Voci della Sanità 17 Aprile 2018

Eye Cup Golf Competition by Lucio Buratto: parte la terza edizione a Monza

Prenderà il via sabato 19 maggio a Monza, la terza edizione dell’Eye Cup Golf Competition by Lucio Buratto, il circuito golfistico organizzato e promosso dal direttore scientifico di CAMO (Centro Ambrosiano Oftalmico) rinomato oculista di fama internazionale e anche grande appassionato e giocatore di golf. Cinque tappe all’insegna dello sport, pensate anche per ricordare l’importanza della prevenzione […]

Prenderà il via sabato 19 maggio a Monza, la terza edizione dell’Eye Cup Golf Competition by Lucio Buratto, il circuito golfistico organizzato e promosso dal direttore scientifico di CAMO (Centro Ambrosiano Oftalmico) rinomato oculista di fama internazionale e anche grande appassionato e giocatore di golf.

Cinque tappe all’insegna dello sport, pensate anche per ricordare l’importanza della prevenzione e della cura degli occhi: a tutti i partecipanti, infatti, sarà riservato uno screening gratuito della vista. Grazie alla presenza di staff specializzato, gli interessati potranno sottoporsi ad una prima valutazione estemporanea dedicata a rilevare la presenza di potenziali anomalie, cui potranno eventualmente e se lo desiderano far seguire un esame più approfondito presso CAMO.

La partecipazione al torneo è riservata ai soci di alcuni dei più importanti Circoli di Golf dell’hinterland milanese. Sono previsti svariati omaggi per tutti i partecipanti, premi per i vincitori ed alcuni riconoscimenti dedicati a “prove speciali” quali il driving contest (al giocatore che, in una predeterminata buca, gioca il colpo di partenza più lungo) e il nearest to the pin (assegnato a chi si avvicina di più alla buca con il primo colpo).

«Esperienza, precisione, tecnica d’avanguardia, esecuzione perfetta, risultato centrato. Secondo me il golf è un po’ la metafora della vita e del mantenersi in salute – dichiara il dottor Lucio Buratto, uno dei massimi esperti a livello mondiale nella cura della cataratta e pioniere nell’utilizzo del laser per la correzione dei difetti visivi e che da oltre 30 anni opera in CAMO, il Centro di eccellenza per la chirurgia refrattiva e della cataratta -. Sono contento di poter replicare questo torneo perché lo sport fa bene alla salute, e fa bene alla salute parlare di prevenzione anche in un contesto ludico come questo. La diagnosi precoce è fondamentale anche nel campo dell’oculistica, soprattutto per le malattie più gravi che colpiscono la vista come ad esempio la maculopatia, che compromette seriamente la capacità visiva e può condurre fino alla cecità. E tra una buca e l’altra è bene ricordarlo!» precisa Buratto.

Articoli correlati
Covid-19, come è stata affrontata la pandemia in Cina? I manuali di Wuhan diventano un corso di formazione
Online il corso ECM “Covid-19, l’esperienza cinese: prevenzione, diagnosi e trattamento”. Il responsabile scientifico Paolo Arangio: «Abbiamo tradotto e riadattato i manuali distribuiti nell’ospedale di Wuhan»
Fase 2 e palestre: come e quando torneremo ad allenarci?
In attesa che il ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora, definisca le linee guida per la riapertura in sicurezza delle palestre, a Sanità Informazione il parere tecnico di Marco Neri, vice presidente della Federazione Italiana Fitness (FIF) e quello scientifico di Claudio Cricelli, presidente della Società Italiana di Medicina Generale e delle Cure Primarie (SIMG)
di Isabella Faggiano
Screening oncologici rimandati per Covid-19, studio Nomisma: «Recuperare 4 milioni di test»
Per le ricercatrici non si tornerà alla normalità prima di settembre e allora, per rimettersi in pari con gli anni passati, andranno fatti 1,2 milioni di test mammografici, 1,1 milioni di test cervicali e 1,6 milioni di colorettali
#IoMiAllenoACasa, virale la campagna che promuove lo sport in quarantena. Il karateka Maniscalco: «Bastano 15-20 minuti per tenersi in forma»
L’iniziativa, promossa da quattro deputati del Movimento Cinque Stelle, è stata rilanciata sui social da diversi campioni come il judoka Fabio Basile e la karateka Viviana Bottaro. Il deputato M5S Felice Mariani: «Mi sto battendo in Parlamento per quella che secondo me manca in Italia, che è la cultura dello sport». Secondo l’OMS l’inattività fisica causa ogni anno un milione di decessi
Anziani e Coronavirus. Conversano (HappyAgeing): «Meno fragili con vaccino contro pneumococco, influenza e herpes zoster»
“L’Esperto risponde”, un servizio online gratuito curato da HappyAgeing, promuove l’invecchiamento attivo ai tempi del lockdown: «Mangiare in modo sano per non aggravare le patologie esistenti, praticare attività fisica in casa e chiacchierare tutti i giorni con i propri cari, anche se a distanza»
di Isabella Faggiano
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Non Categorizzato

La diffusione del coronavirus in tempo reale nel mondo e in Italia

Al 28 maggio, sono 5.695.290 i casi di coronavirus in tutto il mondo e 355.701 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE.   I CASI IN ITALIA   Bollettino delle ore 18:00 del 28 ma...
Lavoro

Covid-19 e Fase 2, come prevenire il contagio: ecco il vademecum per gli operatori sanitari

Le misure di protezione per gli operatori e i pazienti, l’organizzazione degli spazi di lavoro, la guida al corretto utilizzo dei Dpi, il triage telefonico, la sanificazione e la disinfezione degli ...
Salute

Covid-19 e terapia al plasma, facciamo chiarezza con il presidente del Policlinico San Matteo: «Tutti guariti i pazienti trattati a Pavia e Mantova»

Venturi: «Oggi l’unica possibilità di superare questo virus deriva dalla risposta del nostro sistema immunitario». E aggiunge: «Il 10% dei lombardi positivi ai test sierologici con anticorpi neu...
di Federica Bosco