Politica 9 Aprile 2020

Agenas commissariata, la decisione del governo fino alla fine dell’emergenza Covid-19

Decisione contenuta nel Dl Imprese, al nuovo commissario i poteri di ordinaria e straordinaria amministrazione

È stata commissariata l’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali (Agenas). A prevederlo è il Decreto legge “Imprese”, in cui si legge: «È nominato un commissario straordinario che assume tutti i poteri di ordinaria e straordinaria amministrazione». La decisione è stata adottata per il contenimento e il contrasto dell’emergenza epidemiologica di Covid-19.

LEGGI ANCHE: SANITÀ, MINISTRO SPERANZA RIMUOVE DG AGENAS FRANCESCO BEVERE

Il nuovo commissario, si legge ancora nel decreto legge, «è scelto tra esperti di riconosciuta competenza» e il suo mandato non cesserà prima della conclusione dello stato di emergenza. L’Agenas tornerà dunque operativa nonostante la vacanza di presidente e direttore generale. L’ex Dg, Francesco Bevere, era stato rimosso a dicembre dal ministro della Salute Roberto Speranza per applicazione dello spoil system. Ovvero la pratica di cambiare gli Alti dirigenti della Pubblica Amministrazione con il cambio di governo. Una nuova nomina era di fatto bloccata a causa del ricorso di Bevere al Tar dopo la rimozione.

Al commissario entrante spetterà «verificare l’andamento dei piani adottati con circolare del Ministero della Salute del 1 marzo, che prevedono l’incremento della dotazione di posti letto in terapia intensiva e nelle unità di pneumologia e malattie infettive». A cui si aggiungerà la verifica dell’attuazione tempestiva delle direttive arrivate dal Ministero.

 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SANITÀ INFORMAZIONE PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO

Articoli correlati
Sanità, Ministro Speranza rimuove Dg Agenas Francesco Bevere
Il manager era in carica dal 2014. Gran parte delle regioni si era espressa per la permanenza di Bevere. Sul tema dello spoil system era stato chiesto un parere al Consiglio di Stato
Regioni contro spoil system in Agenas. E slitta la firma del Patto per la Salute
I governatori di centrodestra contestano la volontà da parte del ministro Speranza di rimuovere il Dg di Agenas Francesco Bevere. Rilievi anche sulle norme per le assunzioni
Agenas, Lanzarin e Bevere nuovi vertici. Grillo: “Buone intese con Regioni”
La Conferenza Stato-Regioni ha approvato la nomina a Presidente dell'Agenas di Manuela Lanzarin e la conferma nell'incarico di Direttore Generale di Francesco Bevere, in carica dal 2014
Formazione ECM, agevolazioni per i medici delle aree terremotate. La decisione in una delibera della Commissione
L’agevolazione riguarderà tutti i camici bianchi in servizio nei territori colpiti dal terremoto 2016 e 2017
Al via la Commissione ECM, Tortorella: «Giusto premiare chi si forma. Puntiamo sui corsi a distanza»
La prima riunione alla presenza del Ministro Grillo. L’ad di Consulcesi Group, Andrea Tortorella commenta positivamente la direzione intrapresa dal Ministero: «Sì alle premialità, è una strada che noi sosteniamo ormai da oltre tre anni». E per aiutare i medici si punta alla formazione a distanza
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

La diffusione del coronavirus in tempo reale nel mondo e in Italia

Al 27 ottobre, sono 43.514.678 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 1.159.708 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE.   I CASI IN ITALIA Bollettino del 27 ottobre: Ad oggi in I...
Contributi e Opinioni

«Tamponi Covid sui bambini: troppe prescrizioni che non tengono conto dei rischi intra-procedurali»

di prof. Filippo Festini, Professore Associato di Scienze Infermieristiche generali, cliniche e pediatriche all’Università degli Studi di Firenze
di Filippo Festini, Professore Associato di Scienze Infermieristiche generali, cliniche e pediatriche, Università di Firenze
Salute

Covid-19, chi sono e cosa devono fare i contatti stretti di un positivo? Il vademecum del Ministero della Salute

In quali casi si può parlare di "contatto stretto"? Il Ministero della Salute spiega tutte le possibili situazioni in cui ci si può trovare