Lavoro 9 Maggio 2022 15:23

Pensioni, è facile aumentarle con l’allineamento dei contributi

Lo strumento, messo a disposizione da Enpam per i suoi iscritti, permette un incremento sostanziale dell’importo della pensione

Pensioni, è facile aumentarle con l’allineamento dei contributi

Continua l’indagine di Sanità Informazione sulle soluzioni più vantaggiose che offrano ai camici bianchi l’opportunità di aumentare il proprio assegno di pensione. Questa volta abbiamo esaminato lo strumento proposto dall’ente previdenziale Enpam che consiste nell’allineamento dei contributi. Come si legge sul sito della Fondazione, si tratta di un riscatto che consente di allineare i contributi già pagati a una contribuzione più alta versata nei periodi in cui si è lavorato di più e quindi il reddito è stato maggiore. In questo modo si può ottenere un incremento sostanziale dell’importo della pensione (e non dell’anzianità contributiva). I contributi volontari da riscatto, come quelli ordinari, sono interamente deducibili dalle tasse.

I requisiti. Chi può richiedere l’allineamento dei contributi

Può chiedere l’allineamento l’iscritto Enpam che:

  • non ha compiuto l’età per la pensione al momento in cui presenta la domanda; è ancora attivo sul fondo per il quale fa domanda di allineamento;
  • ha maturato un’anzianità contributiva al fondo non inferiore a 5 anni;
  • è in regola con il pagamento di altri riscatti in corso;
  • non ha fatto domanda di pensione d’inabilità assoluta e permanente;
  •  non ha rinunciato da meno di 2 anni allo stesso riscatto.

Come funziona l’allineamento dei contributi

I criteri secondo i quali avviene l’allineamento variano in base al fondo in cui si fa domanda, se quello della Libera professione o della Medicina convenzionata e accreditata.

Nel caso della libera professione (Quota B), si allineano i contributi inferiori al contributo più alto degli ultimi tre anni. Nel caso dell’assistenza primaria e specialistica ambulatoriale, si allineano i contributi inferiori alla media annua dei contributi versati negli ultimi 36 mesi coperti da contribuzione effettiva.

Inoltre, ricorda la Fondazione, la domanda non è vincolante: una volta ricevuta la proposta da parte degli uffici, l’eventuale accettazione va spedita entro 120 giorni, trascorsi i quali la proposta viene considerata decaduta.

Come effettuare i pagamenti

Come si legge sul sito Enpam, i pagamenti si possono effettuare o in unica soluzione con bollettino Mav il mese successivo a quello in cui l’accettazione è stata registrata, oppure in rate semestrali, nei mesi di giugno e dicembre con bollettini Mav. I versamenti sono maggiorati dell’interesse legale in vigore al momento (tasso variabile).

Note da ricordare

La Fondazione ricorda inoltre che i versamenti rateali possono essere sospesi in qualsiasi momento fino a un massimo di due anni dalla scadenza dell’ultima rata pagata, e che è sempre comunque possibile mettersi in regola con il debito pregresso o decidere di interrompere definitivamente i pagamenti. In quest’ultimo caso il beneficio sulla pensione sarà limitato alle somme versate (fa eccezione il riscatto dei periodi liquidati). Infine, l’allineamento non va necessariamente saldato entro la data del pensionamento, ma si può pagare anche dopo la pensione, purché si continui ad esercitare la professione e comunque non oltre 70 anni.

 

 

 

Iscriviti alla Newsletter di Sanità Informazione per rimanere sempre aggiornato

Articoli correlati
Bonus 200 euro a specializzandi, è boom di richieste all’Enpam dopo il no dell’Inps
Oliveti: «Ci adopereremo per migliorare inquadramento previdenziale degli specializzandi»
Enpam: pensione anticipata, simulazione online anche per mmg
Per i medici di medicina generale, i pediatri di libera scelta, gli addetti alla continuità assistenziale e all’emergenza territoriale è possibile calcolare online l'ammontare della pensione anticipata direttamente dall’area riservata del sito web dell’Enpam
Eventi imprevisti e difficoltà economiche, Enpam aiuta i suoi iscritti
La Fondazione Enpam prevede degli importanti sostegni in caso di difficoltà personali e familiari
Pensione di anzianità, come affrontarla serenamente con il ventaglio di opzioni Enpam
Dal trattamento misto alle maggiorazioni previste per chi resta in attività fino ai 70 anni, una guida per tutte le categorie
Pensione anticipata, le istruzioni di Enpam per i contribuenti di Quota A
Per i medici e gli odontoiatri che afferiscono alla Quota A è possibile andare in pensione anticipata tramite l’Enpam. Ma serve avere alcuni requisiti di base
di Chiara Stella Scarano
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Dalla Redazione

Covid-19 e vaccini: i numeri in Italia e nel mondo

Ad oggi, 2 dicembre 2022, sono 644.116.374 i casi di Covid-19 in tutto il mondo e 6.637.943 i decessi. Mappa elaborata dalla Johns Hopkins CSSE. I casi in Italia L’ultimo bollettino di...
Covid-19, che fare se...?

Se ho avuto il Covid-19 devo fare lo stesso la quarta dose?

Il secondo booster è raccomandato anche per chi ha contratto una o più volte il virus responsabile di Covid-19. Purché la somministrazione avvenga dopo almeno 120 giorni dall'esit...
Covid-19, che fare se...?

Quali sono gli effetti collaterali della quarta dose?

Gli effetti collaterali dell'ultimo richiamo di Covid-19 sono simili a quelli associati alle dosi precedenti: un leggero gonfiore o arrossamento nel punto di iniezione, stanchezza e mal di testa