Lavoro 27 aprile 2018

Lombardia, 581 i posti carenti di medicina di famiglia. Levato (Fimmg): «Disaffezione per una professione che deve essere rilanciata»

«Federazione mobilitata per offrire assistenza ai giovani medici in arrivo, ma senza aumento delle borse di studio il rischio è di arrivare a 3000 pazienti per medico» lo dichiara Gabriella Levato, neo segretario Regionale della Fimmg

ha dichiarato a Fimmg Notizie Gabriella Levato, neo segretario Regionale della Fimmg

Pubblicati sul Bollettino Ufficiale della Lombardia 581 ambiti carenti per la medicina generale, pubblicate inoltre 33.500 ore per la Continuità assistenziale (ex Guardia Medica). «I numeri parlano da soli» ha dichiarato a Fimmg Notizie Gabriella Levato, neo segretario Regionale della Fimmg, «I posti liberi solo nell’ATS metropolitana di Milano sono 251 e siamo certi che non saranno tutti coperti, ma la situazione è drammatica anche nelle altre ATS lombarde».

LEGGI ANCHE: FNOMCEO: «SAREMO CURATI DA MEDICI CENTENARI». E ANCHE I GIUDICI DICONO “NO” AD UNA SANITÀ SENZA CAMICI BIANCHI

«Molti medici di famiglia sono andati in pensione a 70 anni, altri a 68, altri ancora hanno chiesto il pensionamento anticipato – continua Levato -. Ci aspettavamo numeri decisamente più bassi. Questo è un indicatore di disaffezione per una professione che deve essere rilanciata, potenziando l’organizzazione degli studi medici che ormai necessitano di una presenza costante di personale di front office e di infermieri. Senza queste risorse la strada è segnata: con il carico burocratico e gli obblighi amministrativi sempre più complessi, il tempo dedicato a ciascun paziente nella relazione di cura progressivamente sparirà».

Fimmg Lombardia chiede ancora una volta, con urgenza, l’incremento del numero delle borse per la Scuola di Formazione in Medicina generale, la cui programmazione è stata ed è ancora, con ogni evidenza, deficitaria. Situazione di emergenza anche per la Continuità assistenziale con un fabbisogno di oltre 33.500 ore pubblicate,  di cui quasi  13.000 solo a Milano. «Fimmg Lombardia ha allertato le sue strutture per facilitare l’ingresso dei giovani colleghi nella professione mettendo a loro  disposizione un’attività di help desk, sarà possibile inviare una mail a milano@fimmglombardia.org, o telefonare allo 0270605287, o su Twitter all’indirizzo @fimmglombardia.

TI POTREBBE INTERESSARE: SEMPRE PIÙ ANZIANI, SEMPRE MENO GERIATRI. IL PARADOSSO SPIEGATO DAL PRESIDENTE DELLA SOCIETÀ ITALIANA DI GERONTOLOGIA E GERIATRIA

 

SEGUICI ANCHE SU FACEBOOK <— CLICCA QUI

 

Articoli correlati
Studio rivela: visite dal medico di famiglia allungano la vita. Fiorenzo Corti (FIMMG): «Camici bianchi devono poter compilare un piano assistenziale individuale»
Il vicesegretario nazionale della Federazione dei medici di medicina generale commenta la ricerca pubblicata su BMC Medicine secondo cui i pazienti con malattie a lungo termine che hanno saltato due o più appuntamenti l'anno vedevano aumentare di tre volte il rischio di morte (per qualsiasi tipo di malattia) nei mesi successivi
MMG in estinzione, Tortorella (Consulcesi): «Crisi di vocazione causata da disparità di trattamento inaccettabili»
Sulle pagine di Starbene il presidente della principale realtà di tutela del settore medico commenta il preoccupante avvenire della Medicina Generale italiana: «Entro 10 anni il 70% di loro andrà in pensione. Senza ricambio generazionale il numero totale rischia di assottigliarsi troppo»
Medicina generale, Grillo prolunga slittamento graduatorie: «Nessuna borsa andrà perduta»
«Questo provvedimento permetterà di assegnare tutte le borse disponibili per la formazione post laurea in Medicina generale. Nessuna borsa andrà perduta, questo è essenziale per il futuro dei giovani camici bianchi, ma anche per il nostro sistema sanitario» ha specificato il ministro
“Vaccinarsi in gravidanza è un atto d’amore”. Al via campagna Fnopo-Fimmg per promuovere i vaccini
La presidente Fnopo Maria Vicario: «Oggi più che mai noi ostetriche e i medici di famiglia riteniamo fondamentale fornire informazioni scientificamente provate per rassicurare le donne sulla validità e soprattutto sulla sicurezza delle vaccinazioni»
Medicina penitenziaria, Fnomceo chiede incontro urgente al Ministro. Anelli: «Diritto alla salute deve essere garantito a tutti»
Il sistema dell'assistenza penitenziaria è stato trasformato ma nessuno oggi ha contezza di come venga condotto sul territorio nazionale. Mancano, in quest'ambito, i contratti di lavoro, mancano le definizioni dei ruoli, delle competenze sottolinea il Presidente della Federazione degli Ordini dei Medici
GLI ARTICOLI PIU’ LETTI
Formazione

Formazione ECM, tutte le novità 2019: dall’aggiornamento all’estero alla certificazione

Un dovere sentito sempre più come opportunità professionale. Ecco, in una rapida carrellata, i principali cambiamenti che hanno investito negli ultimi anni il sistema dell’Educazione Continua in M...
Politica

Deroga iscrizione Ordini, Beux (TSRM e PSTRP): «Condividiamo obiettivi ma così si rischia sanatoria. In decreti attuativi si ponga rimedio o faremo da soli»

Il provvedimento inserito in legge di Bilancio prevede che chi ha lavorato 36 mesi negli ultimi 10 anni possa continuare ad esercitare anche senza i titoli per iscriversi al maxi Ordine delle professi...
Politica

Deroga iscrizione Ordini, la bocciatura dei fisioterapisti. Tavarnelli (Aifi): «Si riaprano i percorsi di equivalenza già previsti dalla legge 42 del ’99»

Il presidente Aifi: «Senza un passo indietro si rischia una sanatoria globale, una grande confusione per il cittadino ed una scarsissima tutela della sua salute»
di Isabella Faggiano