla Salute: il nuovo ministro sarà Roberto Speranza di LeU

Il Presidente del Consiglio si è recato al Quirinale per sciogliere la riserva. Capo delegazione M5S Di Maio, mentre Franceschini guida i democratici. Nel programma si riparte dalla difesa della sanità come “bene comune”

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

La diffusione del coronavirus in tempo reale nel mondo e in Italia

Al 2 luglio, sono 10.695.608 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 516.255 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE.   I CASI IN ITALIA Bollettino del 1 luglio: nell’ambito del ...
Diritto

Pensioni, la Cassazione: «Necessaria richiesta per lavorare fino a 67 anni». Altrimenti due anni di attesa per il primo assegno

Il rischio per il lavoratore è di essere sollevato dall’incarico al compimento dei 65 anni, senza ricevere la pensione. Possibile eccessiva riduzione degli organici in sanità
Salute

Coronavirus, il fisico Sestili: «I numeri che abbiamo in Italia sono ancora distanti dalla realtà. Nel mondo contagi in aumento»

Il fondatore della pagina Facebook “Coronavirus – Dati e Analisi Scientifiche”: «Gli italiani hanno fame di notizie, ma servono dati di qualità»
di Tommaso Caldarelli